Conto Corrente Findomestic: Servizi, Costi e Promozioni

Cosa c’è da sapere sul nuovo Conto Corrente Findomestic pubblicizzato recentemente in tv? Se segui abitualmente Affari Miei sai che non mi perdo un solo conto, ho recensito tutti i principali strumenti bancari per la gestione del denaro che si trovano in circolazione… perciò è la volta del Conto Corrente Findomestic. 

Nel simpatico spot della tv si esalta il fatto che il conto corrente è particolarmente innovativo perché completamente online e compatibile con i moderni device tecnologici – pc, tablet e smartphone. Il conto è integrato con diversi servizi che facilitano l’amministrazione dei risparmi ed è anche in offerta.

Per conoscere tutte le caratteristiche del conto – servizi aggiuntivi, costi e piani tariffari, modalità di apertura e sconti – devi solo proseguire con la lettura dell’articolo…

Chi è Findomestic?

Findomestic è una banca attiva fin dal 1984 ed è specializzata nel credito al consumo: l’istituto è stato una presenza più che costante per le famiglie italiane, dato che ha finanziato per decenni gli acquisti di beni durevoli di consumo come gli elettrodomestici.

Nel 2011 Findomestic è stata acquisita dal gruppo BNP Paribas, ma nonostante il passaggio in mano francese continua ad essere un brand molto conosciuto dai risparmiatori, soprattutto per l’erogazione di prestiti personali e mutui.

Il conto corrente è sicuro?

Se decidessi di aprire il conto corrente di Findomestic avresti la garanzia di affidare i tuoi soldi ad un solido gruppo bancario come BNP Paribas che attualmente segnala un CET1 ratio dell’11,7%.

È improbabile che Findomestic si trovi in difficoltà a restituire i soldi dei correntisti, ma resta comunque un rischio, per questo la banca aderisce al Fondo interbancario di tutela dei depositi, un sistema di garanzia che assicura a ciascun cliente una copertura fino a 100.000 euro. 

Se intendi depositare meno di questa cifra puoi stare tranquillo.

Caratteristiche del Conto Corrente Findomestic

Il conto corrente è avanzato, semplice da usare e funzionale, ti permette di custodire in sicurezza i tuoi risparmi e di gestire tutto online in piena autonomia, da casa tua o da dove vuoi, usando il computer, il tablet o il telefono grazie alla pratica app mobile, ti serve solo la connessione a Internet. 

Il conto permette di effettuare versamenti, prelievi di contante e pagamenti nei limiti del saldo disponibile, e integra una serie di servizi che arricchiscono l’offerta: una carta di debito, bonifici-SEPA e bonifici-extra SEPA, addebiti diretti ecc.

Le peculiarità dell’offerta Findomestic sono la linea di credito “Pago Sereno” che ti permette di dilazionare i tuoi pagamenti, il servizio “Cambia Facile” che facilita il passaggio da un vecchio conto corrente a quello nuovo, e il “Salva Resto” cioè è un salvadanaio che produce interessi.

Con il conto Findomestic puoi scegliere tra due differenti piani tariffari:

  • Conto Corrente Smart – il canone copre solamente il costo di alcuni servizi mentre gli altri sono a pagamento.
  • Conto Corrente Prime – il canone comprende tutti i servizi di pagamento.

Promozione 

Il conto corrente (sia Smart che Prime) è gratuito per i primi 6 mesi, dopodiché puoi godere di uno sconto sul canone mensile, scalando 1 euro per ognuna delle condizioni elencate:

  • Se stai rimborsando un finanziamento Findomestic (-1€);
  • Se accrediti lo stipendio (-1€);
  • Se hai aderito ad un prodotto assicurativo Findomestic (-1€).

In questo modo puoi risparmiare fino a 3 euro: se hai attivo il conto Smart paghi solo 90 centesimi dei 3,90 € stabiliti; se hai il conto Prime, invece di pagare 6,90 € al mese ne spendi solo 3,90.   

I costi 

Ma vediamo nel dettaglio il piano tariffario Smart. L’apertura del conto è a zero spese, mentre il canone mensile è di 3,90 €; non devi pagare nessuna imposta di bollo perché se ne fa carico Findomestic per te.

Di seguito ti elenco i costi che sono inclusi nel canone:

  • Servizi di Internet banking e Phone banking;
  • Numero illimitato di operazioni incluse;
  • Rilascio e rinnovo carta di debito Mastercard;
  • Domiciliazione utenze;
  • Bonifici SEPA (se urgenti 2,60 €);
  • Pagamento bollettini MAV e RAV;
  • Prelievo gratuito di contante tramite ATM BNL.

Questi invece sono i costi a parte:

  • 1,50 € ad operazione, in caso di prelievo o versamento di contante tramite ATM di altra banca, in Italia e all’estero;
  • Versamento contanti tramite punto SisalPay, costo 1,65 €;
  • 2 € di commissione per pagamento bollettini postali;
  • L’invio estratto conto online è a zero spese, ma se cartaceo costa 2 €;
  • Servizio SMS Alert per carta di debito, costo 0,16 € per sms;

Per ulteriore chiarezza, eccoti l’Indicatore Sintetico di Costo (ISC), tratto direttamente dalla documentazione fornita da Findomestic, che ti illustra quanto può venire a costare in media il conto corrente:

I servizi ulteriori

Il Conto Corrente Findomestic è arricchito da diversi servizi, approfondiamoli cominciando dall’immancabile carta di debito internazionale Mastercard Debit.

Tecnologia contactless, puoi fare acquisti online e nei negozi, puoi prelevare dagli sportelli in Italia e nel mondo, puoi accedere al tuo conto dagli sportelli BNL abilitati per versare contanti o assegni, fare bonifici, verificare il tuo saldo ed effettuare altre operazioni, e non paghi le commissioni di cambio valuta. 

Il conto prevede un massimale giornaliero di prelievo contante in Italia e all’estero di 3.000 euro (mensile: 10.000 euro). Stesse cifre per quanto riguarda i massimali dei pagamenti. Puoi variare in autonomia le soglie massime di prelievo e di spesa della tua carta.

Proseguendo con l’analisi dei servizi…

Altri servizi

“Pago Sereno” è un linea di credito che ti permette di rateizzare i pagamenti fatti attraverso il tuo conto corrente (acquisti nei negozi e online, bonifici, bollettini ecc.), dilazionandoli in tre o sei mesi. Puoi rateizzare importi pari o superiore a 100 € fino ad un massimo di 5 pagamenti contemporaneamente. 

A titolo d’esempio: se effettui un pagamento pari a 300 € e scegli di rimborsarlo in 3 rate, ognuna avrà un importo di 101,65 € (TAN 10,20% e TAEG 10,70%), l’importo totale dovuto sarà quindi di 304,95 €. 

Il conto corrente ti consente anche di integrare alcune funzionalità del conto deposito: se attivi la “Soglia Guadagno” puoi fissare l’importo massimo del saldo che desideri avere sul tuo conto, le giacenze superiori vengono trasferite automaticamente sul Conto Deposito Findomestic facendo maturare degli interessi. Va da sé quindi che puoi attivare la “Soglia Guadagno” solamente se sei titolare di un Conto Deposito Findomestic.

Anche “Salva Resto” è un servizio attivabile solo per i clienti del conto deposito. Ogni volta che fai degli acquisti con la tua carta di debito scegli di arrotondare l’importo e mettere da parte una piccola cifra che verrà trasferita in automatico sul tuo deposito Findomestic facendoti maturare gli interessi. 

Come aprire il Conto Corrente Findomestic

Aprire un Conto Corrente Findomestic è facile e puoi scegliere la procedura che preferisci:

  • Online, completando l’apposito form sul sito;
  • Presso un’agenzia;
  • Per telefono;

Chiaramente il vantaggio di un conto online è di poter fare tutto via Internet, senza scartoffie e risparmiando tempo.

Non temere se pensi di avere difficoltà perché la procedura di apertura del conto è guidata e ti verrà spiegato come utilizzare la firma digitale per firmare i documenti online.

Per aprire il Conto Corrente ti servono solo: una copia del tuo documento d’identità, una copia del tuo codice fiscale, il tuo numero di cellulare e pochi minuti.

Inserisco, a titolo d’esempio, la schermata che ti appare quando apri il tuo conto corrente.

Opinioni di Affari Miei sul Conto Corrente Findomestic

Ora conosci l’offerta del Conto Corrente Findomestic; in generale l’offerta sembra essere più o meno in linea con altre proposte di conti che si trovano in circolazione. Findomestic offre alcuni servizi e promozioni originali ma che sono convenienti se sei già cliente con altri conti o prodotti.

Ha sicuramente dei vantaggi ma non sono così forti rispetto alla concorrenza, tra i conti correnti online ce ne sono alcuni a zero spese e privi di canone (che però magari ti fanno pagare l’imposta di bollo), e che non applicano commissioni per prelievi da altri sportelli.

Detto questo, il conto Findomestic può essere conveniente o meno rispetto alle differenti esigenze di ciascuno.

Quando il conto fa per te…

  • Se stai cercando un conto 100% online per velocizzare le cose, per dire finalmente addio al cartaceo e alle code allo sportello;
  • Se sei un cliente moderno che apprezza gli strumenti semplici e pratici, e ti piace l’idea di controllare il tuo conto direttamente dal cellulare;
  • Se non vuoi pagare l’imposta di bollo;
  • Se ti interessano gli sconti e la varietà dei servizi integrati “Pago Sereno”, “Soglia Guadagno”, “Salva Resto”;
  • Se apprezzi la versatilità di utilizzo del conto (effettuare acquisti, versare bollettini, pagare utenze ecc.);
  • Se sei già cliente di Findomestic e/o intendi acquistare altri servizi della banca.

Quando è meglio scegliere altro

  • Se sei poco avvezzo alla tecnologia e un conto online non ti serve.
  • Se cerchi un conto a zero spese e senza canone.
  • Se i servizi aggiuntivi del conto Findomestic non ti interessano poi molto e neppure gli sconti.

Conclusioni

Abbiamo visto insieme la recensione del Conto Corrente Findomestic, ora sai come funziona, quali spese prevede, quali sono i vantaggi e i suoi servizi di punta. 

Se vuoi confrontare questo prodotto con altre proposte del mercato puoi accedere alla sezione sui Conti correnti di Affari Miei e leggere le moltissime guide e recensioni.

Mi auguro di esserti stato di aiuto. A presto!

mm
Wealth Hacker
Fondatore di Affarimiei.biz nel 2014. Laureato in Giurisprudenza, da sempre divoratore di libri e divulgatore sul web in campo economico e finanziario. Principali passioni: business, finanza personale e investimenti.
mm
Wealth Hacker
Fondatore di Affarimiei.biz nel 2014. Laureato in Giurisprudenza, da sempre divoratore di libri e divulgatore sul web in campo economico e finanziario. Principali passioni: business, finanza personale e investimenti.

LASCIA UN COMMENTO