CariChieti Conto Online: Caratteristiche del Conto Corrente

Anche le banche locali, quelle che un tempo offrivano forse l’approccio più classico e tradizionale ai servizi bancari, hanno cominciato ad offrire conti corrente online, con operatività piena senza recarsi in quella filiale che è un po’ il simbolo dei gruppi bancari con un forte radicamento sul territorio.

Oggi parliamo di CariChieti, gruppo bancario che ha vissuto negli ultimi anni delle vicissitudini piuttosto particolari e che oggi è tornata, pur se sotto altro marchio, ad offrire i propri servizi, anche online.

Se ti interessa saperne di più su Carichieti conti online, sei nel posto giusto, perché troverai una guida dettagliata sui conti del gruppo bancario, con i vantaggi, gli svantaggi, i costi e i servizi offerti. Convengono i conti online di CariChieti? Continua a leggere per scoprire la risposta.

CariChieti? Non esiste più, oggi è parte del gruppo UBI

CariChieti è un gruppo bancario locale che ha vissuto vicissitudini particolari e che si è trovato a portare i proverbiali libri in tribunale nel 2015. La banca è stata rilevata dal gruppo UBI ed oggi si presenta sul territorio con il suo nuovo nome, ovvero quello di Ubi Banca Teatina.

Facendo parte del gruppo UBI, le offerte del gruppo sono cambiate in modo sostanziale e si sono allineate a quelle a livello nazionale del gruppo di riferimento. Poco male, perché questo per i vecchi e i nuovi clienti della ex-Carichieti è significato un aumento delle funzionalità, delle offerte e delle possibilità di accesso.

Oggi CariChieti è parte di un gruppo solido, che non desta più le preoccupazioni di un tempo e che sembra essere lontano anni luce da quel buio 2015 che vide la banca fallire per una gestione estremamente disinvolta dei prestiti e dei crediti.

Qaali prodotti offre questa banca online?

Il conto principale tra quelli presenti online e che possono essere di interesse per chi ha bisogno di operatività senza recarsi allo sportello è Conto Free Zero, un prodotto concepito proprio per chi può effettuare operazioni per conto proprio, accedendo al proprio conto proprio tramite home banking.

Di seguito vedremo quali sono i costi e le possibilità di operatività per questo specifico conto.

Canone e costi per Conto Free Zero

Il conto Free Zero offre i suoi servizi in cambio di un canone mensile di 0,90, che viene detratto ogni mese dal conto corrente in modo automatico. Non è previsto alcun altro tipo di costo, almeno per l’operatività di base.

Sono previsti però costi aggiuntivi per alcune delle funzionalità del conto, alcune delle quali impossibili da disattivare, come:

  • 2,00 euro l’anno per l’internet banking con Token e SMS Alert;
  • 6,00 euro per registrare ogni operazione che non è inclusa nel canone;
  • 2,00 euro per prelevare presso sportelli ATM di altri gruppii bancari;
  • 2,00 euro per i bonifici allo sportello;
  • 3,00 euro per ogni estratto conto cartaceo che si richiede.

I servizi inclusi nel canone

Nel canone di 0,90 centesimi mensili sono invece inclusi:

  • tutti i bonifici che si vuole, a patto che vengano disposti tramite online banking;
  • tutti i servizi di pagamento, di addebito diretto in conto corrente, di ricarica, a patto che anche questi siano disposti a mezzo bonifico.

Nel canone è inoltre incluso, per chi dovesse averne bisogno, anche il carnet di assegni, rilasciato senza alcun tipo di costo aggiuntivo.

Possibilità di abbinare una carta di credito

Anche a Conto Free Zero è possibile associare il servizio carta di credito delle banche che fanno parte del gruppo UBI.

Nel caso in cui dovessimo richiedere ed ottenere un servizio del genere, dovremo aggiungere al canone mensile il pagamento annuale del canone carta, fissato in 30,99 euro.

Nessun costo di apertura o di chiusura del conto

Non sono previsti costi aggiuntivi per quanto riguarda l’apertura e la chiusura del conto, così come previsto dalla normativa introdotta tramite il Decreto Bersani sulle liberalizzazioni.I costi sono dunque soltanto quelli che abbiamo esplicitamente indicato poco sopra.

La possibilità di scegliere Free Plus, conto corrente con maggiore operatività

Se hai bisogno di rivolgerti allo sportello per alcune delle tue operazioni e se al tempo stesso hai bisogno di una CartaSì, puoi scegliere di orientarti verso Free Plus, conto della ex-banca CariChieti che offre, al costo di 9.90 euro mensili:

  • operazioni illimitate sia allo sportello che via home banking;
  • possibilità di avere a disposizione carta PagoBANCOMAT, CartaSi Base+, CartaSi familiare a canone gratuito oppure anche la CartaSi prepagata;
  • internet banking in modo completamente gratuito, anche se dovessimo scegliere l’autenticazione con Token.

Inoltre, per chi dovesse averne bisogno, è possibile ottenere una cassetta di sicurezza presso la banca a canone zero.

Tra gli ulteriori vantaggi di chi sceglie questo tipo di conto, abbiamo anche la possibilità di avere l’istruttoria per mutui e prestiti a metà prezzo.

Quale dei due conti online di CariChieti conviene?

In questa guida abbiamo presentato due conti online offerti dalla ex Carichieti. Si tratta di due conti molto diversi, pensati per una clientela decisamente eterogenea e che presentano anche dei profili di costi molto lontani.

Se hai semplicemente bisogno di un conto con operatività online, Conto Free Zero è più che sufficiente. Si paga relativamente poco, si hanno a disposizione comunque operazioni illimitate (solo online) e questo dovrebbe bastare per chi non ha bisogno di recarsi allo sportello per compiere le proprie operazioni.

Chi invece si trova con la necessità di visitare di frequente la banca e magari disporre degli sportelli, dovrà scegliere Free Plus, o conto di altra banca, in quanto le operazioni del conto Free Zero sono oggettivamente troppo care.

Contiene scegliere i conti online di CariChieti?

I conti offerti dalla ex-Carichieti sono in linea con quanto offerto dalle altre banche che appartengono al circuito UBI.

Non ci sono particolari vantaggi e i costi sono in linea con quelli offerti dalle altre banche. Se le filiali di UBI presenti sul territorio dove vivi sono tante, potresti sicuramente tenere in considerazione questo conto, tenendo però conto del fatto che, nel caso in cui tu dovessi scegliere conto Free Zero, le operazioni allo sportello sono molto care.

Ci sarebbe anche la possibilità, per chi vuole operare online, di trovare presso altri istituti conti effettivamente a costo zero e con costi di canone ridotti. Sicuramente un’opzione da valutare prima di affidarsi ai servizi offerti da CariChieti.

Per questo, ti consiglio di visitare la nostra sezione dedicata ai conti correnti online: leggi le recensioni e decidi consapevolmente a chi affidarti! Buona lettura!

mm
Fondatore di Affarimiei.biz nel 2014. Laureato in Giurisprudenza, da sempre divoratore di libri e divulgatore sul web in campo economico e finanziario. Principali passioni: business, finanza personale e investimenti.
mm
Fondatore di Affarimiei.biz nel 2014. Laureato in Giurisprudenza, da sempre divoratore di libri e divulgatore sul web in campo economico e finanziario. Principali passioni: business, finanza personale e investimenti.

LASCIA UN COMMENTO


Ricevi gli aggiornamenti da Affari Miei