Azioni Meta In Calo del 50%: Conviene Acquistare Ora?

Meta (Facebook) è in netto calo dai massimi storici, quindi è lecito chiedersi se non sia il momento di acquistare le azioni della società di social media più importante del mondo.

Cosa è successo?

Meta non ha avuto un ottimo inizio nel 2022.

Nel mese di febbraio il colosso dei social media ha pubblicato un rapporto sugli utili del quarto trimestre un po’ deludente, dopo aver registrato il primo calo degli utenti attivi giornalieri sulla piattaforma Facebook.

La crescita del 2021 infatti è stata irregolare.

Come se non bastasse, Snap ha avvertito gli investitori proprio all’inizio di questa settimana che l’ambiente macroeconomico è peggiorato più del previsto.

Di conseguenza, pare probabile che la società di social media possa riportare EBITDA al di sotto della fascia bassa della sua gamma guida del secondo trimestre 2022.

Questa notizia ha avuto un impatto negativo sulle altre società basate sulla pubblicità, inclusa ovviamente Meta perché ora gli investitori temono di essere in un periodo difficile caratterizzato da un rallentamento su larga scala della pubblicità digitale.

Dal momento che Meta genera praticamente tutte le sue entrate tramite la pubblicità, questa notizia non è qualcosa che gli investitori dovrebbero ignorare.

Il problema di Meta

Nel suo discorso di fine 2021, Zuckerberg ha indicato il passaggio a Reels su Instagram, che attualmente monetizza più lentamente rispetto ad altri segmenti, e le modifiche alla privacy di iOS di Apple, come eventi che hanno avuto un impatto negativo sulla sua attività pubblicitaria principale, e li ha etichettati come fattori principali del rallentamento.

Ha anche menzionato il rallentamento nell’e-commerce rispetto ai livelli della pandemia e gli impatti della guerra russo-ucraina come significativi venti contrari.

Gli analisti prevedono un fatturato di 127,1 miliardi di dollari per il 2022, che rappresenta una crescita dell‘8% anno su anno.

L’anno prossimo, tuttavia, Wall Street prevede che le vendite totali saliranno del 17% a 148,2 miliardi di dollari e l’EPS salirà del 18% a 14,09 dollari, evidenziando l’ottimismo degli investitori una volta che i parametri comparabili si saranno normalizzati.

È ora di comprare?

In calo del 46% da inizio anno, è davvero il momento ottimale per acquistare le azioni Meta?

Sebbene la crescita possa essere traballante nel 2022 a causa di una serie di venti contrari a breve termine, è difficile ignorare la valutazione storicamente bassa della società.

Meta sembra essere a tutti gli effetti un titolo interessante per gli investitori a lungo termine, nonostante non si sappia ancora qualche cosa di davvero certo riguardo la transizione al metaverso, i 14,9 miliardi di dollari in contanti, il solido bilancio e la generazione di cassa dell’azienda, senza dimenticare il suo ampio bacino di utenti pari a quasi due miliardi attivi al giorno, sono ottime basi per il futuro del titolo.

Siamo di fronte a un titolo solido, che sta affrontando delle sfide a breve termine ma che nel lungo termine sarà pronto per una solida ripresa.

Oggi un’azione Meta costa 195,13 dollari: non sarebbe una cattiva idea acquistare oggi!

Qui trovi un approfondimento sulle azioni Meta.


Scopri che Investitore Sei

Ho creato un breve questionario con cui ti aiuto a capire che tipo di investitore sei. Al termine, ti guiderò verso i contenuti migliori selezionati in base alla tua situazione di partenza:

>> Inizia Subito <<


Imprenditore e Investitore - Co-fondatore di Affari Miei Società di Consulenza Finanziaria Indipendente
Ha iniziato il suo percorso nel 2014 scrivendo i primi articoli su Affari Miei. Dopo la laurea in Giurisprudenza, ha approfondito la sua storica passione per l'economia e la finanza conseguendo un Master Executive in Consulenza Finanziaria Indipendente.
Categorie: News

0 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *