Amicus Invest, Opinioni e Rendimenti: Leggi la Recensione Completa

Amicus Invest è una società di investimenti e risparmio che ormai da diverso tempo offre anche prodotti semplici per il risparmio dei consumatori. Negli ultimi tempi, complice anche una forte campagna pubblicitaria, si è tornati un po’ tutti a parlare dei servizi offerti da questa compagnia, ed è per questo che ho preparato per te questa recensione, dove non troverai soltanto le mie opinioni, ma anche le caratteristiche dei prodotti che vengono offerti e, soprattutto, alcune notizie recenti che potrebbero esserti utili.

Ragioneremo, come sempre facciamo su Affari Miei, soprattutto sui crudi numeri, quelli che dovremmo sempre considerare prima di un qualunque tipo di investimento. Vediamo insieme quali sono le caratteristiche, i vantaggi e gli eventuali svantaggi di questo tipo di prodotti e di questa compagnia che offre risparmio urbi et orbi a tassi che, almeno sulla carta, sono decisamente più alti di quelli che vengono offerti in Italia e in Europa.

Vediamo insieme cosa c’è da sapere.

Chi è Amicus Invest?

Amicus Invest è una società di investimenti e raccolta risparmio con sede alle Isole Marshall, noto paradiso fiscale e centro operativo per moltissime società a livello internazionale, soprattutto nel campo della finanza e dell’investimento di rischio.

Per la raccolta capitali, Amicus Invest propone tre diversi piani in stile conto deposito, che andremo ad analizzare più avanti nello specifico.

I prodotti offerti sono relativamente semplici, hanno un interesse annuo garantito e hanno durata anche relativamente breve rispetto a quanto viene offerto dalle banche italiane.

Prodotti che dunque non potevano che attirare moltissimi potenziali clienti: chi non vorrebbe guadagnare somme che sono anche di 4 volte superiori rispetto a quelle offerte dal resto del mercato, peraltro con un sistema di investimenti che è garantito?

Ma stanno davvero così le cose? Vediamolo insieme.

I prodotti per il risparmio di Amicus Invest

Amicus Invest offre sul suo sito, almeno al momento, 3 diversi prodotti per il risparmio. Li analizzerò uno per uno, continua a leggere.

Amicus Bonus Cash Account

È una sorta di conto deposito senza vincoli temporali e che dunque produce il suo interesse a prescindere dalla presenza o meno di investimenti vincolati. Non ha commissioni, e “garantisce” un ritorno del 4% annuo.

Il conto, come d’altronde gli altri che vengono offerti da questa piattaforma, è accessibile online 24 ore su 24 e almeno in questo caso, è possibile ritirare il denaro in qualunque momento.

Il calcolo della somma che maturerà gli interessi viene effettuato calcolando la media delle somme durante i 4 trimestri.

In questo caso siamo davanti ad un conto libero che ho francamente difficoltà a confrontare con quanto viene offerto in Italia: parliamo infatti di un prodotto che offre più di 4 volte quello che viene offerto, anche in promozione, dalle banche italiane.

Gli interessi “super” non sono però soltanto una caratteristica soltanto di questo conto, ma più in generale di tutti quelli che sono i prodotti offerti da Amicus.

Amicus Regular Savings Plan

In questo caso invece siamo davanti ad un conto che offre interessi a scalare a seconda del vincolo che andiamo a scegliere:

  • Per chi investe ad 1 anno: il 6% di interessi annui;
  • Per chi investe a 2 anni: il 7% di interessi annui;
  • Per chi investe a 3 anni: l’8,00% su base annua;
  • Per chi investe fino a 5 anni: il 9,00% su base annua;
  • Per chi investe invece fino a 10 anni, il 10,00% su base annua.

Anche in questo caso siamo di fronte ad una sorta di “anomalia”, almeno rispetto al mercato europeo – sono interessi almeno 4 volte superiori rispetto a quanto viene retribuito in Italia e in Europa su conti analoghi.

Amicus Single Investment Plan

Il terzo (e ultimo) prodotto offerto da Amicus Invest prevede invece rendimenti sbilanciati verso la fase centrale del vincolo:

  • Per chi investe per 3 mesi: 4,00% su base annua;
  • Per chi investe su 6 mesi: 5,00% su base annua;
  • Per chi investe su 12 mesi: 6,25% su base annua;
  • Per chi investe su 24 mesi: 7,25% su base annua;
  • Per chi investe su 36 mesi: 8,00% su base annua;
  • Per chi investe su 60 mesi: 8,75% su base annua;
  • Per chi investe su 120 mesi: 9,50% su base annua.

Anche in questo caso abbiamo rendimenti assolutamente fuori mercato, se paragonati sia a quanto offrono le banche italiane, sia se invece dovessimo paragonare il tutto a quanto offrono le banche più redditizie a livello Europeo.

Amicus Invest è sicura?

E qui arriviamo alle note, se vogliamo, dolenti. Amicus Invest, almeno stando ad alcune recensioni reperite online, per il momento non sembra avere alcun tipo di problema a mantenere le sue promesse.

I rendimenti più elevati rispetto alla media sono dovuti alla, almeno secondo quanto riportato dalla stessa Amicus Invest, strategia di investimenti della società. Il capitale raccolto infatti viene investito su prestiti del mercato consumer ad altissimo rendimento (22% secondo quanto riportato da Amicus) e in obbligazioni corporate e azioni. Si tratta di tre mercati ad elevatissimo tasso di rischio, rischio che viene ovviamente ammortizzato da Amicus, dato che il nostro rendimento è comunque “sicuro e garantito”.

Nel frattempo però Amicus è stata sospesa prima e bandita poi dalla Consob, l’autorità che vigila sui mercati finanziari italiani (qui e qui trovi alcuni link utili al riguardo).

Sono arrivate anche altre segnalazioni ad autorità omologhe della Consob a livello europeo, che si sono allineate alle decisioni dell’autorità italiana di vigilanza sui mercati.

Amicus Invest ha poi sede alle Isole Marshall, paradiso fiscale che non ispira molta fiducia per chi deve investire piccole somme (e non può dunque occuparsi in prima linea di spostare grossi capitali, assorbendo il rischio con investimenti oculati).

Una situazione che non posso che descrivere nel corso della mia guida: il rischio concreto è che una società del genere, in caso di andamento avverso dei mercati, si trovi nelle condizioni di non poter restituire i capitali investiti dai suoi clienti.

Poi magari può andare diversamente, però in assenza di determinati requisiti io non posso fare altro che metterti in guardia.

Il tutto mentre non operano le tutele del Fondo interbancario di Garanzia dei depositi, fondo che rende ogni conto deposito in Italia sicuro al 100% sotto i 100.000 euro per conto e per correntista.

Insomma, più che inseguire il rendimento, io punterei ad acquisire maggiori informazioni e più consapevolezza dandomi obiettivi e metodi ben delineati come fanno gli utenti che hanno acquistato “100 Mila Euro sul Conto”, il mio corso dedicato proprio alla gestione dei risparmi.

Vale dopotutto la legge fissa della finanza:

a rendimenti più alti non possono che corrispondere rischi più alti.

Continuerò a monitorare la situazione al fine di fornire, per quanto possibile, aggiornamenti e novità riguardo questa società che sta attirando l’attenzione di tanti investitori.

Risorse Utili

Prima di avventurarti in investimenti di cui sai poco, magari attratto solo dal rendimento, ti consiglio di partire dalle seguenti risorse:

Buon proseguimento!

mm
Fondatore di Affarimiei.biz nel 2014. Laureato in Giurisprudenza, da sempre divoratore di libri e divulgatore sul web in campo economico e finanziario. Principali passioni: business, finanza personale e investimenti.

 

Non Sai Come Investire i Risparmi?

“5 Consigli Super per Investire Consapevolmente” è la guida che ti aiuta a capire veramente gli investimenti.

 

 

mm
Fondatore di Affarimiei.biz nel 2014. Laureato in Giurisprudenza, da sempre divoratore di libri e divulgatore sul web in campo economico e finanziario. Principali passioni: business, finanza personale e investimenti.

LASCIA UN COMMENTO


Ricevi gli aggiornamenti da Affari Miei