Acquista le Azioni Snap Ora!

Non dovresti pensarci troppo, anzi: le azioni Snap sono da acquistare ora!

Le preoccupazioni relative alla pubblicità digitale di Snap molto probabilmente finiranno presto.

Ieri le azioni Snap, società americana di fotocamere e di social media fondata nel 2011 con sede a Santa Monica in California, sono diminuite di oltre il 40%, dopo aver rivelato che avrebbero mancato gli obiettivi finanziari del secondo trimestre.

Questa è senza ombra di dubbio un’opportunità di acquisto d’oro per le azioni Snap.

Cosa è successo?

Cominciamo col dire che l’economia statunitense sta rallentando rapidamente, e dal momento che l’economia rallenta i consumatori spenderanno meno soldi.

Ma se i consumatori spenderanno meno soldi, gli inserzionisti smetteranno di fare pubblicità, e quindi le piattaforme pubblicitarie digitali come Snap finiranno per guadagnare meno.

Però, come in ogni fase delle vita, c’è un però: l’economia non rallenterà per sempre, anzi, pare essere sulla via della ripresa.

Questo significa che la spesa dei consumatori aumenterà e di conseguenza aumenterà anche la spesa pubblicitaria. 

Questo ha un risvolto positivo, dal momento che Snap guadagnerà più di prima. 

Qualche numero 

Per darti un’idea della grandezza di Snap ti snocciolo qualche dato: la piattaforma di social media ha 330 milioni di utenti attivi giornalieri, che raggiungono il 75% della fascia demografica tra i 13 e i 34 anni in più di 20 paesi.

Al momento Snap viene scambiato con una valutazione molto bassa, forse tra le più basse di sempre, ma non devi concentrarti su questo: devi pensare che Snap è un asset di crescita di lungo termine, e tra qualche anno potresti trovarti con guadagni davvero da record.

Snap ha emesso infatti una guida rialzista per il secondo trimestre, chiedendo una crescita dei ricavi da circa il 20% al 25% in questo trimestre.

Ma poi l’economia ha rallentato in modo drammatico, e la crescita dei ricavi ha decelerato del 50% nelle ultime quattro settimane.

E, come abbiamo già accennato prima, quando l’economia rallenta lo fa anche la spesa pubblicitaria, che diminuisce.

Ecco spiegato il perchè ieri sono crollate le azioni Snap, ma così tutte le azioni pubblicitarie digitali in generale.

Il futuro è radioso

Ma perchè dovresti stare tranquillo e fidarti di una tesi rialzista sulle azioni Snap?

Prima di tutto perchè quando la “recessione pubblicitaria” sarà finita, le azioni pubblicitarie digitali rimbalzeranno in maniera davvero evidente.

Snap sarà inoltre anche il leader nella prossima generazione di internet, quando si passerà da internet 2D a internet 3D (che sarà tutto incentrato sul consumo di immagini e video 3D attraverso degli ambienti immersivi di realtà aumentata).

Snap sembra molto incentrata sul futuro, e sull’integrazione delle tecnologie della realtà aumentata per migliore le nostre esperienze fisiche, e non per sostituirle come si pensa di fare con il metaverso (per esempio i nuovi filtri di Snap permettono ai consumatori di provare virtualmente i vestiti attraverso la fotocamera dello smartphone).

Questo quindi migliorerà l’esperienza di acquisto e di shopping dei consumatori.

E quindi?

Snap sta costruendo e sta mettendo le basi per il futuro, per diventare nel 2030 una società di social media ma anche un fornitore di soluzioni software B2B AR per l’intero settore della moda. 

Dovresti aver capito quindi che Snap è un’ottima opportunità, e che non stai comprando solo un operatore di socia media, ma stai comprando il futuro dello shopping.

Dopo il sell-off di ieri le azioni Snap poterebbero essere scambiate al prezzo più basso di sempre.

Esse hanno toccato il fondo nel 2018 verso la fine dell’anno, e poi successivamente durante la pandemia.

Ma da quei due picchi verso il basso, le azioni sono salite poi alle stelle. 

Nel 2019 per esempio il titolo è salito del 300%, mentre nel 2020 ha fatto un enorme balzo del 500%.

Proprio per questi motivi le azioni Snap sono un titolo interessante, da considerare e da tenere sotto controllo.

E anche perchè il CEO di Snap, Evan Spiegel, ha in serbo delle novità e delle implementazioni per Snap, con ambizioni molto più grandi rispetto all’essere una piattaforma di social media di nicchia.

Quindi questo è soltanto l’inizio per Snap!

Se stai pensando a un investimento, forse potrebbe interessarti guardare quali sono le migliori azioni tecnologiche da comprare!


Scopri che Investitore Sei

Ho creato un breve questionario con cui ti aiuto a capire che tipo di investitore sei. Al termine, ti guiderò verso i contenuti migliori selezionati in base alla tua situazione di partenza:

>> Inizia Subito <<


Imprenditore e Investitore - Co-fondatore di Affari Miei Società di Consulenza Finanziaria Indipendente
Ha iniziato il suo percorso nel 2014 scrivendo i primi articoli su Affari Miei. Dopo la laurea in Giurisprudenza, ha approfondito la sua storica passione per l'economia e la finanza conseguendo un Master Executive in Consulenza Finanziaria Indipendente.
Categorie: News

0 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *