Oval: App per Risparmiare Soldi Ogni Giorno

Il mondo del risparmio e degli investimenti è stato rivoluzionato dall’enorme diffusione degli smartphone. Sono arrivate sul mercato una miriade di App, alcune valide, altre meno, che si propongono di aiutarci a risparmiare e quindi a mettere qualcosina da parte.

Oggi ti parlo di Oval, arrivata anche in Italia e disponibile per smartphone Apple e Android (e dunque per praticamente tutti i dispositivi usciti negli ultimi anni), un’App che propone di aiutarti a mettere da parte qualcosina andando ad arrotondare le tue spese via conto corrente bancario e via carta di pagamento (che sia la carta di credito, una prepagata o una prepagata con IBAN).

Analizzerò l’offerta di Oval, evidenziandone punti di forza e punti di debolezza, dandoti tutte le informazioni necessarie per decidere se sia questa o meno l’App di cui hai bisogno per migliorare il tuo risparmio.

Che cos’è Oval?

Oval è un App da collegare al tuo conto corrente bancario e alle tue carte, che in primo luogo ti offre un’analisi relativamente dettagliata delle tue spese, dividendole per tipo. Il primo servizio offerto è dunque quello che ti offre la possibilità di andare ad analizzare le tue spese, una cosa che potrebbe sembrare anche da poco, ma che in realtà siamo poco abituati a fare.

Ne ho già parlato in diverse guide per il risparmio: spesso non riusciamo ad avere contezza dei soldi che sperperiamo nelle piccolissime spese (ho più volte fatto l’esempio del caffè al bar, anche se con Oval è difficile comunque tenere traccia di tutto quello che non puoi pagare con la carta).

In questo senso Oval può darti una grossa mano, anche se non è finita qui, perché il segreto di questa app, la sua funzionalità principale, è quella che ti permette di accantonare “il resto” e crearti un piccolo conto risparmio.

Vediamo insieme come funziona.

Tre modi di risparmiare: ecco come aprire un salvadanaio

Oval è un’App che, collegandosi alle tue carte e al tuo conto in banca, può accantonare delle piccole somme da destinare al tuo conto risparmio.

Oval ti permette di farlo con tre modalità:

  1. puoi decidere di destinare il resto fino alla prossima cifra tonda. Immagina di pagare un paio di scarpe 35,50€, in questo caso Oval metterà da parte 0,50€ sul tuo account risparmio;
  2. puoi decidere di destinare una cifra fissa (1 euro, 2, quanti ne vuoi) ogni volta che utilizzi il tuo conto o la tua carta; in questa modalità puoi anche decidere di accantonare una percentuale fissa di quello che spendi;
  3. puoi decidere di collegare Oval anche al tuo account Facebook, imponendoti un versamento verso il tuo account risparmio ogni volta che posti o commenti; di recente è stata anche aperta la possibilità di andare a risparmiare quando usi App per il fitness come FitBit.

Nulla ti vieta di andare a utilizzare tutte e 3 le diverse modalità per aumentare la quantità di denaro accantonato.

Come funziona l’account risparmio?

L’account risparmio accantona denaro seguendo una, due o tre delle modalità che ho descritto poco sopra. Non genera interessi e quindi sull’account troverai semplicemente il denaro che hai accantonato.

Quando vuoi, puoi decidere di trasferire il denaro che hai accumulato su un tuo conto bancario.

Il funzionamento è relativamente semplice e non siamo davanti sicuramente ad una App che offre sistemi complicati di risparmio, che potrebbero però generare interessi.

Conviene utilizzare Oval?

Oval è un’App che può sicuramente dare una grossa mano a chi non riesce a gestire in autonomia le proprie risorse economiche, una questione che è sempre più comune soprattutto tra i più giovani, e che quindi può far parte del corredo di aiuti tecnologici che possiamo utilizzare per migliorare il nostro approccio al denaro.

Chi non riesce a risparmiare, potrebbe sicuramente andare a tentare questa via, dato che ci mette a disposizione un salvadanaio digitale, questione molto importante oggi che compiamo il grosso delle nostre spese con metodi di pagamento elettronici.

Tra poco arriveranno anche gli investimenti

Secondo le ultime news diffuse dal team che anima l’App, entro la fine dell’anno dovrebbero arrivare strumenti di investimento collegati all’App, che permetteranno di mettere a frutto i soldi che abbiamo risparmiato.

Si tratta sicuramente di una funzionalità necessaria per rendere Oval davvero l’App più utile per gestire i nostri risparmi, risparmi che possiamo e dobbiamo mettere a frutto, possibilmente in modo sicuro e tranquillo.

Oval è sicuramente una delle App più interessanti tra quelle che si propongono di migliorare il nostro atteggiamento verso il risparmio. Tienila in considerazione, soprattutto se sei di quelli che “non riescono a risparmiare”.

Per scoprire altre app utili al risparmio, ecco la mia guida dedicata: buona lettura!

mm
Fondatore di Affarimiei.biz nel 2014. Laureato in Giurisprudenza, da sempre divoratore di libri e divulgatore sul web in campo economico e finanziario. Principali passioni: business, finanza personale e investimenti.
5 Consigli per Risparmiare
La tua privacy è al sicuro

Affari-Miei

mm
Fondatore di Affarimiei.biz nel 2014. Laureato in Giurisprudenza, da sempre divoratore di libri e divulgatore sul web in campo economico e finanziario. Principali passioni: business, finanza personale e investimenti.

LASCIA UN COMMENTO