Le azioni Alibaba alle Stelle, Segni di miglioramento nonostante la Recrudescenza del COVID-19

Le azioni Alibaba sono aumentate del 14,8% nelle contrattazioni di giovedì: si tratta della seconda migliore performance mai registrata in un solo giorno. Non solo:  il gigante cinese ha battuto le aspettative di entrate e guadagni per l’ultimo trimestre.

Sebbene Alibaba abbia risentito e tutt’ora risenta dell’ultima epidemia di COVID-19 in Cina e di un rallentamento generale nella crescita dell’e-commerce cinese, la società ha ottenuto ottimi risultati,  guadagnandosi il consenso FactSet per il suo quarto fiscale trimestre.

Alibaba ha generato ricavi per 32,2 miliardi di dollari, in aumento del 9% rispetto all’anno scorso.

Un passo indietro: come il Covid ha inciso negativamente

Alibaba aveva registrato tre mancate entrate consecutive prima di questo giovedì ottimista, e le azioni  erano diminuite a seguito di ciascuno dei precedenti 10 rapporti sugli utili della società.

L’amministratore delegato Daniel Zhang ha condiviso l’appello sugli utili di Alibaba secondo cui l’ultima ondata di COVID-19 in Cina ha avuto un impatto sull’attività dell’azienda “in varia misura”. Nuovi casi di COVID sono emersi in aree in cui Alibaba genera un volume lordo di merci significativo e che sono importanti dal punto di vista logistico.

Inoltre, l’AM ha affermato che il “consumo di elettronica” nei clienti è diminuito, mentre la domanda di articoli essenziali come il cibo è aumentata notevolmente. I consumatori stanno accumulando cibo, ha aggiunto.

Ci sono comunque segni di miglioramento 

Nelle ultime due settimane di maggio, con la ripresa delle consegne espresse e con l’inizio della normalizzazione della situazione a Shanghai, sono comunque stati rilevati miglioramenti, anche se ci vorrà del tempo per tutti i pacchi in sospeso da consegnare e anche per i commercianti che si preparano per la prossima festa dello shopping.

L’attività commerciale cinese della società ha registrato un fatturato di 140,3 miliardi di RMB nell’ultimo trimestre, con un aumento dell’8% rispetto all’anno precedente. Alibaba ha rivelato di avere un totale di 903 milioni di consumatori attivi annuali in Cina (dati al 31 marzo).

Il colosso di e-commerce ha condiviso in un comunicato che ha riscontrato il successo nella sua strategia per attirare e trattenere utenti con diverse caratteristiche demografiche e diversi comportamenti di acquisto nel suo ecosistema commerciale.

Insomma, i vertici della società si dichiarano ottimisti, anche se consapevoli che sia ancora troppo presto per fare constatazioni ufficiali e risolutive. C’è anche la speranza che la politica del governo diventi più accomodante per le società Internet in Cina.

E le perdite?

La società ha registrato una perdita netta di 16,2 miliardi di RMB, o 6,07 RMB per azione del depositario americano, rispetto a una perdita di 5,5 miliardi di RMB, o 1,99 RMB per ADS, nel periodo dell’anno precedente. Alibaba ha osservato che la perdita rifletteva le diminuzioni dei prezzi di mercato delle sue partecipazioni in società pubbliche, che non sono incluse nelle metriche rettificate della società.

Dopo gli ultimi aggiustamenti, però, Alibaba ha guadagnato 7,95 RMB per ADS, in calo rispetto ai 10,32 RMB dell’anno precedente ma al di sopra del consenso FactSet, che richiedeva 7,10 RMB per ADS.

Sebbene la società offra tradizionalmente una guida finanziaria per dare il via al nuovo anno fiscale, Alibaba ha rifiutato di farlo questa volta, citando l’incertezza causata dalla pandemia.

Dalla metà di marzo 2022, le attività domestiche sono state notevolmente colpite dalla recrudescenza del COVID-19 in Cina, in particolare a Shanghai.

Considerando i rischi e le incertezze derivanti dal COVID-19,  che sono difficili da prevedere, la società ha ritenuto importante e prudente in questo momento non fornire indicazioni finanziarie come invece fa normalmente all’inizio del bilancio anno.

Alibaba ha aggiunto che prevede di continuare a generare un forte flusso di cassa operativo per mantenere la flessibilità strategica mentre vengono calibrate le operazioni contro le mutevoli circostanze economiche e competitive.

Per leggere l’approfondimento clicca qui.


Scopri che Investitore Sei

Ho creato un breve questionario con cui ti aiuto a capire che tipo di investitore sei. Al termine, ti guiderò verso i contenuti migliori selezionati in base alla tua situazione di partenza:

>> Inizia Subito <<


Imprenditore e Investitore - Co-fondatore di Affari Miei Società di Consulenza Finanziaria Indipendente
Ha iniziato il suo percorso nel 2014 scrivendo i primi articoli su Affari Miei. Dopo la laurea in Giurisprudenza, ha approfondito la sua storica passione per l'economia e la finanza conseguendo un Master Executive in Consulenza Finanziaria Indipendente.
Categorie: News

0 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *