iSiCROWD, Opinioni sulla piattaforma di Crowdfunding Immobiliare

Stai cercando informazioni sul crowdfunding immobiliare, e in particolare sulle nuove piattaforme attraverso le quali puoi investire nell’immobiliare comodamente da casa?

In questo caso sei nel posto giusto: in questa guida in particolare potrai ricevere informazioni e opinioni in merito alla piattaforma iSiCROWD, una piattaforma del Sud Italia che si occupa appunto di investimenti immobiliari.

Non perdiamo altro tempo e continuiamo nella nostra trattazione, buona lettura!

Cos’è il crowdfunding immobiliare

Prima di tutto cerchiamo di capire cos’è il crowdfunding immobiliare. Si tratta di un sistema innovativo che offre la possibilità ai privati di investire in immobili con cifre a volte anche molto basse (la piattaforma in questione ad esempio consente di partire con 50 euro).

Il crowdfunding immobiliare negli ultimi anni ha subito una forte crescita, sia in Italia che nel resto del mondo.

Si tratta di un finanziamento collettivo (crowd in inglese vuol dire “folla”, quindi finanziamento da parte della folla) dove un gran numero di persone mette i propri soldi per finanziare delle operazioni immobiliari che possono riguardare la compravendita, oppure l’acquisizione di alcuni immobili da mettere a reddito o la costruzione di un immobile.

Diciamo che in questo modo anche i piccoli risparmiatori o coloro che non possiedono una grandissima somma di capitali possono partecipare ed avventurarsi nell’investimento immobiliare, cosa che prima, senza questa pratica, risultava abbastanza inaccessibile.

Come funziona la piattaforma iSiCROWD?

Visto che ti sei fatto un’idea di come funziona il crowdfunding immobiliare, adesso possiamo passare a vedere il funzionamento della piattaforma in questione.

iSiCROWD permette di finanziare un progetto immobiliare, scegliendo il deal che fa per te. Ti verrà proposta una lista di immobili con tutte le informazioni utili: cifra minima per investire, il ROI totale, il ROI annuo.

La piattaforma ha sede a Casoria, Napoli, ed è appunto la prima piattaforma di crowdfunding che si trova nel Sud Italia; essi nascono come piattaforma per estendere il business anche in campo turistico. Il settore infatti sembra promettere ottimi guadagni nell’ambito delle case vacanza, dei b&b, degli hotel e altro.

Il loro obiettivo è principalmente rendere accessibili gli investimenti immobiliari a tutti ed offrire dei buoni guadagni agli investitori immobiliari. I ROI annui si aggirano tra l’8% e il 18%.

Cosa troviamo sul portale?

La piattaforma offre la possibilità di registrarsi creando il proprio account con tutte le informazioni necessarie; successivamente si potrà ricaricare il portafoglio personale virtuale che servirà appunto per finanziare i progetti presenti sulla piattaforma.

Puoi cominciare ad investire in piattaforma partendo da una cifra molto contenuta, ovvero da 50 euro. Quando verrà restituita la cifra investita con gli interessi, potrai decidere se depositare i fondi sul tuo conto oppure utilizzarli per un nuovo investimento. Gli interessi che si possono ottenere si attestano sui 10%, 15% annui, quindi una cifra da non sottovalutare se ti approcci per le prime volte a questo tipo di investimenti.

La tassazione dei guadagni

Se scegli di investire nella casa digitale, sappi che ti risparmierai le rogne del pagamento delle spese accessorie, delle tasse, senza dimenticare che non dovrai occuparti di gestire l’immobile con l’affitto etc. Se opti per la piattaforma avrai le tasse del 26% alla fonte, poiché la piattaforma funge da sostituto d’imposta.

Quando l’edificio in cui hai investito verrà terminato e acquistato da qualcuno, tu ovviamente non diventerai proprietario dell’immobile, ma riceverai l’importo che hai deciso di investire, maggiorato degli interessi maturati durante il periodo di tempo.

iSiCROWD conviene? Opinioni di Affari Miei

Ora che abbiamo terminato di vedere come funziona la piattaforma, possiamo cercare di capire se possa essere un investimento proficuo.

Considerando che comprare una casa per metterla a reddito, affittarla o amministrare per ottenere delle entrate risulta essere molto difficile e inoltre necessita di tempo, conoscenze, e anche di una disponibilità liquida elevata, se ti interessa investire nel mattone allora optare per le piattaforme di crowdfunding immobiliare risulta essere senz’altro un’ottima alternativa.

I vantaggi sono sicuramente il fatto che si possa investire davvero con una cifra minima, il fatto che tu non debba preoccuparti di affitti, spese e rogne varie derivanti dal mettere a reddito un immobile e infine la possibilità di ottenere il capitale maggiorato degli interessi in un tempo breve che va da 1 a 2 anni circa.

Quindi sicuramente investire nel mattone utilizzando questa piattaforma potrebbe essere una buona soluzione per te. Ricorda sempre che comunque si tratta di investimenti, e che in quanto tali comportano dei rischi che nel caso dell’immobiliare sono tutt’altro che bassi, e soprattutto ricordati sempre di diversificare il portafoglio.

Il mio parere su iSiCROWD è in linea con ciò che penso in generale sul settore del lending e dell’equity crowdfunding immobiliare.

La mia opinione sugli strumenti di crowdfunding immobiliare è in fin dei conti positiva nella misura in cui capiamo che si tratta di un settore rischioso e che a mio parere deve essere marginale rispetto ad altre tipologie di investimenti con maggiori controlli come quelli sui mercati finanziari.

Per questo consiglio sempre prudenza: si tratta pur sempre di operazioni che, sebbene controllate, non sono garantite e dunque sono rischiose.

Se vuoi dare un po’ di movimento ai tuoi investimenti, assolutamente può essere una buona soluzione per investire una piccola parte dei tuoi risparmi in modo stimolante, basta essere preparati e consapevoli di ciò che si sta facendo e delle possibilità a cui si va incontro.

Inoltre, lasciare i soldi in banca, come abbiamo visto, non è conveniente. Trovare modi per diversificare in modo intelligente è una mossa che consiglio.

Per approfondire:

Iscriviti ad iSiCROWD sul Sito Ufficiale

Davide Marciano
Imprenditore e Investitore
Fondatore di Affarimiei.biz nel 2014. Dopo la laurea in Giurisprudenza, ha approfondito la sua storica passione per l’economia e la finanza conseguendo un Master in Consulenza Finanziaria Indipendente. Nel 2019 ha scritto il libro "Vivere di Rendita - Raggiungi l'Obiettivo con il Metodo RGGI" ed ha fondato la Affari Miei Academy.
Categorie: Crowdfunding

0 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *