Altroconsumo Finanza: Opinioni sul Servizio, Conviene Abbonarsi? Leggi la Recensione Completa

Altroconsumo Finanza è un servizio di consulenza e di assistenza all’investimento offerto dall’omonima associazione di consumatori, un servizio a pagamento che si pone come obiettivo principale quello di assistere qualunque tipo di risparmiatore nella collocazione del proprio capitale e nella gestione dello stesso una volta investito.

Altroconsumo Finanza è inoltre un servizio ibrido, dato che oltre alla possibilità di accedere a contenuti premium è offerta una piattaforma per gestire i propri investimenti, calcolarne il rendimento e seguire, volendo, i portafogli pre-confezionati e ritagliati su ogni tipologia di investitore.

Il servizio è multiforme e può essere un’aggiunta molto interessante al nostro arsenale di strumenti per investire i nostri capitali. Di seguito ne analizzeremo le funzionalità, sottolineando pregi e difetti di questo servizio.

Mi auguro che questo articolo possa esserti di aiuto per formarti delle opinioni ben definite e decidere se procedere oppure no all’acquisto. Cominciamo!

Chi è Altroconsumo?

Prima di analizzare lo specifico dell’offerta Finanza è bene ricordare chi è Altroconsumo è qual è la missione specifica dell’associazione. Altroconsumo è una associazione di consumatori senza scopo di lucro, quella con più tesserati nel nostro paese e che conta oggi circa 400.000 soci. È da diverso tempo attiva anche nel settore degli investimenti, recensendo e analizzando quelli che sono gli strumenti più utilizzati e più proposti dalle banche, allo scopo principale di mettere in guardia chi si rivolge a questo tipo di istituzioni per investire i propri risparmi.

Altroconsumo è una realtà diffusa in modo capillare sul territorio e che negli ultimi tempi ha anche cominciato ad offrire, all’interno del pacchetto Finanza, strumenti avanzati per l’investimento, che sono quelli di cui parleremo nella guida di oggi.

Che cos’è Altroconsumo Finanza

Altroconsumo Finanza è una piattaforma ibrida all’interno della quale è possibile ricevere diversi tipi di servizi, tutti pensati come orientamento all’investimento, con possibilità di accedere ad informazioni preparate da specialisti e riservate ai fruitori del servizio.

All’interno di Altroconsumo Finanza troviamo:

  • servizio portafoglio, che ti permette di scegliere, in relazione alle tue esigenze di risparmiatore, diversi percorsi messi a punto dagli specialisti di Altroconsumo;
  • servizio di informazione costante, con la pubblicazione di una rivista che indica tutte le opportunità di investimento che si presentano sul mercato;
  • servizio di simulazione dell’investimento, che permette di inserire i titoli che si hanno in portafoglio per controllarne rendimento presente e futuro;
  • servizio di gestione portafoglio, dove possiamo inserire in modo virtuale i titoli per tenere traccia non solo del loro rendimento, ma anche di strumenti analoghi che potrebbero sostituirli;
  • possibilità di accedere a strumenti di investimento a condizioni più vantaggiose, dato che vengono negoziati in blocco da Altroconsumo per i propri associati.

Un servizio che prevede dunque informazione, gestione e azione, integrandosi con ogni tipo di strategia che avremmo potuto mettere a punto con il nostro capitale.

Il servizio indicazione di portafoglio di AltroConsumo

Il primo servizio offerto da Altroconsumo Finanza è quello di assegnazione di un portafoglio secondo una profilazione automatica che avviene rispondendo ad un questionario sulle nostre aspettative e sulla nostra propensione al rischio. All’interno della piattaforma che propone strategie di portafoglio vengono poi successivamente offerti tre diversi percorsi, che pur mantenendo lo stesso livello di rischio sono pensati per:

  • chi ha da investire fino a 10.000 euro: e quindi ha bisogno di investimenti efficienti, tenendo sempre un occhio alla pur difficile differenziazione;
  • chi ha da investire fino a 50.000 euro: ovvero chi ha a disposizione capitali già più consistenti e può mettere in piedi una strategia sicuramente più complessa;
  • chi ha da investire fino a 100.000 euro e ha le mani libere per assaggiare praticamente qualunque tipo di mercato.

In alternativa, per alcuni dei profili specifici, vengono proposti senza alcun tipo di limite di investimento diversi strumenti analoghi, con un approfondimento da parte dei consulenti Altroconsumo che serve proprio a spiegare lo strumento stesso e ad indirizzare in modo adeguato il nostro risparmio.

Anche le strategie a più alto rischio offerte da Altroconsumo sono comunque da considerarsi come conservatrici, ovvero tese comunque ad evitare di correre rischi troppo alti.

I servizi informativi di AltroConsumo

Altroconsumo Finanza offre all’interno del suo pacchetto notizie, speciali e approfondimenti, raccolti sia una rivista riservata ai sottoscrittori del servizio, sia distribuiti sotto forma di articoli spot su questioni di particolare urgenza.

Il servizio ricalca quanto offerto anche da altre piattaforme specialistiche per gli investitori, anche se manca un servizio di segnali in tempo reale, servizio tipicamente offerto da piattaforme che puntano a strumenti più rischiosi.

L’importanza dei segnali, almeno a modo di vedere di Altroconsumo (e che in grossa parte condivido) è fortemente sovradimensionata e in un servizio che offre comunque orientamenti di medio e lungo periodo può essere sicuramente ignorata.

Possibilità di acquistare fondi ed altri strumenti con commissioni vantaggiose

L’ultima delle interessanti possibilità offerte da Altroconsumo riguarda l’acquisto di determinati strumenti finanziari, principalmente fondi ed ETF, con costi di commissione ridotti rispetto a quanto invece viene chiesto sui normali mercati finanziari. Questo perché Altroconsumo, forte del gran numero di iscritti, è in grado di negoziare prezzi più vantaggiosi alle società di gestione, offrendo dunque alla propria clientela possibilità che invece altrove sono precluse.

Non è dato sapere quali siano le modalità di scelta dei fondi da scontare, ma è questione comunque di poco interesse, tenendo conto del fatto che la scelta di adesione è comunque libera.

Possibilità di usufruire di Altroconsumo Finanza per 30 giorni

Altroconsumo Finanza offre, nel momento in cui viene redatta questa guida, la possibilità di utilizzare tutti i servizi che abbiamo elencato per 1 mese in modalità gratuita. Per l’anno successivo invece vengono offerti a prezzo ridotto del 50% rispetto a quello di listino.

Per i nuovi abbonati, oltre alla possibilità di testare tutti i servizi, c’è la possibilità di ricevere uno smartwatch omaggio di benvenuto e 4 numeri della rivista cartacea gratis.

E’ sicuramente una buona opportunità questa perchè 30 giorni sono più che sufficienti per provare il servizio, formarsi opinioni precise e valutarne la bontà.

Prova Altroconsumo Finanza Gratis

Quanto costa Altroconsumo Finanza?

Il costo pieno di Altroconsumo Finanza è di 72,85 euro a trimestre. Sono in genere disponibili offerte che per i primi 12 mesi permettono di pagare in modalità ridotta, con sconti fino al 50%.

Il pagamento deve comunque avvenire o via carta di credito o verso addebito bancario.

È possibile recedere dal servizio senza alcun costo dopo 15 giorni dall’attivazione del servizio al pagamento. Questo vuol dire che possiamo disdire anche successivamente ai due mesi gratuiti, una volta che si sarà attivato il servizio a pagamento.

Prova Gratis Altroconsumo Finanza

Conviene scegliere Altroconsumo Finanza per i propri investimenti?

Altroconsumo Finanza mette a disposizione un discreto armamentario per chi vuole cimentarsi nel mondo degli investimenti e della finanza. Se il tuo obiettivo è quello di farti guidare ma fino ad un certo punto, Altroconsumo Finanza è una delle scelte possibili di cui tenere conto.

Altroconsumo inoltre vanta un pedigree d’eccezione per quanto riguarda l’indipendenza da banche e società di gestione, realtà forse più unica che rara nel panorama degli investimenti italiani.

Con le scelte di Altroconsumo Finanza si possono dormire sonni più che tranquilli, riparandosi anche da quelle collusioni tra venditore e gestore che sono purtroppo il pane quotidiano di chi ha a che fare con banche e promotori finanziari.

La nostra recensione, dunque, non può che essere positiva e rinnoviamo l’invito a provarlo gratuitamente tramite questo link per validare il servizio al meglio.

Buoni investimenti!

mm
Fondatore di Affarimiei.biz nel 2014. Laureato in Giurisprudenza, da sempre divoratore di libri e divulgatore sul web in campo economico e finanziario. Principali passioni: business, finanza personale e investimenti.

 

Non Sai Come Investire i Risparmi?

“5 Consigli Super per Investire Consapevolmente” è la guida che ti aiuta a capire veramente gli investimenti.

 

 

mm
Fondatore di Affarimiei.biz nel 2014. Laureato in Giurisprudenza, da sempre divoratore di libri e divulgatore sul web in campo economico e finanziario. Principali passioni: business, finanza personale e investimenti.

LASCIA UN COMMENTO


Ricevi gli aggiornamenti da Affari Miei