ETF ie00b2npkv68 – iShares JP Morgan $ EM Bond – Conviene Investire?

Se stai valutando l’acquisto dell’ETF con codice ISIN ie00b2npkv68 di iShares su indice JP Morgan $ EM Bond, sei nel posto giusto perché oggi ho deciso di analizzarlo e condividere qualche riflessione con la community di Affari Miei.

Dal momento che parliamo di uno specifico ETF preferisco dare per scontato che conosci tutto il resto, in caso contrario ti consiglio di leggere la guida generale sui fondi passivi e la sezione dedicata agli ETF per farti un’infarinatura.

Adesso entriamo nel merito e proviamo a fare insieme qualche riflessione.

Analizziamo l’ETF iShares JP Morgan $ EM Bond

Siamo di fronte ad uno strumento che sta attraendo molti investitori interessati al mercato obbligazionario che cercano rendimenti più elevati rispetto a quelli messi in campo dall’area euro e dagli Stati Uniti.

Composizione del portafoglio

I titoli di stato dei Paesi emergenti presenti sono in dollari, nello specifico questo ETF è così suddiviso a livello geografico:

  • Messico 5,27%;
  • Indonesia 4,98%;
  • Arabia Saudita 4,60%;
  • Quatar 4,35%;
  • Russia 4,06%;
  • Turchia 3,81%;
  • Emirati Arabi Uniti 3,78%;
  • Filippine 3,73%;
  • Cina 3,57%;
  • Colombia 3,43%;
  • Altri Paesi 58,46%.

La diversificazione è sicuramente ottima se pensiamo che il Paese più importante pesa per appena il 5%.

Per quanto riguarda altri aspetti tecnici, questo ETF è a replica fisica con campionamento, quindi non contiene esattamente tutti i titoli che formano l’indice.

Trattandosi di un ETF, poi, abbiamo un costo di gestione annuo basso rispetto ai fondi comuni a gestione attiva.

Distribuzione delle cedole e rendimenti

Siamo, inoltre, di fronte ad un ETF che distribuisce cedole mensilmente, adatto quindi a quegli investitori che cercano un rendimento.

Quanto alle performance, ti riporto lo storico degli ultimi anni comprensivo delle cedole erogate:

  • 2015: +0,5%;
  • 2016: +9,6%
  • 2017: +9,9%;
  • 2018: -5,5%;
  • 2019: +15,7%.

La cedola media ponderata secondo quanto fa sapere iShares è del 4,97%.

Rischio

Questo ETF, sebbene rientri nel mercato obbligazionario, va considerato rischioso per diversi motivi:

  • elevata volatilità: i Paesi emergenti sono instabili economicamente e spesso politicamente, questo fa si che il sentiment dei mercati cambi rapidamente e di conseguenza anche le obbligazioni abbiano un elevato grado di oscillazione dei prezzi;
  • rischio Paese: per quanto ci sia una grossa diversificazione, parliamo di Paesi più propensi a default rispetto ai Paesi europei;
  • rischio cambio: l’ETF acquista obbligazioni denominate in dollari, se non sai gestire questo aspetto potresti avere delle delusioni.

Se non conosci Affari Miei ed è la prima volta che sei qui, mi preme ricordarti che non esistono pasti gratis e maggiori rendimenti sono sempre figli di maggiori rischi.

Opinioni sull’ETF

Quando parliamo di investimenti è difficile tirar fuori delle opinioni che siano universalmente valide per tutti. Proviamo, quindi, a dire sinteticamente perché si e perché no.

Perché si

Questo ETF può andar bene in una strategia ampiamente diversificata e come componente di rischio di un portafoglio orientato maggiormente alla rendita visto che è a distribuzione mensile.

L’investitore è un conoscitore dei mercati finanziari ed ha esperienza perché bisogna considerare i rischi esposti sopra.

Perché no

Questo ETF non va assolutamente bene per soggetti non propensi al rischio, con una scarsa cultura finanziaria e con zero esperienza sui mercati.

Non è un ETF interessante, inoltre, per chi non sta cercando una rendita ma sta costruendo un capitale.

Opinione generale

Nei portafogli di “Fast Investments Planner” abbiamo una componente di bond che riguarda i mercati emergenti ma non abbiamo inserito questo ETF perché abbiamo allestito dei portafogli con obiettivi differenti.

Se ti stai approcciando agli investimenti e preferisci farlo in compagnia, ti consiglio di dare uno sguardo a “Fast Investments Planner” perché potrebbe farti risparmiare molto tempo e molti errori nella gestione dei tuoi soldi 😉

Buon proseguimento su Affari Miei.


Scopri che Investitore Sei

Ho creato un breve questionario con cui ti aiuto a capire che tipo di investitore sei. Al termine, ti guiderò verso i contenuti migliori selezionati in base alla tua situazione di partenza:

>> Inizia Subito <<


Davide Marciano
Imprenditore e Investitore
Fondatore di Affarimiei.biz nel 2014. Laureato in Giurisprudenza, ha sviluppato nel tempo la passione per la finanza personale e lo sviluppo individuale. Nel 2019 ha scritto il libro "Vivere di Rendita - Raggiungi l'Obiettivo con il Metodo RGGI" ed ha fondato la Affari Miei Academy.
Categorie: ETF

0 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi gli aggiornamenti da Affari Miei