FXCM: Recensione Completa e Opinioni sul Broker di Trading Online

Se stai cercando una nuova piattaforma per fare trading online e desideri avere maggiori informazioni sul servizio offerto dal broker FXCM, sei nel posto giusto perché nell’articolo che stai leggendo ti parlerò proprio di questo. Si tratta di un fornitore internazionale, specializzato nei CFD, nel Forex trading e nello spread betting.

È sul mercato dal 1999, quindi parliamo di un broker di grande esperienza che, negli ultimi anni, ha ricostruito la sua reputazione dopo le multe ricevute, tempo addietro, dalla FCA.

In questa recensione vedremo come si svolge il trading su FXCM, quali strumenti e mercati offre, come si apre un account, quali commissioni ci sono, e quali sono le piattaforme disponibili.

Ma prima ci occupiamo di verificare la regolamentazione e le licenze.

Buona lettura.

FXCM è un broker regolamentato

FXCM Group è una holding che comprende tutte le società che operano sotto il marchio FXCM. Ci sono filiali nel Regno Unito, in Europa, in Australia e in Sudafrica, vigilate in diverse giurisdizioni.

Nel Regno Unito, la Forex Capital Markets Limited è autorizzata e regolamentata dalla Financial Conduct Authority (FCA), e la sussidiaria italiana (filiale di Legnano) è autorizzata e vigilata contemporaneamente dalla FCA e dalla Commissione Nazionale per le Società e la Borsa (CONSOB).

I fondi dei clienti sono tenuti in conti bancari segregati, separati dai fondi aziendali di FXCM. Ciò garantisce una protezione in caso di insolvenza del broker. Nell’eventualità che FXCM non sia in grado di soddisfare le domande di rimborso, i clienti di Forex Capital Markets Limited saranno risarciti dal Financial Services Compensation Scheme (FSCS).

Però i patti potrebbero cambiare a causa della Brexit. FXCM potrebbe essere costretta a dotarsi di un’altra licenza per operare in Europa, tipo la CySEC. Staremo a vedere.

Strumenti e condizioni

Un trader che apre un account su FXCM può accedere ad una selezione di strumenti non vastissima ma comunque sufficiente. La specialità del broker è il trading sul forex, ma ci sono anche altri asset oltre alle valute. In sintesi puoi tradare:

  • Diverse coppie di valute con la leva massima 1:30, spread medi sulla coppia EUR/USD di 1.4 pip e sulla coppia GBP/USD di 1.7 pip;
  • CFD e micro CFD su indici, con margine e zero commissioni. Puoi fare trading su un indice a partire da 10 centesimi per minimizzare la tua esposizione al rischio;
  • CFD su azioni singole o panieri di azioni, zero commissioni e spread ridotti;
  • CFD su materie prime a margine: oro, petrolio, argento, rame, mais, grano, soia e gas naturale;
  • CFD sulle criptovalute principali e su panieri di criptovalute con spread bassi e leva fino a 1:2.

FXCM applica tassi di swap su posizioni notturne con importo variabile. Inoltre, esiste una commissione di inattività per i trader che non utilizzano il loro conto per 12 mesi consecutivi.

Tipi di account

FXCM propone un conto CFD di base che dà accesso a tutti i mercati e strumenti prima elencati. C’è poi il conto ActivTrader per utenti molto attivi, che include il supporto dedicato, servizi premium e soluzioni personalizzate e prezzi vantaggiosi.

Chiaramente, c’è anche il conto professionale che può essere aperto solo da clienti che soddisfano certi requisiti – volumi di trading significativi, portafoglio di strumenti superiore a 500.000 €, esperienze lavorative nel settore finanziario.

Come aprire un account?

Per aprire un conto devi accedere al sito di FXCM e cliccare sul pulsante “Apri un conto”. Devi seguire la procedura guidata compilando tutti i campi richiesti.

Appena la richiesta sarà elaborata dal sistema, riceverai un’email contenente due allegati: un riepilogo delle informazioni inserite online e un documento che dovrà essere compilato e firmato.

Per completare la procedura dovrai poi dimostrare la tua identità e una prova di residenza inviando dei documenti che permetteranno al broker di verificare i dati da te dichiarati.

L’ultimo passaggio consiste nel trasferimento dei fondi tramite carta di credito/debito o bonifico bancario. Il deposito minimo per aprire il conto è di 300€. Una volta terminata la procedura e trasferiti i fondi, potrai iniziare a fare trading.

Piattaforme per fare trading

Una volta che l’account è stato creato, con quale piattaforma è possibile fare trading?

I trader hanno accesso a 3 piattaforme:

  1. Trading Station proprietaria, dotata di potenti strumenti di analisi, grafici, soluzioni automatizzate, indicatori e dati di mercato gratuiti. È disponibile in versione desktop e app mobile;
  2. piattaforma MetaTrader 4 che molti broker utilizzano poiché è la più apprezzata. FXCM ha sviluppato anche dei componenti aggiuntivi per personalizzare ed arricchire l’esperienza con questa piattaforma;
  3. piattaforma NinjaTrader 8, ha un nome che fa pensare a un videogioco ma in realtà è uno strumento per il trading serio e dotato di grafici, tool, alert, funzioni per trading automatico, strumenti di analisi e quant’altro.

Su qualsiasi piattaforma è possibile operare in versione demo, quindi fare trading con quasi le stesse funzionalità e strumenti del conto reale, ma senza rischiare i fondi poiché il conto demo ha un wallet di soldi virtuali.

Formazione

FXCM è allineata all’offerta media dei broker in fatto di formazione per i trader. Offre guide e corsi sul trading forex, fornisce indicazioni su strumenti e piattaforme, news di mercato, calendario economico e analisi.

Depositi e prelievi

Le opzioni per depositare i fondi sono: carta di credito, bonifico bancario, Skrill e Neteller. FXCM non applica costi amministrativi.

Prelevare fondi è abbastanza semplice, occorre fare la richiesta online selezionando il metodo di pagamento scelto fra quelli precedentemente elencati. Chiaramente ci vuole un tempo tecnico affinché il sistema elabori la richiesta ed effettui il pagamento.

Non vengono addebitati costi per i prelievi tramite carta di credito. C’è invece la possibilità che venga applicata una commissione sui bonifici non SEPA.

Gestione fiscale

Il broker ha una sede in Italia ma non è chiaro se fa da sostituto d’imposta, occorre chiedere direttamente al servizio clienti in quanto sul sito non viene specificato.

Opinioni finali di Affari Miei

Conviene fare trading con questa piattaforma?

FXCM è un broker conosciuto e di lunga esperienza. È regolamentato e può operare nel nostro Paese legalmente. La sua offerta è completa, ricca di servizi extra e strumenti avanzati, anche se la selezione di prodotti non è vastissima.

In compenso, utilizza piattaforme all’avanguardia, altamente professionali ma accessibili anche ai trader principianti. Dispone di conti demo, di una sezione dedicata alla formazione e non applica particolari commissioni.

Il mio giudizio complessivo è positivo, ma alla fine spetta a te scegliere se aprire un conto con questo broker oppure preferirne un altro.

Conclusioni

Se mi segui da tempo saprai che per investire con buon senso (indipendentemente dal mezzo utilizzato) bisogna avere un piano, una strategia e delle conoscenze acquisite con la formazione. Per questo, prima di pensare al trading online, ti propongo di leggere le mie guide per investire:

Ti saluto e ti auguro un investimento responsabile.

Davide Marciano
Imprenditore e Investitore
Fondatore di Affarimiei.biz nel 2014. Laureato in Giurisprudenza, ha sviluppato nel tempo la passione per la finanza personale e lo sviluppo individuale. Nel 2019 ha scritto il libro "Vivere di Rendita - Raggiungi l'Obiettivo con il Metodo RGGI" ed ha fondato la Affari Miei Academy.
Categorie: Broker

0 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *