Conto Web Sella a Zero Spese: Costi, Servizi ed Opinioni – Guida 2018

Torno a parlare di conti correnti e lo faccio con un’altra proposta a costi minimi, un conto low cost offerto questa volta da un gruppo italiano che è da sempre attivissimo sul web.

Il conto che andrò a recensire è infatti WebSella di Banca Sella, un conto nato per offrire l’operatività di base dei conti corrente a costi estremamente ridotti.

Nella recensione troverai tutte le informazioni di cui hai bisogno per scegliere in autonomia se sia questo o meno il conto di cui hai bisogno per operare con bonifici e bancomat.

Se vuoi saperne di più, continua a leggere!

Chi è Banca Sella?

Banca Sella è un istituto italiano nato a Biella, ormai quasi 150 anni fa. Nonostante sia uno dei gruppi più antichi tra quelli in attività, gli deve essere riconosciuto il fatto di essere stato sempre uno dei gruppi più attivi su internet e nel settore dei conti corrente consumer, quelli ritagliati per le esigenze dei correntisti comuni, che hanno bisogno di operatività minima senza costi eccessivi.

È oggi attiva comunque su diversi fronti: credito al consumo, prestiti consumer, gestione patrimoni, conti correnti e deposito, sistemi di pagamento elettronici.

Banca Sella è un gruppo che presenta un profilo particolarmente solido, testimoniato dal CET1 ratio di 251,90, non il meglio sul mercato, ma comunque più che affidabile rispetto al panorama nazionale ed europeo.

Conto Websella è sicuro?

Sì, e lo è completamente per una somma di 100.000 euro per conto e per correntista. Questo perché come per tutti i conti gestiti in Italia, opera il Fondo Interbancario di Garanzia, che copre anche nel caso di dissesto della banca, coprendo somme fino a questa soglia.

Questo vuol dire che possiamo, senza alcun problema, depositare fino a questa somma e dormire sonni tranquilli. Anche chi volesse gestire tramite Banca Sella somme superiori, dovrebbe comunque sentirsi più che tranquillo. Il CET1 Ratio della banca è più che indicativo di una situazione solida.

Caratteristiche del conto WebSella

WebSella è, come ho anticipato in apertura, un conto corrente che punta ad offrire operatività di base a costi relativamente bassi.

Con conto WebSella possiamo infatti:

  • fare e ricevere bonifici, anche online grazie alla comoda App collegata al conto, sia per Android che per iPhone;
  • possibilità di ricevere una carta di debito, con la quale operare online con i pagamenti o ritirare contanti allo sportello;
  • possibilità di fare bonifici istantanei, una possibilità che è offerta, almeno per il momento, da poche banche in Italia;
  • la possibilità di aprire il conto completamente online: non è necessario stampare nulla e non è necessario inviare alcunché – tutto viene svolto online con la firma digitale.

I costi collegati a WebSella

WebSella presenta il seguente profilo di costi:

  • nessun canone, né per il primo anno né per gli anni successivi;
  • nessuna spesa per l’apertura del conto, che avviene completamente online;
  • nessun canone per la carta di debito associata al conto;
  • nessun costo per l’home banking;
  • mobile banking da smartphone gratuito per i primi 3 anni, poi 1 euro di canone annuo dal terzo anno in avanti;
  • 4 prelievi gratuiti presso qualcunque ATM;
  • prelievi sempre gratuiti dagli ATM di Banca Sella;
  • bonifici a 1,33 euro via internet Banking;
  • bonifici a 3,04 euro se fatti da sportello;
  • oltre il quarto prelievo abbiamo 1 euro di commissione fino a 500 euro di prelievo, 2 euro di commissione fino a 1.000 euro di prelievo;
  • il versamento assegni è gratuito.

Per quanto riguarda i pagamenti online, questi sono sempre gratuiti, a prescindere da quale circuito si vada ad utilizzare.

Si tratta di un profilo di costi molto interessante, almeno se paragonato a quanto viene offerto dalle banche tradizionali. In linea teorica si può utilizzare il conto senza spendere nulla, se si preleva fino a 4 volte presso gli sportelli bancari non Banca Sella, oppure se si ha la possibilità di ritirare con frequenza dagli sportelli Banca Sella.

Qualche costo per i bonifici, che può, alla fine dell’anno, essere sostanzioso per chi opera di frequente attraverso questo canale di pagamento. Vale la pena di ricordare che siamo però di fronte a bonifici istantanei, che mediamente gli altri istituti bancari fanno pagare caro.

I limiti del conto WebSella

Non sono presenti limiti operativi con Websella. Trattandosi di un conto corrente autentico, possiamo detenere sul conto la somma che preferiamo, così come è possibile ritirare fino a 1.000 euro dagli sportelli ATM abilitati.

Come aprire Conto Websella

Websella è un conto che può essere aperto completamente online. Basta visitare il sito che BancaSella ha dedicato a questo conto per iscriversi in pochi minuti, identificarsi tramite documento e firma digitale ed essere immediatamente operativi.

Puoi scegliere se intestare il conto a te, oppure a te e cointestarlo ad altre persone.

Quindi, dovrai soltanto inserire i tuoi dati anagrafici, ricordandoti di tenere a portata di mano il codice promozionale, qualora tu ne avessi uno.

Infine, puoi scegliere come completare la procedura: ci sono tre opzioni, e richiedono 5 minuti soltanto, indipendentemente da quale sceglierai.

La prima prevede l’invio di un bonifico attraverso un conto a te intestato, tenendo con te i tuoi documenti, il cellulare e la webcam, se ce l’hai.

In alternativa puoi optare per la video chiamata tramite Skype, e infine puoi fare tutto di persona, se preferisci, recandoti presso uno degli uffici.

Opinioni di Affari Miei su Conto Websella

Chiudo con quelle che sono le mie opinioni su Websella, dopo averlo analizzato in ogni sua funzionalità.

Siamo in presenza di un buon conto, facile da aprire in pochi minuti online che ha un profilo di costi molto basso.

In pochi minuti si è operativi e si ha la possibilità di utilizzare i bonifici istantanei, la vera novità del momento, che permette di inviare denaro 24/24 anche nel weekend in tempo reale.

Quando Websella fa per te

Websella fa per te se non operi eccessivamente tramite bonifico e hai bisogno di un conto a costo basso che ti permetta di pagare online, ritirare denaro dall’ATM e fare piccole operazioni.

In questi casi Websella è un conto perfetto e dovrebbe essere una scelta di cui dovresti tenere debita considerazione.

>> Apri WebSella in 5 Minuti <<

Quando Websella non fa per te

Websella non fa per te se hai bisogno di operatività complessa con il tuo conto, simile a quella dei conti aziendali, così come se hai bisogno di operare spesso da sportello.

In tutti gli altri casi, ovvero per un’operatività normale del conto, puoi procedere senza alcun tipo di problema.

Conclusioni

Ora sta a te decidere. Ho analizzato tutti i punti fondamentali di questo conto e ti ho proposto la mia opinione di esperto. Hai davvero tutti gli elementi per prendere una buona decisione e capire se il servizio è adatto a te, spero di esserti stato utile.

Buona scelta!

mm
Fondatore di Affarimiei.biz nel 2014. Laureato in Giurisprudenza, da sempre divoratore di libri e divulgatore sul web in campo economico e finanziario. Principali passioni: business, finanza personale e investimenti.
mm
Fondatore di Affarimiei.biz nel 2014. Laureato in Giurisprudenza, da sempre divoratore di libri e divulgatore sul web in campo economico e finanziario. Principali passioni: business, finanza personale e investimenti.

LASCIA UN COMMENTO