Conto Corrente BNL: Opinioni sui Conti Online della Banca

Conviene aprire un conto corrente con BNL? Quali sono le opinioni sul conto online zero spese e sugli altri conti correnti proposti dalla banca per il 2018?

Aprire un conto è un passo delicato che in molti compiono solo dopo aver ricevuto garanzie e rassicurazioni. Essendo consapevole di questo, cerco di recensire al meglio tutti i conti correnti presenti sul mercato, così da fornirti le informazioni di cui hai bisogno prima di compiere questa scelta.

Oggi è, come avrai capito dalla nota di apertura, la volta del conto corrente BNL, scopriamo insieme cosa offre. Se ti interessa approfondire, continua a leggere!

Chi è BNL?

Il Gruppo BNP Paribas è uno dei principali gruppi bancari italiani. Nel 1992, da Banca di diritto pubblico controllata dal Ministero del Tesoro, è stata trasformata in Società per Azioni.

Attiva in più di 70 paesi, i suoi settori d’attività sono il Domestic Markets e International Financial Services, Corporate & Institutional Banking.

È un conto sicuro?

Anche se scegliere il conto corrente è importante e difficoltoso, soprattutto se non si è esperti del settore, ti assicuro che non corri grossi rischi. La tua preoccupazione è più che legittima, ma in linea di massima puoi stare tranquillo.

Affidandoti a un gruppo come BNL hai la garanzia del Fondo Interbancario di Tutela Depositi Interbancario per somme fino a 100000 euro per depositante.

Inoltre, si tratta di una banca con una buona stabilità che ha un Cet 1 ratio al di sopra della soglia del 10%.

Conto corrente BNL

Offre un’ampia gamma di soluzioni diversificate per rispondere a esigenze diverse. Vediamo come si articola.

BNL In Novo il Conto Pratico New: caratteristiche e costi

Si tratta di un conto pensato per andare incontro a varie esigenze e premiare i tuoi comportamenti.

Vediamo nei dettagli quali sono le caratteristiche di questo prodotto! 

Il prospetto con l’Indicatore Sintetico di Costo ti dà un’idea concreta della spesa che BNL In Novo il Conto Pratico New comporta, ma se entriamo nello specifico, il conto prevede un canone mensile di 4,90 euro che si riduce a 2,90 euro, in presenza di una di queste condizioni:

  • accredito stipendio/pensione;
  • giacenza media mensile di almeno 2500 euro;
  • possesso e attivazione di una Carta di Credito BNL (a scelta tra Carta di Credito BNL Classic, Carta BNL Gold World MasterCard, Carta BNL World Elite MasterCard);
  • possesso e attivazione di una Polizza Carte No Problem Plus.

Il canone mensile può ridursi a 0, quando si verificano insieme le tre condizioni:

  • accredito dello stipendio/pensione oppure in alternativa giacenza media mensile di almeno a 2500 euro;
  • possesso e attivazione di una Carta di Credito BNL
  • possesso e attivazione di una Polizza Carte No Problem Plus.

I prelievi sono gratuiti da ATM BNL e gruppo BNPP.

Se prediligi l’uso di canali internet, telefono e ATM rispetto allo sportello puoi risparmiare avendo gratuitamente i Canali Diretti BNL e prelevando gratuitamente da ATM BNL e Gruppo BNPP.

Inoltre, il tasso creditore annuo è dello 0,010%;

Imposta bollo: 0 euro (per giacenze medie annue fino a 5000 euro);

  • 34,20 euro per giacenze medie superiori ai 5000 euro.
  • Registrazione di ogni operazione allo sportello non inclusa nel canone (più 1 euro al costo operazione);
  • Rid ordinari gratuiti;
  • prelievi gratuiti da ATM BNL e gruppo BNPP;
  • prelievo ATM altre Banche: 0,90 euro;
  • versamento contante allo sportello gratuito;
  • Internet Banking, via Telefono e Mobile BNL gratuito;
  • Carta BNL Classic: canone mensile 3,50 euro.

BNL In Novo il Conto Start: le caratteristiche e costi

Questo è invece un conto semplice e multicanale con costi di gestione ridotti. Se prediligi i canali internet, telefono, ATM puoi risparmiare.

Ecco, in sintesi, un prospetto con i costi previsti:

Ma ora entriamo nello specifico:

  • Servizi bancari di base con canone mensile di 1 euro;
  • canone gratuito fino a 27 anni;
  • prelievi gratuiti da ATM BNL e Gruppo BNPP ovunque;
  • internet banking e SDD gratuite;
  • spese apertura del conto: 5 euro;
  • canone annuo carta di debito nazionale BNL e canone annuo carta di debito internazionale BNL: 12 euro;
  • invio estratto conto cartaceo: 1,00 euro;
  • invio estratto conto elettronico: 0,00 euro;
  • prelievo sportello BNL Italia: 0,00 euro;
  • prelievo sportello altra Banca iN Italia: 0,90 cent;
  • bonifico in euro a sportello su altra Banca verso Italia e UE con addebito in conto corrente: 4,50 euro.

BNL In Novo il Conto Pratico Università per i più giovani

Questa rappresenta una soluzione per i giovani studenti tra i 18 e i 30 anni, iscritti a un corso di laurea o post laurea.

Dopo il prospetto con l’ISC, passiamo ai singoli costi:

  • canone mensile gratuito fino a 30 anni;
  • carta di debito e canali diretti gratuiti;
  • prelievi gratuiti da ATM BNL e Gruppo BNPP ovunque;
  • bonifici via Internet, ATM e Telefono gratuiti fino a 30 anni;
  • imposta di bollo gratuita il primo anno;
  • invio estratto conto cartaceo:1,00 euro
  • invio estratto conto elettronico gratis.

E per i pensionati? Conto BNL Pensione Facile

Questo è un conto a zero spese pensato dopo il “Decreto SalvaItalia”. Prevede un sevizio gratuito di assistenza per gestire i contatti con gli Enti Pensionistici.

Se il prospetto appena visionato ti dà un’idea concreta delle spese, ora ti mostro i costi nel dettaglio:

  • canone mensile zero in caso di accredito pensione;
  • prelievi da ATM BNL e Gruppo BNPP del mondo e operazioni di prelievo e versamento allo sportello gratis;
  • SSD ordinari e gratis.

L’offerta per i bambini: Programma di Risparmio BNL Kids

Ecco un programma di risparmio flessibile che, grazie alla presenza di un conto intestato al bambino, offre il vantaggio di essere alimentabile anche da soggetti esterni al nucleo.

Nato per assicurare e proteggere il futuro del proprio figlio, attraverso l’accantonamento di un capitale che potrà utilizzare a partire dalla maggiore età. Funziona con prelevamenti a sportello e ricarica della Prepagata intestata al minore.

Il conto consente al genitore di scegliere una soglia di disponibilità da mantenere, il 27 di ogni mese, tutta l’eventuale eccedenza rispetto a essa, se di importo superiore a 50 euro, viene canalizzata sulla polizza intestata al minore.

Le soglie di giacenza possono essere variate liberamente nel corso del tempo, in funzione delle specifiche esigenze.

Servizi ulteriori offerti da conto corrente  BNL

Con questa Banca hai la possibilità di ricevere la Carta BNL Classic che ti rimborsa il canone mensile se effettui pagamenti e/o prelievi per un importo complessivo di almeno 500 euro mensili.

Il conto si può aprire:

  • Online;
  • appuntamento in filiale.

Spetta a te scegliere qual è la formula di apertura che ti è più congeniale!

Opinioni di Affari Miei su Conto Corrente BNL

Ora che hai letto tutto sul conto corrente BNL ti dico cosa ne penso: affidarsi a questo prodotto rimane un’operazione sicura, ma trattandosi di un conto con soluzioni pensate nello specifico per soddisfare esigenze e fasce d’età differenti, solo tu puoi valutare la tua situazione e vedere se ti senti tra gli interlocutori cui loro si rivolgono.

Quando Conto Corrente BNL fa per te

  • se ti ritrovi in uno dei destinatari pensati per ogni singolo conto;
  • se cerchi una soluzione adatta anche a un minore;
  • se le tue abitudini corrispondono a quelle che il conto premia con vantaggi.

Quando Conto Corrente BNL non fa per te

  • se non rientri in nessuno dei destinatari pensati nelle soluzioni specifiche;
  • se le tua abitudini non corrispondono a quelle che danno diritto a dei vantaggi e a un risparmio dei costi.

Conclusioni: conviene aprire questo conto?

Abbiamo visto su questa pagina le caratteristiche dei principali conti online e tradizionali di BNL.

L’offerta è molto dettagliata e strutturata per rispondere alle esigenze di più tipologie di contraenti: per questo motivo non si può dire su due piedi se un conto corrente conviene oppure no perché cambiano le necessità di persona in persona.

Tutte le opzioni viste non prevedono alcuna remunerazione per i depositi e vanno intese, pertanto, come proposte commerciali votate sostanzialmente all’operatività.

 

mm
Fondatore di Affarimiei.biz nel 2014. Laureato in Giurisprudenza, da sempre divoratore di libri e divulgatore sul web in campo economico e finanziario. Principali passioni: business, finanza personale e investimenti.
mm
Fondatore di Affarimiei.biz nel 2014. Laureato in Giurisprudenza, da sempre divoratore di libri e divulgatore sul web in campo economico e finanziario. Principali passioni: business, finanza personale e investimenti.

LASCIA UN COMMENTO