Azioni Shopify in Perdita: Acquistare Ora?

La crescita di Shopify sta decelerando in un mercato post-lockdown: conviene acquistare le azioni Shopify?

Il 5 maggio le azioni di Shopify sono crollate del 15% dopo aver pubblicato il rapporto sul primo trimestre. 

Le entrate del fornitore di servizi e-commerce sono aumentate del 22% anno su anno, arrivando a 1,2 miliardi di dollari, e hanno superato di 40 milioni di dollari le previsioni degli analisti.

Il suo utile netto però è sceso del 90%, attestandosi a 25 milioni di dollari, e a 0,20 dollari per azioni, il che ha decisamente deluso le aspettative degli analisti di 0,45 dollari.

Si tratta di una perdita consistente; Shopify aveva già rinunciato a due anni di guadagni e si trovava a circa il 75% al di sotto del suo massimo storico.

È forse arrivato il tempo di accumulare delle azioni di questo titolo?

L’impatto del post-lockdown su Shopify

A differenza di quasi tutti i titoli azionari del mercato, che hanno subito dei crolli durante la pandemia, Shopify invece durante il lockdown ha avuto una robusta crescita del volume lordo delle merci, del volume lordo dei pagamenti e dei ricavi prima della pandemia. 

Queste tre metriche hanno accelerato ancora di più nel 2020, quando la pandemia si è diffusa nel mondo e ha spinto più negozi ad aprire negozi online e a incrementare la propria attività di e-commerce.

Questi venti favorevoli però sono svaniti nella seconda metà del 2021, quando la maggior parte delle attività è stata riaperta, e quando l’inflazione ha contribuito a rallentare la sua crescita, a favore del commercio verso i rivenditori fisici.

Un lato positivo è riferito a Shopify Payments, che continua a crescere; la sua espansione potrebbe bloccare più commercianti e ampliare il suo divario contro piattaforme di pagamento quali ad esempio la più famosa, PayPal Holdings.

Altra notizia è l’acquisto da parte di Shopify di Deliverr, la società di evasione ordini di e-commerce con sede negli Stati Uniti d’America. Si tratta di un piano da 2,1 miliardi di dollari, pagati 80% in contanti e 20% in azioni di Classe A, per poter espandere la rete di evasione degli ordini. Le azioni di Classe B invece non verranno spese per tale acquisizione. 

L’acquisizione andrà ad aumentare la spesa ma a ridurre i margini operativi.

Come vanno le azioni di Shopify?

Gli analisti prevedono che le entrate della società di e-commerce aumenteranno del 33% quest’anno, e che però i suoi guadagni diminuiranno del 50%. 

Tuttavia, il deludente rapporto sugli utili dei primo trimestre e l’acquisizione sorprendente di Deliverr (la più grande di sempre per Shopify, che ha principalmente l’obiettivo di snellire l’attività logistica della società canadese e di rafforzare le sue posizioni sul mercato americano), indicano ancora il valore delle azioni troppo elevato.

Il business model di Shopify è ancora dirompente, però non ci sono ancora ragioni sufficienti per acquistare questo titolo in un mercato così difficile. Un’azione costa al momento 377,49 dollari.

Gli investitori dovrebbero aspettare che l’attività si stabilizzi e che le sue valutazioni scendano prima di comprare eventuali azioni.


Scopri che Investitore Sei

Ho creato un breve questionario con cui ti aiuto a capire che tipo di investitore sei. Al termine, ti guiderò verso i contenuti migliori selezionati in base alla tua situazione di partenza:

>> Inizia Subito <<


Imprenditore e Investitore - Co-fondatore di Affari Miei Società di Consulenza Finanziaria Indipendente
Ha iniziato il suo percorso nel 2014 scrivendo i primi articoli su Affari Miei. Dopo la laurea in Giurisprudenza, ha approfondito la sua storica passione per l'economia e la finanza conseguendo un Master Executive in Consulenza Finanziaria Indipendente.
Categorie: News

0 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *