News Borsa e Finanza – DIRETTA Oggi 21 Gennaio 2021

Nella diretta di oggi 21 gennaio 2021 seguiremo  gli avvenimenti in Borsa e sui mercati. Ecco le ultime news finanziarie che hanno caratterizzato la giornata di oggi.

Ore 17:00 – Indici positivi negli Stati Uniti. La Borsa di New York ha aperto la seduta in rialzo, forte degli entusiasmi legati all’insediamento della nuova Presidenza e sulle attese degli investitori in virtù dei nuovi piani di stimolo. Dow Jones e S&P 500 segnano +0,2%, mentre il Nasdaq Composite +0,4%.Tra i titoli in evidenza spiccano Travelers Companies (+3%). Negativo invece il colosso dell’alluminio, Alcoa Corporation (-9%). Negativo con -5% anche  United Airlines Holdings e Union Pacific (-3%). 

Ore 16:00 – Piazza Affari in rosso. Ecco cosa emerge dai dati: il FTSE MIB segna -0,4%, il FTSE Italia All-Share -0,4%, il FTSE Italia Mid Cap +0,1%, il FTSE Italia STAR +0,2%, mentre i BTP e lo spread sono in peggioramento. Il virus sembra si stia intensificando e questo comporta rischi al ribasso, mentre l’inflazione rimane molto bassa. I mercati azionari europei appaiono incerti: EURO STOXX 50 +0,1%, FTSE 100 +0,1%, DAX +0,1%, CAC 40 -0,3%, IBEX 35 -0,0%. Poco prima che aprisse Wall Street, i future sui principali indici americani appaiono in verde: S&P 500 +0,1%, NASDAQ 100 +0,3%, Dow Jones Industrial -0,0%. Anche i petroliferi sono deboli.

Ore 15:00 – BCE: contrazione probabile anche per prossimo trimestre. A giudicare dagli ultimi dati macroeconomici, pare che la ripresa dei contagi e le relative misure di lockdown  stiano determinando una possibile contrazione che peserà anche  sul primo trimestre del 2021. Lo ha affermato Lagarde durante la conferenza stampa a Francoforte, mettendo in evidenza che questa previsione è “in larga misura in linea con le previsioni” della Bce pubblicate a dicembre.

Ore 14:00 – Tassi BCE invariati  nella zona euro. Nella riunione di oggi il Consiglio direttivo della Banca centrale europea (BCE) ha stabilito che il tasso d’interesse sulle operazioni di rifinanziamento principali, il tasso sui depositi e il tasso d’interesse sulle operazioni di finanziamento marginali  rimarranno invariati allo 0,00%, 0,25% e -0,50% rispettivamente.

Ore 11:30 – rallentamento delle Borse UE. Sebbene la seduta sia partita con un netto rialzo, ora i mercati UE stanno frenando, assestandosi intorno alla parità. Questo è dovuto allo scemare dello sprint dato dall’insediamento di Biden, e attendono sia per le decisioni di ripresa USA che per le decisioni che verranno prese oggi dalla BCE. Oggi si discuterà delle prospettive per l’economia. Nei dettagli, la seduta continua in lieve rialzo per l’Euro / Dollaro USA, che avanza a quota 1,214. Rimane stabile l’oro, mentre il petrolio è in calo (-0,9%). Lo Spread scende con un calo dell’1,75% e il rendimento del BTP a 10 anni si attesta allo 0,56%. Positivo il bilancio per Francoforte (+0,40%), Londra stabile(+0,12%), e invariato anche Parigi (-0,04%). Invece, Piazza Affari continua la seduta riporta una variazione pari a +0,08% sul FTSE MIB, mentre  FTSE Italia All-Share,è stabile a sua volta. Sono invece in miglioramento il FTSE Italia Mid Cap (+0,68%); e il FTSE Italia Star (+0,56%).

Ore 10:30 – I mercati galoppano dopo l’insediamento di Biden alla Casa Bianca. Dopo questo avvenimento, le azioni statunitensi sono salite ai massimi storici. Il clima sembra molto più sereno negli USA e ciò accende speranza verso la possibile e auspicata ripresa economica: i repubblicani al Congresso hanno affermato di voler affrontare insieme a Biden il le priorità della sua amministrazione, un piano di stimolo fiscale da 1,9 trilioni di dollari. Wall Street ha chiuso spingendo i mercati Asiatici e oggi i mercati sono in rialzo. Infatti, le azioni sono salite a un altro massimo storico.  Gli indici asiatici sono aumentati per una terza sessione e i dati sono positivi su tutti i fronti in questo mercato: come anticipato, gli aumenti in Asia hanno seguito i nuovi massimi record a Wall Street. Questo clima di ottimismo incoraggia gli investitori nonostante i dubbi circa la situazione vaccinale e epidemica. Anche nel Vecchio Continente si aspetta e si spera: i piani di stimolo dei Paesi dell’Eurozona verranno ancora vagliati dopo la decisione politica della Banca centrale europea attesa per la giornata odierna.

Ore 9:30 – Partenza positiva per le Borse Europee. La giornata si avvia al rialzo le Borse europee. Infatti, il Dax30 di Francoforte è in progresso dello 0,7% e il Cac40 di Parigi sale dello 0,5%. Positivo anche l’Ibex35 di Madrid (+0,8%) e anche la borsa di Londra con il Ftse100 che segna un +0,4%. Piazza Affari apre in Rialzo: Ftse Mib +0,6%.

Imprenditore e Investitore
Fondatore di Affarimiei.biz nel 2014. Dopo la laurea in Giurisprudenza, ha approfondito la sua storica passione per l’economia e la finanza conseguendo un Master in Consulenza Finanziaria Indipendente. Nel 2019 ha scritto il libro "Vivere di Rendita - Raggiungi l'Obiettivo con il Metodo RGGI" ed ha fondato la Affari Miei Academy.

0 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *