Assicurazione Cane Poste Italiane: Scopri la Polizza Postale per il Tuo Animale Domestico

Assicurazione Cane: Poste Italiane, Dottordog o qualunque altra compagnia assicurative ne possono offrire una. Infatti, chi ha un cane sa che in alcuni casi è necessario stipulare una polizza assicurativa per proteggere il proprio amico a quattro zampe.

L’assicurazione tutela dai danni causati dal cane a cose o persone e serve a tutelare il cane in una serie di altri eventi. Anche il cane più docile combinare qualche guaio e causare accidentalmente danni a cose o persone e stipulare un’assicurazione potrebbe essere necessario per proteggere i vostri amici pelosi e voi stessi oltre che beni e terzi.

Oggi ci sono molte assicurazioni che consentono di avere coperture complete per i piccoli pelosi e che proteggono il cane quando necessita di cure o quando causa qualche piccolo o grande danno.

Le coperture offerte dalle varie assicurazioni vanno dalla tutela sanitaria, quindi offrono il rimborso delle spese per i possibili interventi chirurgici, alla tutela per danni causati alle cose o alle persone.

In alcuni casi offrono anche assistenza continua 365 giorni l’anno ventiquattro ore al giorno. Oggi ti parleremo dell’assicurazione per cane appositamente pensata da Poste Italiane. Vediamo insieme i costi e i servizi offerti dalla polizza.

Assicurazione per il cane: a cosa serve

Da qualche anno sono state create da varie compagnie assicurative le assicurazioni per cani, sono necessarie per consentire ai nostri amici pelosi di godere di tutela in caso di incidenti, di danni causati a terzi o di interventi chirurgici.

Poste Italiane si è subito adeguata al trend e ha creato una lista di polizze assicurative pensate appositamente per gli animali e per i loro padroni.

Le polizze di assicurazione per gli animali mirano a tutelare non solo i pelosi, ma anche i padroni. Se il cane dovesse essere investito o attaccasse un  altro cane o causasse un qualsivoglia danno, il padrone sarebbe tutelato nelle spese di risarcimento grazie alla polizza assicurativa.

Nel caso in cui il cane necessiti di cure mediche, esami specifici, o di interventi chirurgici, una parte delle spese sarà coperta direttamente dall’assicurazione. Essere assicurati significa beneficiare di molti vantaggi e totale avere una copertura in caso di danni causati o subiti.

Questo investimento non copre però le visite veterinarie di routine. La polizza consente anche di portare il proprio animale in altri paesi del mondo, nessun cane può viaggiare senza assicurazione.

Questi documenti  si occuperanno anche di controllare se il cane può affrontare il viaggio, lo stato di salute del cane deve essere valutato prima di autorizzare la partenza. Se desideri viaggiare con il cane, ricorda di stipulare la polizza assicurativa e di chiedere alla compagnia cui hai deciso di partire tutte le tempistiche necessarie.

Insomma, stipulare una polizza è una tutela importante per vivere senza troppe paure e pensieri l’avventura con il proprio amico peloso. Anche i cani più docili e innocui possono causare piccoli o importanti incidenti e anche i cani più forti possono ammalarsi e necessitare di interventi e cure.

Questa operazione consente di coprire la maggior parte degli incidenti e gran parte delle spese veterinarie necessarie per il cane. Spendendo una cifra che va da circa 40 euro fino a 100 euro o poco più l’anno potrai proteggere e assicurare il tuo cane minimizzando i rischi.

Per legge non c’è l’obbligo di assicurazione per un cane che non ha mai causato problemi. Un padrone è obbligato ad assicurare il proprio cane solo nel caso in cui abbia provocato episodi pericolosi, l’obbligo c’è a prescindere dalla razza.

Solo un medico veterinario potrà valutare la pericolosità e decidere se il padrone deve assicurare il cane.

Assicurazione per cani da Poste Italiane

Da qualche anno Poste Italiane ha creato la sua polizza assicurativa per la tutela del cane e degli animali domestici. Vediamo insieme la proposta di Poste Italiane.

Polizza Capofamiglia

Costa 4,33 euro al mese e consente di beneficiare di una copertura assicurativa fino a 500 mila euro all’anno per ogni sinistro, senza il pagamento di alcuna franchigia.

La polizza copre i danni causati dal cane a terzi. Per stipulare la polizza è necessario recarsi presso uno degli uffici postali autorizzati.

Per stipulare la polizza assicurativa bisogna avere un Conto BancoPosta. Questa polizza assicurativa è offerta da Posteassicura, una società di proprietà di Poste italiane, e da Egida spa.

La polizza Capofamiglia può essere stipulata in una qualsiasi delle filiali delle Poste Italiane, si tratta di una polizza che protegge non solo dai danni causati dal cane, ma anche da altri eventuali incidenti.

Si tratta di una polizza generica che consente di tutelare tutto il nucleo famigliare e i beni della famiglia oltre che i piccoli amici pelosi, è una assicurazione completa che copre una vasta gamma di sinistri. Per maggiori informazioni è necessario recarsi in una filiale di Poste Italiane.

I nostri consigli

Assicurare il proprio animale da compagnia è sempre consigliabile, anche se non è obbligatorio (se non nel caso in cui il cane abbia già causato danni a cose o persone).

Le visite mediche e gli interventi chirurgici per gli animali hanno un costo spesso molto alto, stipulando una polizza assicurativa potrai coprire parte delle spese sostenute e recuperare denaro.

Cerca di considerare la cifra da pagare mensilmente come piccolo investimento per la salute e la sicurezza tua, del tuo cane e di eventuali terzi, oltre che un investimento per la protezione dei beni.

Il cane potrebbe causare danni o riportarli e non si tratta di una remota probabilità, per questo motivo è consigliabile scegliere una polizza assicurativa per proteggersi.

Senza la giusta copertura assicurativa rischierai di esporti ad una serie di problemi legali nel caso in cui (ad esempio) il tuo cane causi lesioni ad una persona o danneggi un qualsiasi bene.

Prima di stipulare una polizza assicurativa ricorda di fare attenzione ai servizi offerti dall’assicurazione. Leggi bene quali sono compresi nel prezzo e leggi sempre le clausole.

La polizza del Capo Famiglia è una assicurazione generica che tutela tutti i componenti della famiglia, i beni e anche gli animali domestici. Questa polizza consente di scegliere le coperture e i servizi e il costo può variare a seconda dei servizi richiesti e della copertura.

Leggi sempre con attenzione le clausole: ad esempio alcune assicurazioni non offrono tutela dai danni causati da cani con meno di sei mesi o che abbiano superato gli otto o i nove anni di età.

Anche se è stata eliminata la lista nera delle razze pericolose non tutte le assicurazioni offrono copertura per i cani che sono stati identificati in precedenza come cani pericolosi.

Se hai un cane che si trovava nella lista, chiedi informazioni dettagliate all’assicurazione prima di stipulare la polizza.

Per concludere, ecco un articolo di approfondimento dedicato alle polizze! Buona lettura!

mm
Fondatore di Affarimiei.biz nel 2014. Laureato in Giurisprudenza, da sempre divoratore di libri e divulgatore sul web in campo economico e finanziario. Principali passioni: business, finanza personale e investimenti.
mm
Fondatore di Affarimiei.biz nel 2014. Laureato in Giurisprudenza, da sempre divoratore di libri e divulgatore sul web in campo economico e finanziario. Principali passioni: business, finanza personale e investimenti.

LASCIA UN COMMENTO


Ricevi gli aggiornamenti da Affari Miei