Come Investire in ETF Senza Prendere Fregature dalle Banche – Episodio 16

Oggi ti presento gli ETF, uno strumento per investire molto valido che viene ignorato da ancora molti risparmiatori.

Ascoltando l’episodio 16 del Podcast imparerai:

  • Cosa sono gli ETF;
  • In cosa si differenziano rispetto ai fondi comuni d’investimento;
  • Perché le banche non te li propongono;
  • Esempio di investimento su un ETF specifico.

Ulteriori Risorse Utili

Come sempre ti indico una serie di approfondimenti presenti sul blog che integrano la puntata del podcast:

Se ti stai approcciando agli investimenti, poi, potresti trovare utile la lettura di alcuni percorso ideali che ho schematizzato:

Buon ascolto!


Non sai come investire?

Scopri che investitore sei. Ti bastano 3 minuti per scoprire la strategia migliore per te. INIZIA ORA!


 

.

Davide Marciano
Imprenditore e Investitore
Fondatore di Affarimiei.biz nel 2014. Laureato in Giurisprudenza, ha sviluppato nel tempo la passione per la finanza personale e lo sviluppo individuale. Nel 2019 ha scritto il libro "Vivere di Rendita - Raggiungi l'Obiettivo con il Metodo RGGI" ed ha fondato la Affari Miei Academy.
Categorie: Podcast

7 Commenti

stefano · 13 Gennaio 2019 alle 10:48

Molto interessante, fatto e spiegato molto bene

    Davide Marciano

    Davide Marciano · 13 Gennaio 2019 alle 10:49

    Grazie Stefano 😉

giada trevisan · 19 Marzo 2019 alle 13:45

Grazie per le informazioni, sono davvero molto utili. Avevo provato a chiedere al mio private banker di questo prodotto ma me l’aveva sconsigliato per il semplice motivo della “gestione passiva”, ovvero che avrei dovuto seguirne io la gestione. Essendo alle “prime armi” e come dici tu, senza una solida competenza finanziaria, non me la sento al momento di provare questo tipo di investimento, sebbene più vantaggioso rispetto agli altri. Auspico però di poterlo fare in futuro, perciò ti ringrazio per i tuoi utilissimi consigli. Grazie!

    Davide Marciano

    Davide Marciano · 19 Marzo 2019 alle 13:57

    Ciao Giada,

    il tuo private banker è un venditore di prodotti a gestione attiva, il peggio che puoi trovare sul mercato perché zeppi di commissioni e vincoli.

    I prodotti a gestione passiva, invece, non hanno quei costi e, se scelti bene, non comportano alcun impegno da parte tua.

    Se sei alle prima armi, il mio consiglio (se hai capitali da investire) è quello di acquisire le giuste informazioni: i clienti che hanno acquistato il mio corso – https://www.affarimiei.biz/100-mila-euro-sul-conto-corso/ – hanno fatto lo step fondamentale per passare da “Non ne so nulla e mi fido dei venditori” al “Imparo a prendermi cura della mia vita”.

    Ti auguro di fare altrettanto e di prosperare in tutti gli ambiti della tua vita.

    Un abbraccio,
    Davide

Enzo · 3 Marzo 2020 alle 16:43

Molto chiaro. Grazie

Grazia · 10 Aprile 2020 alle 20:43

Se investi in etf, il rischio paese italia , se acquisto etf world o usa,é scongiurato?
Se fallisce l’italia, Possono venire a chiedermi i soldi anche se sono in un etf?

    Davide Marciano

    Davide Marciano · 12 Aprile 2020 alle 11:10

    E’ una bella domanda. L’Italia ha un impatto relativamente basso ma se fallisce è perché tutto il mondo sta male.

    Segui Affari Miei e iscriviti alla newsletter perché il 14 aprile 2020 terremo un LIVE in cui parleremo proprio di patrimoniale e rischio prelievo forzoso 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi gli aggiornamenti da Affari Miei