Investire in Borsa Conviene Sempre (Se sai dove devi mettere le mani!)

Investire in borsa conviene?” è una delle domande che ci siamo fatti tutti almeno una volta nella vita e me la sono fatta anche io prima di diventare un esperto di finanza personale con anni di attività e divulgazione alle spalle.

Ho scritto diversi articoli sul blog che ti linkerò al termine di questa pagina, in questa sede mi interessa velocemente passarti alcuni concetti chiave che risponderanno in maniera definitiva alla tua domanda.

Conviene a chi?

Mettiti bene in testa una cosa:

Non ci sono cose che sono convenienti per tutti.

Posto che mangiare salutare e fare attività fisica sono cose che fanno bene a tutti o che comunque non ti fanno male, quando parliamo di soldi, business o investimenti la convenienza è altamente relativa.

Quello che va bene per te potrebbe non andar bene per me.

Più che guardare, quindi, alla possibilità di guadagnare cerca di capire cosa stai cercando sui mercati finanziari.

Vuoi fare più soldi?

Vuoi far crescere il tuo capitale nel lungo periodo?

Vuoi un’alternativa pulita alla slot machine?

La risposta, ovviamente, cambia a seconda di quello che è il punto di vista.

Perché Investire in Borsa Conviene Sempre

Il mio punto di vista è abbastanza chiaro, se è la prima volta che entri in contatto con Affari Miei ed hai almeno 10 mila euro da investire scarica il video corso “Investi con Buon Senso” in cui ti illustro la mia visione.

Ciò detto, ti spiego brevemente la mia visione e poi ti lascio ad una lista di articoli che puoi leggere per formarti.

La borsa è il luogo in cui girano i soldi a livello mondiale, in particolare il mercato azionario più di tutti riflette l’andamento delle aziende e dell’economia. Se le aziende vanno bene, l’economia tira e, di conseguenza, gli investitori hanno un ritorno.

Ci sono oscillazioni anche negative di breve periodo ma, alla lunga, i mercati azionari salgono sempre.

Se così non fosse, oggi saremmo ancora ad accendere il fuoco sfregando le pietre e non staresti leggendo questo articolo da uno smartphone da 1000€.

Ovviamente non tutte le azioni vanno bene, non tutte le aziende sono da scegliere e non tutti i Paesi sono da preferire: sono abbastanza sicuro quando parlo di Europa e Stati Uniti, non ti so dire francamente se l’Argentina o il Venezuela saranno ancora in piedi tra 30 anni.

La risposta alla domanda, secca, è facile: investire in borsa conviene sempre perché è lì che si fanno i soldi, è lì che girano ed è lì che si capisce come sta andando il mondo.

Da qui si apre un mondo

Detto questo, è inutile che scrivo un pippone da 2 mila chilometri: la risposta alla domanda te l’ho data ed hai capito abbastanza agevolmente che quello che viene dopo non è scontato.

Se vuoi imparare ad investire i tuoi soldi ti devi dare da fare perché nel 99% dei casi quelli che trovi in giro sono più interessati a fregarti che ad aiutarti.

Se il tuo interesse è crescere nel medio termine ed hai un capitale di almeno 10 mila euro, ti consiglio di scaricare il mio video corso gratuito che ti mette nelle condizioni di cominciare a ragionare in maniera strutturata.

Se, invece, hai obiettivi diversi dalla crescita di lungo periodo del capitale o vuoi comunque studiare, ecco una serie di risorse utili per te:

Buon proseguimento di lettura su Affari Miei.

mm
Fondatore di Affarimiei.biz nel 2014. Laureato in Giurisprudenza, da sempre divoratore di libri e divulgatore sul web in campo economico e finanziario. Principali passioni: business, finanza personale e investimenti.
mm
Fondatore di Affarimiei.biz nel 2014. Laureato in Giurisprudenza, da sempre divoratore di libri e divulgatore sul web in campo economico e finanziario. Principali passioni: business, finanza personale e investimenti.

LASCIA UN COMMENTO


Ricevi gli aggiornamenti da Affari Miei