Conto Deposito Cassa Rurale Renon. Caratteristiche, Rendimenti e Opinioni

Conviene il conto deposito della Cassa Rurale Renon dell’Alto Adige?  Non di rado capita che gli istituti minori, a tradizione regionale, abbiano nel proprio catalogo prodotti il conto deposito, segno che questa semplice forma di risparmio è la prediletta in tutta Italia. 

Il mio essere scrupoloso mi spinge a scoprire anche questo ennesimo conto deposito, arricchendo di una nuova recensione il già vasto archivio conti disponibile su Affari Miei.

Spesso accade che i prodotti più convenienti e redditizi siano anche i meno conosciuti; altre volte capita invece che, le piccole banche locali siano allineate all’offerta di interessi delle banche maggiori e quindi non abbiano molto di più da proporre. 

Se l’argomento ti interessa perché stai pensando di investirei tuoi risparmi con un conto deposito vincolato, e non avevi ancora preso in considerazione le casse rurali, allora questo articolo è scritto apposta per te! 

Come al solito analizzerò tutti i dettagli del prodotto (vantaggi e svantaggi) senza lasciare nulla al caso, e prima di concludere ti dirò anche la mia opinione in proposito.

Buona lettura!

Chi è Cassa Rurale Renon?

Prima di iniziare urge fare una presentazione: Cassa Rurale Renon Società Cooperativa, alias Raika Ritten, è una società aderente al Gruppo Bancario Cooperativo Cassa Centrale Banca, del Credito Cooperativo Italiano. È la continuazione storica della Cassa Rurale di Auna di Sotto e della Cassa Rurale Renon, e ha una storia ultracentenaria.

La Cassa Rurale si ispira ai princìpi cooperativi, è una banca radicata nel comune di Renon in provincia di Bolzano ed è fortemente rappresentativa della realtà sociale, economica e culturale dell’Alto Adige. 

Mette a disposizione dei suoi clienti, privati e aziende locali, un gran numero di prodotti: carte, conti correnti e di deposito, finanziamenti e mutui, libretti di risparmio, un canale Internet Banking e molto ancora. 

Si tratta anche di una banca con una buona solidità… da quanto risulta nell’ultimo bilancio semestrale del 2019, il CET1 ratio della Cassa Rurale Renon è al 16,68% – sopra la media dei grandi gruppi bancari in Italia, che è decisamente inferiore a questa percentuale. 

Ok la solidità, ma il conto deposito Cassa Rurale Renon è sicuro?

In generale tutti i conti deposito sono prodotti a basso profilo di rischio, il motivo è che i rendimenti sono garantiti per contratto e nell’eventualità che la banca non fosse più in grado di rimborsare i clienti, in quel caso interverrebbe il Fondo di Garanzia dei Depositanti del Credito Cooperativo che è simile nel funzionamento al Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi.

Significa che, il Fondo provvede al rimborso dei crediti acquisiti dalla banca sotto forma di depositi fino ad un tetto massimo di 100.000 euro per ciascun depositante. Quindi anche questo conto deposito gode delle garanzie tipiche della categoria. Puoi stare sereno, e ora occupiamoci del conto.


Non sai come investire?

Scopri che investitore sei. Ti bastano 3 minuti per scoprire la strategia migliore per te. INIZIA ORA!


Tutte le caratteristiche del Conto deposito vincolato

Il contratto di deposito vincolato è un servizio finalizzato al risparmio: tutti o parte dei fondi che vengono caricati sul conto diventano indisponibili per la durata scelta dal cliente tra le proposte fatte dalla Banca. 

Le somme vincolate maturano naturalmente degli interessi, stabiliti dal contratto. Alla scadenza del periodo di vincolo quelle somme vengono riaccreditate sul conto corrente di appoggio del cliente con gli interessi maturati. Un prerequisito per accedere al servizio è che il conto corrente di appoggio sia aperto presso la Cassa Rurale Renon.

A parte questo, le altre condizioni richieste dal conto deposito non sono eccessivamente restrittive, infatti è possibile ritirare le partite vincolate prima della scadenza pattuita, se necessario. La liquidazione degli interessi maturati avviene semplicemente ad un tasso diminuito.

Infine, per attivare il vincolo occorre depositare un cifra minima di 5.000 euro

Quanto rende il conto deposito?

Gli interessi sono calcolati annualmente e proposti ad un tasso fisso segnato al lordo dell’imposta del 26%. La capitalizzazione degli interessi avviene alla scadenza di ciascun vincolo e il tasso varia in base alla lunghezza scelta. 

I tassi lordi sono i seguenti:

  • Partita vincolata a 24 mesi: tasso fisso dello 0,70%;
  • Partita vincolata a 36 mesi: tasso fisso dello 0,80%;
  • Penale per svincolo anticipato: -50% sul tasso pattuito.

Purtroppo non sono previste durate inferiori a 2 anni e superiori ai 3. La scelta è piuttosto limitata e non è possibile guadagnare interessi superiori allo 0,80%.

Calcola subito gli interessi!

Spese e costi

Un aspetto molto positivo è rappresentato dal fatto che non ci sono spese per l’apertura del conto e neppure per la sua normale operatività (anche l’estinzione del contratto non comporta costi aggiuntivi). A carico del depositante rimane il pagamento dell’imposta di bollo sulle giacenze, pari allo 0,20%, e la ritenuta fiscale del 26% sulle rendite generate.

Come aprire il conto deposito

Per attivare il conto deposito vincolato occorre essere intestatari di un conto corrente di appoggio da cui trasferire i fondi e verso cui riaccreditarli. Il cliente può individuare un massimo di due conti correnti di appoggio, di cui uno acceso presso la Banca ed uno presso un altro istituto di credito. 

Purtroppo il conto non si può attivare direttamente dal sito Internet Raika Ritten, quindi occorre mettersi in contatto con un operatore della Banca (per via telefonica o via mail) e chiedere quale procedura seguire per attivare il conto a distanza se non si è nelle condizioni di raggiungere una filiale.

Opinioni di Affari Miei sul conto deposito: conviene?

Al termine di ogni recensione esprimo al solito i miei pensieri riguardo all’offerta appena analizzata. Cosa posso dire sul conto deposito di Cassa Rurale Renon dell’Alto Adige?

I conti deposito, si sa, non rendono più molto, soprattutto se si paragona il rendimento attuale con quello di alcuni anni fa. La crisi ha portato questo tipo di investimento a essere veramente poco conveniente. 

Il conto esaminato oggi ha decisamente tassi nella media, peggiorati dal fatto che essendoci solo due opzioni di vincolo (a 24 e a 36 mesi) non c’è possibilità alcuna di ambire, per mezzo di durate più lunghe, a interessi un pochino più intriganti.

Vista la natura regionale della Banca non ci sono veri motivi che possano spingere un risparmiatore in altre zone d’Italia a sottoscrivere questo servizio, che quindi resta un prodotto di nicchia, ideale per i clienti locali della Cassa Rurale.

Ormai vanno per la maggiore i conti deposito completamente online aperti presso banche di ultima generazione che hanno digitalizzato tutti i servizi. Ne ho recensiti diversi su Affari Miei: conti deposito.

Conclusioni

Se vuoi scoprire e valutare le offerte di altre banche puoi farlo velocemente e facilmente utilizzando il servizio gratuito Conto Deposito TOP, il comparatore automatico di Affari Miei che trova le migliori offerte di conti deposito disponibili in Italia… trova subito il conto più adatto a te!

Inoltre, se stai valutando il conto deposito perchè stai iniziando a cercare le migliori soluzioni per investire, ho pensato per te un percorso guidato in alcune guide tematiche che ti suggerisco qui sotto:

Concludo questa recensione che spero ti sia stata utile. 

Buon investimento! 


Scopri che Investitore Sei

Ho creato un breve questionario con cui ti aiuto a capire che tipo di investitore sei. Al termine, ti guiderò verso i contenuti migliori selezionati in base alla tua situazione di partenza:

>> Inizia Subito <<


mm
Wealth Hacker
Fondatore di Affarimiei.biz nel 2014. Laureato in Giurisprudenza, da sempre divoratore di libri e divulgatore sul web in campo economico e finanziario. Principali passioni: business, finanza personale e investimenti.

.

mm
Wealth Hacker
Fondatore di Affarimiei.biz nel 2014. Laureato in Giurisprudenza, da sempre divoratore di libri e divulgatore sul web in campo economico e finanziario. Principali passioni: business, finanza personale e investimenti.

LASCIA UN COMMENTO