Carta di credito con Fido: Quali sono le migliori?

Oggi torno a parlarti di carte di credito e in particolare voglio darti qualche dritta sulla scelta delle migliori carte di credito con fido, che come sai ci danno il vantaggio di poter  accedere ad una linea di credito personalizzata e allo stesso tempo rateizzare i pagamenti per i nostri acquisti, nel limite di un importo massimo accordato dalla banca. 

Praticamente l’istituto concede un fido al consumatore che poi andrà a ripagare il credito con delle rate, gravate però dagli interessi applicati secondo contratto. 

Ogni banca eroga il denaro a condizioni diverse, sia per quanto riguarda i tassi d’interesse, sia per quanto riguarda il plafond della carta, che varia in base all’affidabilità del cliente – ma in genere gli importi non sono mai eccessivi. 

Visto che la scelta di una carta con fido non è cosa semplice, qui ti propongo quelle che secondo me sono le carte migliori sul mercato, ideali per ha la necessità di ricevere un 

chi effettua molti acquisti ma non vuole affrontare le spese tutte in un colpo solo, e quindi preferisce dilazionare i pagamenti nel tempo.

Cominciamo! 

In Questo Articolo Si Parla di:

Criteri per la scelta

Quando si valuta la convenienza di una carta di credito bisogna prestare attenzione a certi parametri fondamentali, gli stessi che ho considerato io per scrivere questo articolo e che fanno la differenza tra un prodotto e l’altro. Le cose importanti da valutare sono queste:

  • A quanto ammonta il tasso d’interesse applicato dalla banca, fai sempre caso al TAN, il tasso annuo nominale, ma soprattutto guarda il TAEG, il tasso annuo effettivo globale, la percentuale degli interessi totali pagati;
  • Controlla a quanto ammonta il fido, cioè l’importo del finanziamento;
  • Quali modalità di prestito contempla il contratto;
  • Quali altre condizioni sono previste nell’utilizzo della carta;
  • Oltre agli interessi quali altri oneri o costi sono compresi.

Attualmente, secondo la mia valutazione, le migliori carte di credito con fido sono quelle di American Express: da sempre sinonimo di affidabilità e prestigiosità. Le soluzioni offerte da questo circuito di pagamento sono diverse e tutte molto interessanti. Vediamo le due più convenienti ed economiche.

Una differenza tra le carte di credito revolving e con fido

Prima di continuare voglio chiarire un piccolo concetto, ossia la differenza tra la carta con fido o revolving: si tratta di due forme di accesso al credito diverse, ma con qualche elemento comune.

In qualsiasi delle due modalità, otterrai un anticipo di liquidità, che dovrai ovviamente restituire, e una certa flessibilità nell’uso delle cifre a disposizione. In poche parole, puoi usufruire di una riserva aggiuntiva di soldi da restituire.

Per ciò che riguarda le somme massime disponibili, in entrambi i casi, dipendono dall’affidabilità creditizia del cliente e dalle valutazioni della banca.

Ho dedicato un articolo su queste carte (lo puoi leggere qui), ma ora dedichiamoci alle carte di credito con fido proposte da American Express, che possono comunque essere anche revolving e quindi ti permettono la possibilità di scegliere come restituire le somme prestate.

Vediamole subito.


Carta Blu American Express


È una carta di credito che funziona con Apple Pay e Contactless, gestibile anche attraverso la App Amex IT. Il primo anno è completamente gratuita solo se la attivi online. Dal secondo anno in poi ha un costo annuale di 35 €.

Con questa carta puoi avere a disposizione una linea di credito personalizzata fino a 5.000€, da utilizzare per le tue spese quotidiane. 

>> Richiedi Ora la Carta Blu American Express Gratis! <<

I pagamenti sono flessibili perché puoi scegliere se pagare a saldo o a rate. Puoi anche stabilire l’importo da pagare ogni mese in base alle tue necessità:

  • Un importo minimo mensile, come stabilito dalle condizioni contrattuali, e comunque non inferiore a 40€;
  • Un importo fisso, purché superiore all’importo minimo mensile;
  • Una percentuale del saldo, purché superiore all’importo minimo mensile;
  • L’intero importo del saldo mensile.

Il fido iniziale si ricarica in modo automatico al momento di ogni rimborso mensile, permettendoti di avere accesso ad una nuova riserva di credito.

Più acquisti fai più CashBack accumuli.

Per ottenere la carta bisogna essere maggiorenni, residenti in Italia o avere un indirizzo di corrispondenza italiano, avere un conto corrente bancario o postale in Italia (l’IBAN fornito non deve corrispondere a una carta prepagata), e avere un reddito annuale lordo di almeno 11.000 euro

La carta di credito Blu American Express è un’ottima soluzione per coloro che sono alla ricerca di una carta di credito sicura, accettata ovunque e che comporta il pagamento di un canone annuo contenuto che però è gratuito il primo anno attivando la carta online.

>> Richiedi Ora la Carta Blu American Express Gratis! <<


Conclusioni

La Carta Blu American Express e la Carta Explora American Express sono a mio avviso le migliori carte di credito con fido in circolazione, sia perché offrono tutti i vantaggi delle carte con fido ad un canone contenuto e sia perché hanno dalla loro il prestigio e la sicurezza di American Express, con interessanti iniziative incluse. 

Se ti serve un metodo di pagamento flessibile per effettuare piccole e grandi spese ricorrenti, allora queste carte di credito sono vantaggiose per te. Per una ricerca più estesa o più approfondita puoi sempre proseguire con la navigazione del blog Affari Miei, alla scoperta di altre carte di credito

Buon proseguimento!

Davide Marciano
Imprenditore e Investitore
Fondatore di Affarimiei.biz nel 2014. Laureato in Giurisprudenza, ha sviluppato nel tempo la passione per la finanza personale e lo sviluppo individuale. Nel 2019 ha scritto il libro "Vivere di Rendita - Raggiungi l'Obiettivo con il Metodo RGGI" ed ha fondato la Affari Miei Academy.

0 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi gli aggiornamenti da Affari Miei