American Express o Diners Club? Le due Carte di Credito a Confronto

Gli acquisti online, il noleggio di automobili, la prenotazione di vacanze e voli richiedono l’utilizzo di una carta di credito. Se ancora non ne possiedi una e sei in fase di valutazione, allora questa guida può aiutarti a chiarirti le idee in modo tale da poter scegliere quella più adatta alle tue esigenze.

Nella guida che ho realizzato oggi vorrei effettuare una comparazione tra due colossi e leader del mercato delle carte di credito: American Express e Diners Club? Quale scegliere?

Entrambi sono noti per offrire carte di credito con vantaggi esclusivi che sono accettate praticamente in tutto il Mondo, oltre ad essere sinonimo di sicurezza e affidabilità da anni.

A questo punto non ci resta che iniziare la nostra recensione e comparazione tra le due carte per chiarirti le idee ed effettuare la scelta migliore.

Conosciamo i due gruppi

Prima di scegliere quale carta attivare, penso sia indispensabile avere sempre una visione di insieme, quando si sceglie un prodotto o uno strumento. Consiglio sempre di raccogliere quante più informazioni possibili per effettuare una scelta consapevole.

I nostri risparmi sono preziosi, e vanno lasciati nelle mani di istituti solidi e che ci sappiano garantire il massimo della sicurezza ed affidabilità.

Quindi ecco una brevissima introduzione delle due compagnie.

American Express è una società da sempre attiva nei servizi di pagamento e anche nel settore dei servizi per viaggi. Vanta una storia lunga e solida che l’ha portata ad affermarsi in tutto il Mondo: si tratta di un marchio riconosciuto e riconoscibile, da sempre sinonimo di sicurezza, affidabilità e credibilità.

Anche Diners Club è un’azienda molto solida: il gruppo ha emesso la prima Carta di Credito nel Mondo e in Italia, nel lontano 1958. Dal 2015 Diners Club Italia è entrata a far parte del Gruppo Cornèr Banca, un istituto bancario svizzero privato, attivo nell’intera gamma dell’offerta bancaria tradizionale, ma specializzato nei settori del Private Banking, del finanziamento, delle carte di pagamento Visa, MasterCard e Diners Club (Cornèrcard) e del trading online.

Dopo una doverosa premessa sulle due aziende passiamo ad analizzare le diverse carte proposte dai due brand.

Le carte American Express

Vediamo qual è il ventaglio di carte di credito offerto da American Express.

American Express Verde: ossia la carta base. Non ti pone vincoli specifici e non richiede un reddito particolarmente elevato per richiederla. Inoltre ha un canone minore rispetto a tutte le altre offerte che risulta gratuito per il primo anno, dopodiché costa 6,50€ al mese dal secondo anno. Il reddito richiesto è di 11 mila euro annui. Non ci sono limiti di spesa prefissati e sei protetto dai furti, frodi e sei coperto dalle garanzie assicurative del pacchetto.

Infine, hai l’iscrizione automatica al Club Membership Rewards, ossia il Programma Fedeltà di American Express, che consente ai clienti di accumulare punti con le tue spese.

>> Richiedi Ora la Carta Verde American Express! <<

La carta American Express Oro, invece, pur richiedendo lo stesso reddito annuo, prevede un costo maggiore: 14 euro al mese (primo anno gratuito). Anche in questo caso, non ci sono limiti di spesa prefissati e ti iscrivi gratuitamente al Priority pass, accedendo a oltre 1.000 VIP Lounge aeroportuali nel mondo. I vantaggi sono legati anche al mondo del cinema, oltre a garantire le protezioni assicurative e antifrode e l’adesione al Programma Fedeltà.

>> Richiedi Ora la Carta Oro American Express! <<

La Carta Platino Amex è la carta più prestigiosa: costa 60 euro al mese, ma questa somma include una carta Platino supplementare e fino a quattro Carte Oro Supplementari. Non hai limiti di spesa e godi del Priority Pass Livello Prestige, che offre l’accesso illimitato ad oltre 1.200 VIP lounge in più di 300 aeroporti nel mondo. Ti conferisce il Fast Track, l’adesione al Membership Rewards e la tutela antifrode.

>> Richiedi Ora la Carta Platino American Express! <<

La Carta American Express Blu è un’altra carta del pacchetto Amex: è pensata per chi effettua parecchi acquisti online, poiché garantisce il ritorno cashback, pari al 4% di cashback per i primi 2.000€ spesi e poi l’1% sul restante. Inoltre, è la carta revolving del gruppo che ti consente di rateizzare le spese che sostieni.

>> Richiedi Ora la Carta Blu American Express! <<

Queste sono le carte più richieste del gruppo, se vuoi conoscere altri dettagli ti invito a visitare il sito ufficiale.

Le carte di credito Diners Club

Passiamo ora ad esaminare l’offerta di Diners Club, che propone due tipi di carta di credito.

La prima è la Diners Club Limited Edition: non ha un plafond prefissato e costa 10 euro all’anno, ma il primo anno è assolutamente gratuito. Scegliendo la carta Limited Edition, avrai molti vantaggi e tutele. Sarai protetto e assicurato nei tuoi viaggi e avrai accesso alle aree VIP Lounge aeroportuali. Potrai, inoltre, richiedere una carta di credito aggiuntiva, che consente di estendere i vantaggi della Carta ad un familiare maggiorenne o comunque a una persona di fiducia.

Ogni spesa e prelievo che viene effettuato con la Carta aggiuntiva è addebitata sul conto della Carta Principale: in questo modo avrai sempre avere sotto controllo i movimenti. Inoltre, questa carta è revolving e ti consente di rateizzare le spese che effettui pagando piccoli importi ogni mese.

>> Richiedi Ora la Carta Diners Club Limited Edition! <<

La seconda carta offerta da questo istituto è la Diners Club Vintage: anch’essa non prevede un plafond prefissato ma sarai tu a sceglierlo al momento della sottoscrizione.

Il canone annuale è di 170€ che include tantissimi prestigiosi vantaggi. I soci hanno infatti diritto a partecipare al programma loyalty automatico e gratuito che consente di accumulare punti VIP ad ogni utilizzo della Carta, riceverai il Diners Club Magazine e accedere alle Diners VIP Lounge nei maggiori aeroporti internazionali a condizioni agevolate.

>> Richiedi Ora la Carta Vintage Diners Club! <<

Opinioni di Affari Miei: Quale scegliere?

Eccoci al punto cruciale della recensione: quale delle carte scegliere? Meglio American Express o Diners Club? In realtà la risposta è: dipende. Stiamo parlando di due istituti solidi, leader nella gestione del credito e ampiamente scelte da milioni di clienti in tutto il mondo.

Se stai decidendo quale delle carte scegliere, devi effettuare un’analisi della tua situazione: intanto, devi inquadrare il tuo reddito. Abbiamo visto che solo alcune sono alla portata di tutti, mentre le più prestigiose si rivolgono a chi possiede un  reddito maggiori.

Insomma, quello che devi fare valutare il tuo reddito e la tua reale necessità di utilizzo: in questo modo potrai scegliere la carta che meglio rispetta le tue esigenze alla luce anche del canone annuale che c’è da pagare.

Davide Marciano
Imprenditore e Investitore
Fondatore di Affarimiei.biz nel 2014. Laureato in Giurisprudenza, ha sviluppato nel tempo la passione per la finanza personale e lo sviluppo individuale. Nel 2019 ha scritto il libro "Vivere di Rendita - Raggiungi l'Obiettivo con il Metodo RGGI" ed ha fondato la Affari Miei Academy.

0 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi gli aggiornamenti da Affari Miei