Blu American Express: Opinioni, Recensioni e Caratteristiche della Carta

La Carta Blu di American Express fa parte del ventaglio di carte di credito messe a disposizione American Express. Si tratta, come saprai, di uno dei leader di mercato quando si parla di carte di credito e carte di pagamento in genere.

Le soluzioni offerte da Amex sono sempre state all’avanguardia e numerose: per questo nel corso del tempo si è ritagliata un posto di prestigio nell’immaginario collettivo, guadagnandosi la fiducia di centinaia di migliaia di clienti in Italia e nel mondo.

Nell’articolo che stai leggendo voglio dunque occuparmi nello specifico della carta Blu di American Express, sottolineandone le caratteristiche, i requisiti necessari per ottenerla e i vantaggi di possedere questa carta di credito, illustrandoti anche un modo vantaggioso e pratico per ottenerla.

Caratteristiche della Carta Blu American Express

La Carta Blu American Express è una carta di credito: pertanto, bisogna collegarla al proprio conto corrente. Per ottenerla e per poter mettere in atto il collegamento, devi richiedere la carta, in modo che il gruppo possa verificare che tu possieda i requisiti per averla.

Ma quanto costa? Il primo anno è gratuito, mentre il costo annuale passati i primi 12 mesi gratis ammonta a 35 euro che puoi pagare a saldo o a rate.

 

I pagamenti sono flessibili: infatti, puoi effettuare i tuoi acquisti e, stabilire l’importo da pagare ogni mese in base alle tue necessità, grazie ad una rapida telefonata al servizio clienti. In particolar modo, puoi scegliere di pagare:

  • un importo minimo mensile, come stabilito dalle condizioni contrattuali, e comunque non inferiore a 40 euro;
  • un importo fisso, purché superiore all’importo minimo mensile;
  • una percentuale del saldo, purché superiore all’importo minimo mensile;
  • l’intero importo del saldo mensile.

Puoi anche usufruire di una linea di credito personalizzata, fino a 5.000€ da sfruttare per le spese quotidiane: le spese effettuate e altri addebiti correlati alla Blu Card fanno scendere il livello del credito a tua disposizione.

Il fido iniziale si ricarica in modo automatico al momento di ogni rimborso mensile, permettendoti di avere accesso ad una nuova riserva di credito.

Come richiederla?

Per ottenere l’American Express Blu, puoi recarti sul sito ufficiale, segnalando il conto corrente a cui si appoggerà e indicando i tuoi dati personali: i tuoi requisiti saranno passati al vaglio e se sarai considerato idoneo potrai utilizzare un conto corrente che già usi senza doverne aprire uno nuovo.

In alternativa, puoi aprire un conto corrente con una banca che permette di richiedere l’American Express Blu aprendo il loro conto corrente. Questo è un’altro modo che si può sfruttare, in quanto la banca avrà già tutti i tuoi dati e le informazioni necessarie.

Requisiti

Ma quali sono i requisiti per ottenere questa card? Intanto, è necessario essere maggiorenni, residenti in Italia e avere un conto corrente bancario o postale in Italia (non vanno bene le prepagate).

Dovrai avere con te:

  • i dati bancari del tuo conto corrente: nome della banca, IBAN, anno di apertura;
  • un documento di riconoscimento valido che riporti l’indirizzo di residenza corretto e il codice fiscale.

Per quanto riguarda i requisiti reddituali è necessario avere uno stipendio annuo loro di 11 mila euro.

Vantaggi

I vantaggi di possedere questo tipo di carta di credito sono molti, poiché American Express rappresenta una delle migliori società che offre questa tipologia di servizi ed è praticamente accettata in ogni parte del Mondo.

Le carte di credito Amex sono tutte dotate di un sistema antifrode che ti mette al sicuro dall’uso illegale da parte di terzi, così da poterla utilizzare in tutta sicurezza.

Attivandola, poi, puoi usufruire dell’1% di cashback sui tuoi acquisti: riceverai il credito direttamente sul Conto Carta e potrai utilizzarlo per gli acquisti successivi che vorrai.

Puoi anche ottenere un rimborso di un articolo acquistato con Carta, se il venditore non accetta di cambiarlo, oltre a poter usufruire della già sopracitata flessibilità e della linea di credito personalizzabile.

Opinioni: cosa penso di questa carta?

Ora che abbiamo esaminato le caratteristiche della carta Blu, possiamo passare alle opinioni: avere una carta di credito Blu American Express conviene?

La mia personale risposta è sì: in linea di massima questo strumento di pagamento conviene per chi effettua delle spese ricorrenti per cui i possessori di carta di credito sono avvantaggiati rispetto a chi non ce l’ha.

Parlo del caso in cui, ad esempio, sia necessario noleggiare un’automobile: ogni compagnia di noleggio accetta una carta di credito. E anche se accettassero le prepagate, il costo a tuo carico sarebbe più oneroso.

Inoltre, avere una carta di credito è indispensabile per prenotare i voli aerei online di alcune compagnie che accettano solo carte di credito. Infine, non dobbiamo dimenticare che American Express è sinonimo di affidabilità e sicurezza in tutto il Mondo.

Conclusioni

La carta di credito Blu American Express è un’ottima soluzione per coloro che sono alla ricerca di una carta di credito sicura, accettata ovunque e che comporti il pagamento di un canone annuo contenuto.

Il sistema antifrode consente di dormire sonni tranquilli, sapendo che difficilmente la tua carta sarà clonata.

Altre carte American Express:

mm
Fondatore di Affarimiei.biz nel 2014. Laureato in Giurisprudenza, da sempre divoratore di libri e divulgatore sul web in campo economico e finanziario. Principali passioni: business, finanza personale e investimenti.
mm
Fondatore di Affarimiei.biz nel 2014. Laureato in Giurisprudenza, da sempre divoratore di libri e divulgatore sul web in campo economico e finanziario. Principali passioni: business, finanza personale e investimenti.

LASCIA UN COMMENTO


Ricevi gli aggiornamenti da Affari Miei