Metasalute: Opinioni sul Servizio, Coperture e Costi

MetaSalute è un Fondo di Assistenza Sanitaria di tipo integrativo che è riservato ai lavoratori dell’industria metalmeccanica, per i lavoratori del settore orafo e argentiero.

Si tratta dunque di un fondo che si preoccupa di coprire le prestazioni che possono essere non coperte dalla normale previdenza sociale operativa per questa categoria di lavoratori e punta dunque ad offrire ai lavoratori di questi comparti una tutela sanitaria a livello di prestazioni specifica sia integrativa, sia aggiuntiva rispetto ai piani normali.

Il contributo che è necessario versare a MetaSalute è, come avremo modo di vedere più avanti nel corso della nostra trattazione, di entità estremamente ridotta, trattandosi di un fondo che ha appunto come scopo quello di offrire a prezzi non di mercato una copertura integrativa.

Conviene sottoscrivere il contratto di MetaSalute ? Quali sono le prestazioni che possono essere erogate? Quali sono le strutture convenzionate con il fondo stesso? Cosa possiamo aspettarci dall’adesione a questo tipo di assistenza sanitaria?

Risponderemo a questa e ad altre domande nel corso della nostra guida di oggi, pensata proprio per chi sta valutando o meno la possibilità di entrare a far parte di questo fondo di assistenza.

Che cos’è MetaSalute ?

MetaSalute è un piano di assistenza sanitaria di tipo integrativo, ovvero che va a coprire quelle prestazioni che tipicamente o non sono affatto coperte dal Sistema Sanitario Nazionale e dalla previdenza sociale, oppure non sono coperte comunque in modo adeguato.

Tramite la sottoscrizione del piano presentato da MetaSalute è possibile dunque accedere a prestazioni mediche di diverso tipo, coperti dal fondo stesso e dunque come se si fosse in presenza di una assicurazione sanitaria, che come avremo modo di vedere più avanti, estende la propria copertura non solo al lavoratore, ma anche ai suoi familiari.

Il fondo esiste dal 1° Gennaio 2013 nella sua forma attuale e permette a chi vi aderisce, sempre in forma libera, di usufruire di tutte le prestazioni che vengono messe a disposizione dal fondo stesso presso le strutture convenzionate.

Parte dei finanziamenti arrivano dai contributi di avvio che sono stati erogati dalle imprese del settore.

Il fondo non ha scopo di lucro e dunque i premi che devono essere versati sono a copertura (parziale) delle spese che il fondo stesso deve affrontare per offrire le prestazioni di cui parleremo tra pochissimo.

Chi può aderire al servizio?

MetaSalute è aperto alla sottoscrizione da parte dei lavoratori del settore metalmeccanico, ovvero di tutti quei lavoratori che sono dipendenti di imprese che applicano il Contratto Collettivo della metalmeccanica.

All’interno della categoria possono essere fatti rientrare inoltre i lavoratori del settore dell’istallazione di impianti industriali nonché i lavoratori del settore orafo e preziosi.

Affinché un lavoratore possa aderire al fondo deve essere in possesso inoltre di una delle seguenti caratteristiche:

  • deve essere assunto a tempo indeterminato, e non in prova;
  • deve essere inquadrato con contratto di apprendistato;
  • deve essere un lavoratore a tempo determinato con almeno 12 mesi di contratto residuo.

Chi è in possesso di uno dei requisiti può aderire al fondo senza alcun tipo di problema.

Quanto costa aderire a MetaSalute?

Aderire a MetaSalute è particolarmente economico. Si tratta infatti di un versamento di soli 3 euro mensili, che vengono trattenuti direttamente in busta paga e possono essere dedotti completamente dal reddito.

È compito del datore di lavoro effettuare i versamenti e trattenere in busta paga il premio da versare su base mensile a MetaSalute . Il versamento avviene su base trimestrale.

In aggiunta, ma questo poco interessa chi vuole aderire al fondo stesso, il datore di lavoro si impegna a versare sei euro per ogni lavoratore iscritto al fondo stesso.

La contribuzione totale è dunque di 9 euro mensili, di cui 3 a carico del lavoratore e 6 a carico del datore di lavoro.

Il numero verde riservato agli iscritti per assistenza medica 24/24

Il piano integra anche la possibilità di contattare un numero verde, attivo 24/24, per comunicare necessità urgenti e che possono comprendere l’arrivo del medico a casa, l’invio di una autoambulanza e anche il trasferimento in ospedale.

Il servizio offerto da MetaSalute prevede anche la Consulenza Medica (come avviene con la Guardia Medica che è di stanza presso gli ospedali civili), nonché la possibilità di ricorrere alla consulenza sanitaria con un medico specializzato e di carattere più specifico rispetto alle potenziali necessità generiche del paziente.

Il numero verde è attivo ogni giorno dell’anno e il suo utilizzo è assolutamente riservato a chi aderisce al fondo.

Il coniuge è coperto?

Non sempre. Affinché il fondo possa essere ritenuto operativo anche per il coniuge è necessario infatti che la famiglia di riferimento sia mono-reddito, ovvero una famiglia nella quale l’unica fonte di entrata è quella del lavoratore metalmeccanico.

E i figli?

Per quanto riguarda i figli, questi sono eventualmente coperti nel caso in cui siano a carico del lavoratore. Per carico si intende il carico di tipo fiscale per il lavoratore.

Come si può aderire?

La procedura per aderire al fondo è relativamente semplice. Il lavoratore che intende aderire a MetaSalute dovrà infatti:

  • scaricare dal sito internet di MetaSalute il modulo, che può essere compilato direttamente online senza alcun tipo di problema;
  • stampare il modulo, in 3 copie, e firmare ciascuna copia, perché sarà necessaria per la prossima fase;
  • far controfirmare una copia all’azienda e trattenerla, far spedire all’azienda un’altra copia firmata all’indirizzo Casella Postale n. 4140 presso Ufficio Postale di Genova Sampierdarena, Piazza Monastero 4 – 16149 Genova (GE).

Una volta che MetaSalute avrà ricevuto la domanda in forma cartacea potrà procedere con la definitiva iscrizione del lavoratore, che comincerà ad avere diritto alle prestazioni che fanno parte delle erogazioni del fondo.

La procedura non porta via che una o due settimane, superate le quali si comincerà ad essere completamente coperti dalle prestazioni del fondo stesso.

Quali sono le prestazioni e le coperture offerte da MetaSalute ?

Le prestazioni del Piano Sanitario offerto da MetaSalute includono:

  • copertura delle spese eventuali di ricovero e di ospedalizzazione a seguito di interventi;
  • copertura degli esami che vengono prescritti dal medico;
  • rette di degenza;
  • eventuale vitto e pernottamento presso la struttura di riferimento;
  • eventuale accompagnamento;
  • medicinali.

In aggiunta sono previste coperture per:

  • Fisioterapia, kinesiterapia;
  • Riabilitazione muscolare;
  • Riabilitazione neuromotoria;
  • Riabilitazione cardiaca;
  • prestazioni specialistiche di ogni tipo;
  • accertamenti diagnostici di ogni tipo.

Inoltre il piano offerto da MetaSalute permette anche di avere una diaria di degenza che va ad integrare quella di malattia erogata dall’INPS.

Pacchetto prevenzione

All’interno della copertura offerta da MetaSalute possiamo anche trovare il Pacchetto Prevenzione, indicato per tutti coloro i quali abbiano una predisposizione o un caso famigliare di patologie cardio-vascolari o comunque di patologie importanti.

All’interno del pacchetto prevenzione è possibile trovare ogni tipo di esame sia utile per la diagnosi precoce delle principali patologie:

  • Alanina aminotransferasi ALT;
  • Aspartato Aminotransferasi AST;
  • Colesterolo HDL;
  • Colesterolo totale;
  • Creatinina;
  • Ecotomografia addome superiore (4/5 organi);
  • Elettrocardiogramma di base;
  • Esame emocromocitometrico e morfologico completo;
  • Feci: Ricerca del sangue occulto;
  • Gamma GT;
  • Glicemia;
  • Tempo di protrombina (PT), anche parziale;
  • Trigliceridi;
  • Urea;
  • Urine;
  • VES.

Si tratta dunque di un pacchetto completo che può offrire tutto quello di cui si ha bisogno per tenere sotto controllo i principali parametri biologici.

Il protocollo per i minori

MetaSalute, come avevamo anticipato in apertura, offre anche un piano per la copertura dei figli che sono a carico dell’iscritto. I figli che sono fiscalmente a carico vengono inseriti gratuitamente nel piano, senza che sia in alcun modo necessario pagare ulteriori premi.

Il massimale per le prestazioni che riguardano i figli è illimitato in tutte le strutture convenzionate con MetaSalute.

La possibilità offerta da MetaSalute per la fecondazione eterologa

All’interno delle prestazioni offerte da MetaSalute sono presenti anche quelle che riguardano la fecondazione eterologa, con la copertura totale delle spese di trasferimento all’estero anche per un accompagnatore.

La copertura offre spese per 350 euro l’anno nelle strutture convenzionate e di 250 euro l’anno invece per le strutture non convenzionate.

I piani integrativi offerti da MetaSalute

È possibile inoltre scegliere piani integrativi che aumentano la copertura offerta da MetaSalute, un passaggio però che avviene su base aziendale, ovvero con il coinvolgimento della proprietà che deve concordarne costi e modi con il fondo stesso.

I piani integrativi sono dunque aperti esclusivamente per quei lavoratori delle aziende che hanno di propria spontanea volontà aderito all’offerta stessa.

Una volta che l’azienda avrà aderito ai piani integrativi offerti, i vecchi iscritti verranno coperti automaticamente, mentre in nuovi dovranno seguire le medesime procedure che riguardano l’iscrizione ex-novo.

I massimali di copertura

Di seguito elenchiamo anche quelli che sono i massimali di copertura offerti da MetaSalute:

  1. per il ricovero presso strutture pubbliche vengono corrisposte indennità giornaliere di 145,00 euro, per un periodo massimo di 15 giorni;
  2. per le visite specialistiche si ha a disposizione un budget di 300 euro annui, con una franchigia per visita di 20,00 euro;
  3. per le operazioni di fisioterapia e riabilitazione il massimale annuo è di 600,00 euro;
  4. per le cure odontoiatriche c’è un limite di 220,00 euro annue per iscritto;
  5. per gli interventi chirurgici odontoiatrici invece il limite è di 2.000 euro annui;
  6. per gli accertamenti diagnostici il massimo annuo è di 700,00 euro;
  7. per le cure a domicilio il limite annuo è di 10.000 euro;
  8. viene anche corrisposta una diaria da convalescenza di 100 euro al giorno per ogni giorno di convalescenza post-operatoria, per un massimo di 10 giorni l’anno.

Si tratta di massimali forse un po’ ridotti rispetto a piano di integrazione più importanti, costosi e cospicui. Tenendo però conto del fatto che MetaSalute costa soltanto 3 euro al mese, i limiti massimi di utilizzo della polizza integrativa possono essere considerati più che adeguati.

Conviene iscriversi a MetaSalute ?

I piani integrativi sanitari sono sempre una felicissima aggiunta ai benefit di un lavoratore. In questo caso poi, con una copertura effettivamente interessante offerta a costi molto ridotti, non possiamo che invitare chiunque ne abbia la possibilità e dunque risponda ai requisiti, di iscriversi quanto prima a MetaSalute.

Il costo di 3 euro è ampiamente giustificato dalle prestazioni che vengono offerte dal fondo.

Per approfondire la tematica legata alle assicurazioni integrative e sulla vita, consigliamo la lettura della nostra sezione dedicata proprio alle assicurazioni.

Buona lettura.

 


*DISCLAIMER – Quotidianamente arrivano diversi commenti da parte degli utenti. La mia linea è quella di pubblicare tutto e lasciare esprimere la community ma non mi assumo la responsabilità dei fatti e delle opinioni espresse da chi commenta in quanto non ho la possibilità materiale di verificare le loro affermazioni.

Ricordo ai lettori che anche se utilizzano nomi non veri non sono immuni dalla loro responsabilità ed invito tutti alla moderazione.


mm
Fondatore di Affarimiei.biz nel 2014. Laureato in Giurisprudenza, da sempre divoratore di libri e divulgatore sul web in campo economico e finanziario. Principali passioni: business, finanza personale e investimenti.
mm
Fondatore di Affarimiei.biz nel 2014. Laureato in Giurisprudenza, da sempre divoratore di libri e divulgatore sul web in campo economico e finanziario. Principali passioni: business, finanza personale e investimenti.

93 COMMENTI

  1. Metasalute situazione imbarazzate !!!
    ho smarrito la password
    da 3 mesi ho contattato il servizio amministrativo ed a oggi
    il profilo non è ancora sbloccato!
    figuriamoci quando sarà ora del rimborso!
    Pessimo!

  2. Stesso problema di Fabio, veramente imbarazzante… In più, oltre al problema delle credenziali, ho una richiesta di intervento odontoiatrico in attesa di esito da parte loro, da 3 settimane… e per finire, sono 3 settimane che chiamo e non rispondono mai, veramente imbarazzante.
    alle mail non rispondono, al telefono non rispondono quindi di conseguenza non si può usufruire dei tanto sponsorizzati servizi… ma i soldi li prendono sai…

  3. non ho parole…………..dal 20 novembre 2017 con invio fattura intervento odontoiatrico mi vengono a dire solo oggi,dopo numerosi solleciti, che la fattura deve essere piu’ dettagliata!! dopo due mesi e mezzo ?!?! meglio lasciar perdere !! sono veramente deluso !!

  4. Sono degli incapaci, mi stanno creando un disservizio, per un rimborso di una pratica in copertura al punto B.9
    non sanno leggere e interpretare il proprio prospetto di copertura, e leggere le fatture e diagnosi mediche.
    Fanno errori su errori, e per poter parlare con un operatore è come vincere la lotteria,
    Hanno preso in carico troppi iscritti e non sono in grado di gestire, non hanno personale addestrato, non sanno quello che fanno.
    Sono una vergogna da evitare.

  5. Speravo fosse meglio. Mi trovo in questi giorni a chiedere SOLO delle informazioni e già sbatto contro il muro dell’irreperibilità. Nessuno risponde alle mail, nessuno al telefono, quando riesci sentire i messaggi registrati, ti chiedono di lasciagli il recapito telefonico che ti richiameranno mentre poi spariscono. Cari SINDACATI, cerchiamo di far qualcosa..

    • Sono complici i Sindacati.
      A noi dissero, “se c’è un problema ditelo” si..si.. poi non fanno nulla, la risposta più “intelligente” all’inizio devono potersi organizzare.
      Non prendiamoci in giro!
      Poi l’ammissione reale del sindacato, noi avevamo fatto notare che ci sarebbero stati troppi iscritti a fronte del personale di MètaSalute.
      Poi io aggiungo che le poche persone che lavorano per MètaSalute sono non preparati e causano solo dei disservizi, a meno che non sia una cosa molto molto semplice ad esempio un rimborso da ticket che va in automatico.

  6. Servizio efficiente sino a quando erano i dipendenti “voontari” ad aderire: da quando è diventato a carico delle aziende è diventato a dire poco “PIETOSO”. Prendo appuntamenti per visite odontoiatriche di mia figlia, il centro invia il piano di cure, nel frattempo “pratica in lavorazione” e io pago (chiedendo rimborso nei gg successivi=non sia sa quando rimborsano, trascorsi a oggi due mesi dalla prima richiesta di rimborso…); la pratica avviata decade e deve essere rifatta dal centro perchè c’è stata una o più lavorazioni che ora non rientrano più nel piano preventivato (e il centro deve rifare la pratica=perdita din tempo per mancata efficienza da parte metasalute/previmedical, questo per “n” volte, nel mio caso dopo due mesi dall’invio del primo piano di cure siamo a 3 “tre” rinvii di piano cure!!!).
    Non è un giocattolo, se prima era efficiente per pochi aderenti, FORMATE nuovo personale, questo è un DISSERVIZIO che qualcuno paga!!!
    Per non parlare del servizio telefonico: sempre occupato e non richiamano più. Se un CLIENTE chiama è perchè HA BISOGNO!!! AGGIORNATEVI IMMEDIATAMENTE…siamo ai limiti della truffa!!!

    • ‪Non funziona questa MètaSalute è un bluff non rispondono non ti richiamano non rimborsano respingono le pratiche senza un senso giustificato non sanno applicare il piano assicurativo e devo pagarli ancora si ciao ‬

  7. E’ una vergogna. Mi associo ai quanti hanno avuto e stanno avendo problemi. Impossibile comunicare. Pochissime informazioni su cosa è possibile fare e cosa no. La tipica cialtroneria italiana, appoggiata dai sindacati. Bravi!

  8. Io non sono mai riuscito a parlare con il call center per avere delle informazioni dettagliate. Ma per fare una visita in uno dei centri convenzionati devo pagare e poi verrò rimborsato?

    • Per Carmelo, se Voi “velocizzare” la procedura per Network convenzionato, visto che non sono in grado di gestire l’agenda dei proffesionisti (dottori, servizi diagnostici…ecc) dove magari pagheresti meno o niente con Ticket, come ha fatto un mio collega anticipi tu e poi richiedi il rimborso “a rischio e pericolo”.
      Tutto questo è come dire andiamo fuori a mangiare ma paghi tu haaa .
      Ma ricordo a tutti quelli che dicono che è un servizio gratuito, NON È VERO, questi della MètaSalute i soldi le prendono, le aziende per cui ognuno di noi lavora gli da euro 156 al mese, e se vuoi integrare il piano assicurativo devi aggiungere dei soldi, e se devi iscrivere qualcuno non a tuo carico paghi di tasca tua.
      E comunque sono sempre soldi che Noi della categoria Mettalmeccanici prendiamo con sto welfare come nuovi aumenti per sopperire gli aumenti dei costi della vita.
      Senza dire degli anni di lavoro che ci tocca fare in più per prendere un bel niente, e il Tfr che doveva essere una cosa trasformato in che cosa, in una sorta di mangia mangia per soperire cosa???
      E il servizio sanitario proposto è l’ennesimo mangia mangia, non prendiamoci in giro.

  9. Scandalosi, da più di un mese che chiamo, mai una risposta ,o occupato oppure lasciare il numero telefonico è sarete richiamati, ma niente, meglio quando avevamo unisalute in azienda

  10. Assurdo telefono verde 24/24 sempre occupato e quando riesci a prendere la linea a forza di premere numeri per questo e quello quando arrivi all’operatore e speri di essere giunto a qualcosa stranamente è occupato lasci il telefono al quale non ti richiameranno MAI!
    No so chi paga queste persone…ma sono soldi buttati al vento.

    • Liana, ben venuta nella”trubù” dei basiti per essere molto molto fini, basterebbe che avessero per lo meno una chat per interagire per chiedere informazioni o altro, perché non basta una applicazione mal riuscita e una piattaforma web, per inserire dati o ricevere chi sa quando un riscontro, ma che non risponde ad esigenze motivate da richieste specifiche.
      Io spero vivamente che le persone in questo caso noi del settore metalmeccanici, evidenziano il disservizio e soprattutto aggiungerei la libertà di scieglire nel libero mercato la compagnia assicurativa integrante, visto che con 156 euro anni o poco più ve ne sono tante di aziende migliori di MètaSalute che lascia il tempo che trova.
      Io non l’ho scelta mi è stata “imposta” e se rinuncio all’iscrizione i 156 euro non me le danno indietro.
      Il welfare dovrebbe essere una nuva forma di aiuto a soperire il costo della vita, ma qui c’è qualcuno che fa i soldi, e chi dovrebbe controllare e far valere i diritti dei lavoratori che fa?

  11. Buongiorno ho una pratica ferma da dicembre.. Che si può fare per dare una smossa a questa cosa?ci sarà qualcuno che si può occupare di quest disservizi tipo associazione consumatori no?

  12. …tratto da loro sito “In attuazione di quanto previsto dal rinnovo contrattuale del 26 Novembre 2016 stipulato tra Federmeccanica, Assistal, Fim, Fiom e Uilm, a decorrere dal 1° ottobre 2017 l’iscrizione a mètaSalute diventerà obbligatoria con contribuzione a totale carico dell’azienda”
    mi dispiace per i datori di lavoro… altra spesa inutile che di sicuro non creerà nuovi posti di lavoro

  13. In risposta a Gabriele giacomo Petretto.
    Inutile dirti di chiarire la cosa chiamando il call center “improponibile”
    Anch’io ho un problema di inadempienza assicurativa.
    Segnalato al reclami Rbm, cosa inutile come chiamare il call center.
    Ho per ora segnalato all’ente vigilanza Ivass prima con mail e poi con Fax non avendo la mail pac.
    Ho inoltrato mail di conoscenza alle parti facenti dell’associazione il problema nel miglior modo con tutti i dettagli e ora attendo. Chi ne fa parte di sta MètaSalute:
    A capo Rbm Salute assicurazione (ti indico questo perché alla domanda dell’ente Ivass chi è MètaSalute? Non risulta una assicurazione), poi Previmedical e se vedi in fondo alla pagina Web MètaSalute vedi Federmeccanica, Assistal e i vari sindacati Fim-Cisl / Fiom-Cgil / Uilm
    Ho in pratica inoltrato anche per conoscenza a Loro tutti cosa accade, visto che qua qualcuno si fa vanto di conquiste di iscritti.
    Ma che iscritti!!! Si quasi obbligati, io non ho scelto questa compagnia MètaSalute che a mio avviso e di altri vedo non è all’altezza del compito.
    La mia speranza è un servizio che funzioni o per lo meno poter cambiare, questa cosa è una Vera imposizione.

  14. Anche io in attesa da 10 gg per approvazione di un esame presso struttura convenzionata. Ma niente, nè numero verde ne email. Come al solito, ho bisogno con una certa urgenza e pagherò privatamente.

  15. Scandaloso!!
    impossibile contattarli, non rispondono nessun recapito ( pec compresa , risulta visualizzata ma senza risposta ) l’unica comunicazione ricevuta è relativa ad un annullamento di una autorizzazione per visita fisiatrica (!!!) .. cioè mi rompo un braccio, mi operano, l’ospedale mi prescrive con ricetta una visita fisiatrica per iniziare la fisioterapia ( che tanto decamtate tra i servizi), prendo appuntamento in un centro CONVENZIONATO e mi rifiutate il rimborso ??? e naturalmente nessuno a cui poter chiedere spiegazioni … questa mi sa tanto di truffa bella e buona, ci starebbe una bella class action …..

  16. Mi accodo agli scontenti.
    Ho un rimborso “In lavorazione” da novembre.
    Call center sempre occupato. Sono riuscito a chiamare e a lasciare giù il mio numero 2 volte e non sono mai stato richiamato.
    Ho mandato un paio di mail e non mi hanno mai risposto.
    Un’indecenza.

  17. Io ho segnalato a destra e sinistra la situazione diciamo il “disservizio”, ma bisogna farsi sentire.
    Aggiungo, chi deve contorllare o segnalare anomalie???
    I SINDACATI SERI LOTTANO PER DIFENDERE E AUMENTARE LA SANITA’ PUBBLICA NON REGALANO SOLDI ALLA SPECULAZIONE PRIVATA!
    Con il welfare in “bocca” questi sono i risultati.
    Ma si può cambiare chi ha deciso questa compagnia di assicurazione sulla salute?

    • Infatti mi sa’ che chiamo il sindacato e smetto di pagarlo!
      Sia io che il mio datore di lavoro!
      Non si può pagare un servizio che non c’e….
      Poi chiamo “Mi manda Rai 3” e li sputtano!!

  18. Sono semplicemente scandalosi!!!! Ho fatto richiesta per un esame completo e mi arriva l’autorizzazione solo per una parte di esso…che vuol dire che l’altro lo devo pagare io??? Chiamo ininterrottamente tutti i giorni ma non rispondono mai, ti invitano a lasciare il recapito per non farti stare in attesa(dicono loro) ma naturalmente nessuno ti richiama…..sono d’accordo con Davide…FACCIAMOCI SENTIRE!!!!!!!

  19. Ma quindi non c’è nessuno contento del servizio? Solo io sono stato autorizzato a delle fisioterapie in 2 giorni, e a 2 rimborsi ticket in pochi giorni? Mi sento quasi raccomandato 🙂

    • Buongiorno Davide, mi hai già risposto in un commento sopra…
      anche a me era capitato di avere appuntamenti e rimborsi in 2 gg… , ma quando eravamo noi volontari a pagare il contributo…ora è “gratis” per tutti i metalmeccanici (pagano le Aziende…), ora hanno un giocattolo di 1000000 E PIù (leggasi un milione e più) di aderenti da gestire…
      Non riescono e nn possono gestire il tutto se non si ampliano come call center…per nn parlare dei centri che ci devono trattare da “privati”…
      saluti

  20. Salve Signori;
    Il servizio offerto si chiama “Meta Salute” in quanto,consigliato dal nome, questa la “perdi” nel cercare di avere un semplice contatto con loro.! 🙁 Allibito da cotanta inefficienza… 🙁

  21. Idem a tutti i commenti fin qui letti…
    Sto seriamente pensando di chiamare il programma Mi manda Rai 3”…
    Questa è una vera truffa…

  22. Gentilmente qualcuno saprebbe spiegarmi questa dicitura, di copertura assicurativa della MètaSalute:
    Interventi chirurgici odontoiatrici (in regime di ricovero e ambulatoriale)
    Ascesso dentario da strumento endodontico endocanalare.
    In pratica per avere un rimborso che razza di ascesso devi avere, e come ???

  23. Concordo in pieno…è una cosa VERGOGNOSA!!!! Nonostante le allettanti e lusinghiere premesse da parte del fondo METASALUTE, ad oggi risulta ancora IMPOSSIBILE contattarli telefonicamente e dopo estenuanti e snervanti attese telefoniche, nonostante venga lasciato il nr. di telefono per essere ricontattati, NESSUNO si fa MAI sentire….
    Optare per l’inserimento degli appuntamenti sul portale è ancora più avvilente… sebbene secondo il PIANO BASE capitolo E.PREVENZIONE sia prevista una copertura, nello specifico per “esami di prevenzione”, “pacchetto donna” e “pacchetto uomo” (in RETE ILLIMITATA) mi sono vista rifiutare in più occasioni (seppur cambiando il quesito diagnostico più volte per rientrare nelle patologie) la richiesta per esami del sangue o visite in prevenzione oncologica. La giustificazione è sempre la stessa: “ANNULLATA: MANCA L’INDICAZIONE DI UNA PATOLOGIA SOSPETTA O ACCERTATA”.
    Ovviamente il medico di base non può (o non vuole) indicare la patologia sospetta o accertata, subentra quindi il conflitto di interessi tra medico e fondo?… quindi il beneficiario (in questo caso la sottoscritta), di cosa può beneficiare??
    Mi risulta che tale fondo METASALUTE da Novembre riceva REGOLARMENTE il corrispettivo dovuto (ed anche anticipato) quindi mi chiedo….che fine fanno quei soldi se non vengono utilizzati per gli scopi prefissati?
    Impossibili da contattare telefonicamente, impossibili da contattare via mail (rispondono solo alle richieste da “bocciare” e tramite “noreply”)…come possiamo dire anche la nostra??

  24. ALLUCINANTE
    Ho un ricovero tra pochi giorni e non riesco ad avere informazioni su come procedere!
    UNO SCHIFO
    Giornate al telefono per sentirsi dire che gli operatori sono impegnati!
    Per noi passare la giornata al telefono invece non ha costi!
    Probabilmente non sono dimensionati per gestire i carichi che ci sono!
    La mia azienda paga puntualmente per un servizio che quasi nessuno riesce ad utilizzare e, dopo essersi fatto il fegato marcio per un po’ di giorni, ci si deve arrangiare diversamente.
    Quindi aumento contrattuale praticamente inesistente a vantaggio di un servizio difficilmente utilizzabile.
    Che amarezza

    • Manu, dicono che gli operatori sono 80 ma forse non sono neanche quelli, cioè su circa 1.800.000 operai metalmeccanici in tutta Italia…loro sono solo in 80 a risponderci!!!! Anzi a NON risponderci…fai una divisione (su dati approssimativi, perché non si sa quanti abbiano aderito) e vedi quanti operai ci sono per ogni operatore call center. Io l’ho già detto….tra un po’ qualcuno in alto….se ne scappa alle isole….coi MILIONI!!!!!!!…..nostri!

  25. Ora vi faccio ridere…per non piangere…mi chiamano dallo Studio Medico lunedì per spostare l’appuntamento di venerdì (autorizzato ovviamente da Metasalute) in quanto il medico è impegnato in OSPEDALE per un’operazione (anche qui dico….ma se lavori in una clinica PRIVATA e prendi appuntamenti e TE LI FAI PAGARE SAPORITAMENTE…non mi sembra corretto spostare un appuntamento preso per tempo perché devi andare a operare in OSPEDALE….se devi tenere i piedi in due scarpe…te li devi gestire meglio)…dicevo…mi spostano l’appuntamento al 23/03 alle 17.30. Scrivo subito a Metasalute per avvisare ed avere nuova autorizzazione ed ovviamente non rispondono nè alla prima nè alla seconda mail…mi metto d’impegno e telefono…trovo finalmente il nr. per cambiare l’appuntamento e cosa succede? Dopo 3 minuti mi arriva la mail…AUTORIZZAZIONE NR…… accettata…appuntamento per il 23/03 ore 20.18….????? Vabbè che è una Struttura Privata ma….lavorano anche di notte??? Ah…vero….essendo convenzionati con Metasalute sono disponibili 24 ore su 24……

  26. Ma qualcuno mi può dire come capire che piano sanitario ho? Nel senso, se vado a vedere nella mia anagrafica di copertura, mi dice “BASE/A/C/000001”
    quindi io ho il piano base, l’A il C o tutti e 3?

  27. Vorrei proporre la scelta dell’ente assicurativo alternativo a MètaSalute, credo che sia una cosa giusta e democratica.
    Se non ti trovi bene, almeno scegli, visto che così com’è non è un libera scelta e nessuno ti da i soldi indietro.
    N.B. Questo dovrebbe essere una priorità, che dovrebbero prendere in carico i sindacati, seri e responsabili.
    LA SCELTA È UN DIRITTO!

  28. buongiorno

    secondo me finiamo come famose storie di assicurazioni americane che ne inventano di ogni per non pagare

    mi è stato rifiutato un rimborso parziale di 10 sedute di tecarterapia perché il medico me le ha prescritte con la dicitura “lombosciatalgia” (è un dolore lombare causato da un sollevamento forse precipitoso). mi hanno contestato che il termine “lombosciatalgia” non è una diagnosi ma un sintomo, cioè non indica che il medico ha capito di cosa si tratta ma solo i sintomi dolorosi riferiti dal paziente

    ho fatto notare che le analisi sarebbero costate più della fisioterapia stessa e che comunque il medico NON avrebbe prescritto per restrizioni dovute al ssnn, del tipo “prima fai i raggi, che non servono a niente, solo dopo ti posso far fare una risonanza” e comunque alla fine, a meno di patologie molto gravi, la cura sarebbe stata la stessa fisioterapia

    con la scusa che l’assistito non paga direttamente perché è l’azienda che lo fa, con la scusa che l’assistito non può scegliere chi gli dà il servizio migliore, io sbaglierò, ma prevedo la solita ruberia cavillosa legalizzata dallo stato (o dai sindacati, stavolta!)

    un saluto

    • confermo anche quanto detto sopra a proposito della disponibilità telefonica: non è vero che ci sono 24h/24 7g/7: provate a digitare sul telefono le scelte per contestare un rifiuto di rimborso la sera o il sabato

      • Per chir, bisogna SEGNALARE SEGNALARE questi disservizi o meglio ancora INADEMPIENZE ASSICURATIVE all’ente preposto IVASS (ente vigilante sulle assicurazioni).
        Più siamo a segnalare queste “Furberie”, per evitare i rimborsi da parte di Metàsalute, meglio sarà per tutti.
        Io sto aspettando una pratica di rimborso fine 2017 che viene respinta senza un senso, andando a invalidare il contratto assicurativo, con cavilli a dir poco “idi…”
        Ora ho aperto una pratica di reclamo con l’ente IVASS, vedrò se riesco a risolvere qualcosa.
        Ma confermo che se dipendesse da me per questa brutta esperienza e per la impossibilità a contattarli o avere una sorta di confronto, avrei già scelto altro, ma ahimè non si può grazie a chi??????

  29. Buongiorno a tutti!
    MetaSalute, l’idea non è male però si tratta purtroppo della solita presa in giro. Non funziona niente, ne il no verde 24h (sto ridendo a crepapelle) per qualche informazione in più, ne l’applicazione per le prenotazioni “a cieco” visto che le informazioni mancano, “è avvenuto un imprevisto nell’invio della prenotazion. si prega di riprovare più tardi” (sto ancora ridendo). Volevo almeno fare una prova per dare una possibilità al progetto prima di parlarne male, ma niente da fare. Un vero peccato.

  30. Il quesito diagnostico indicato non e qualificabile come patologia presunta o accertata.
    Questa la risposta a due impegnative mediche…..una x visita ortopedica…..altra x RX….. per chiarimenti….. numero verde è un continuo premere tasti per nulla….email nessuna risposta……..Metasalute un altro miracolo italiano

  31. Qualcuno mi può spiegare perché quando accedo all’aria riservata, il link”assicurazione” non compare. E perciò non riesco ad accedere a nessun servizio. Cosa posso fare? Al centralino ovviamente non rispondono idem per la mail. Qualcuno può aiutarmi. Grazie

    • Per Ciriaco, hanno cambiato qualcosa da poco, e risulta non compatibile con dimensioni carattere e display.
      Ti suggerisco di rimpicciolire dal pc (perché su telefono non va più) la visualizzazione dello zoom in 90% questo da internet explorer o da Google crome da questi brosower.
      E magicamente ti appaiono le icone.
      P.s
      Prima funzionava con il telefono o impostazioni precedenti al pc, ma chi sa com’è 😂

  32. Vedo che già in tantissimi hanno lamentat quanto anche io faccio. Rimborso pendent da 3.5 mesi.
    Con questo rinnovo contrattuale I Sindacati non sono riusciti a garantire un aumento salariale ai lavoratori ma se ne sono auto assegnato uno consistente. Metasalute è gestita dai sindacati che si sono così finanziati per via contrattuale.
    Alla fine il servizio fornito è allineato alle pessime performance dei nostril sindacati.

  33. Qualcuno sa spigarsi questo???

    Punto D.6 piano assicurativo MètaSalute (gruppo Rbm salute)

    Ma come viene evaso questo rimborso:
    Ascesso endodontico endocanalare vedi il Vostro punto D.6
    Visto che l’interpretazione è dubbia, sembra che il dente deve aver subito un precedente trattamento endocanalare come la devitalizzazione? e in un secondo tempo si ha avuto un ascesso.
    Altrimenti come si può attribuire la colpa al trattamento che può avere causato l’ascesso.

  34. Questo in dettaglio che trovate sul sito MètaSalute in formato Pdf:
    D.6 Interventi chirurgici odontoiatrici (in regime di ricovero e ambulatoriale)
    Massimale
    € 5.500,00 In Rete……..
    “Ascesso dentario da strumento endodontico endocanalare;

  35. Buongiorno era molto meglio UNISALUTE!!! sbagliano le richieste è impossibile comunicare con loro!!!
    MOLOTO NEGATIVO !!!!

  36. Assolutamente una truffa! Call center “impegnato in intensa attivitá” anche alle 23 o alle 6 di mattina! Prestazioni che Unisalute copriva senza problemi (nel mio caso visita dermatologica per alterazione di neo sospetto) non vengono prese in carico. Mi domando come mai le aziende pagano per nulla.

  37. Salve a me è stata rifiutata una rx per cervicale e una ecografia muscolo tendinea, dicendo che la diagnosi prescritta non è qualificabile come patologia presunta o accertata🤪???? Sul sito dice che per esami di accertamento, questo per me è un accertarsi di avere qualcosa🤔mah…. Cmq deludenti!!! è impossibile ottenere delle spiegazioni al telefono non rispondono mai,che qualcuno prenda la situazione in mano o se no si fa ricorso tutti al codacons.

    • Sono uno scandalo dei “buffoni” prendono in giro con i loro raggiri e cavilli insensati, spero vivamente che l’ente come Ivass il garante delle assicurazioni faccia luce, perché sono dei delinquenti e dire deliquenti è dir poco 🤬
      DENUCIATE DENUCIATE ALL’ente proposto Ivass e speriate anzi speriamo visto che anche a me mi hanno Fregato.

  38. Servizio pessimo, non è possibile parlare con un operatore che possa indicarti quali prestazioni sanitarie siano REALMENTE erogate da questo fantomatico ente.
    Solo app e sito internet. Il numero verde nonostante lo slogan “TI ASSISTIAMO 24 ORE 24” dopo decine e decine di tentativi si riesce a prendere la linea ma una volta richiesta l’assistenza di un operatore la linea cade sistematicamente con la scusa “TUTTI I NOSTRI OPERATORI SONO IMPEGNATI IN UN INTESA ATTIVITA'” anche in tarda serata…

  39. Pessimi, non esiste un call center (quale la combinazione per parlare con un operatore?). Ci sono sciorinate ore infinite di messaggi letti senza alcuna utilità. Non danno informazioni sul sito del perché una pratica viene respinta, sono pessimi. Cosa si può fare? a chi si può scrivere, intendo per fare un reclamo formale.

    • Puoi scrivere a Ivass con mail pec o fax e reclamare, io ho fatto così sto aspettando ancora perché siamo in Italia tempi apocalittici.
      Mi hanno per ora indicato che il reclamo è aperto e hanno 45 giorni per rispondere, mi hanno in un secondo tempo rimborsato solo una parte, dimenticandosi altra voce, e risegnalato all’ente Ivass e dovranno passare altri 45 giorni.
      La sintesi: UNA PORCATA
      Magari la Federconsumatori?
      I sindacati, lascia perdere sono coloro che ci hanno regalato questo bel aumento, più che altro chi azz.. li ha scelti sti Buffoni di MètaSalute con a capo Rbm assicurazione e gli altri fenomeni che rispondono se rispondo al callcenter Previmedical.
      Una bella banda, spero che adesso che hanno fatto cosi cag..e vengano rimossi, non ci sono solo questi come enti assicurativi, che si dimostrano incompetenti in tutti i versi.

  40. metasalute è imbarazzante parlarne…. anzi soprattutto è difficile parlarci. Telefono sempre staccato e quando prendi la linea dopo una sequenza infinita di digitare i vari passaggi appena pensi di essere alla fine ti avvertono che causa immenso traffico non possono rispondere…… Sono stato giornate intere a cercare di parlare con qualcuno ma è stato impossibile. Più che una opportunità è una grande fregatura…….manco gli analisi del sangue ti passano se non hai una patologia particolare.

  41. S C A N D A L O S I!!! sono veramente imbarazzanti!! non rispondono MAI al telefono alla MAIL. uno schifo tutto italiano.

  42. Per info a tutti gli “scontenti” per essere fine, ho ottenuto una risposta che da qualche speranza, questa su Twitter da parte di IVASS:
    “Metasalute è un fondo sanitario integrativo non soggetto alla vigilanza di IVASS. Le coperture assicurative sono offerte al Fondo dall’impresa di assicurazione RBM Assicurazione salute s.p.a., che è invece soggetta alla vigilanza di IVASS.
    Ora IVASS sta seguendo con RBM i reclami degli aderenti al Fondo per capire se si tratti di disfunzioni del Fondo o dell’impresa e per valutare quali azioni vanno prese per migliorare la situazione”.

  43. Metasalute inutile provarci! sono riuscita solo a fare la pulizia odontoiatrica 25 euro, per gli altri interventi prima hanno chiesto il preventivo dal medico e gli è stato mandato con apertura pratica, nessuna risposta per un mese, poi dopo mi arriva email di approvazione e di recarmi dal medico. Bene penso! Ma .. prendo permesso (costo) vado dal medico ma il medico non ha ricevuto l’approvazione pertanto non può procedere.
    Tento di chiamare per giorno almeno 20 chiamate e dopo l’attesa la vocina ti dice di richiamare e chiudono la linea. Finalmente riesco a parlare con operatore che mi dice che hanno cambiato che devo farmi fare un impegnativa e una pratica per ogni seduta e attendere approvazione. Bene faccio tutto riesco subito a far inserire la pratica telefonicamente, ma sono passati passati 3 settimene e ancora non ho approvazione, inutile telefonare non si riesce a raggiungere nessuno.
    Capisco che anche che conti alla mano se tutti chiedono prestazioni non hanno la copertura economica per sostenere tutte queste spese, esempio se l’azienda paga 36 euro mese e devo fare un intervento di 1600 euro ci vogliono 44 mesi per avere la copertura dei costi. Mi chiedo come fanno?

    • Te lo dico io, semplicemente fanno come stanno facendo ora, scartano a nastro le richieste. Prima ti chiedono certificazione della patologia (dico magari uno va a farsi la visita proprio per sapere cos’ha, ma loro vogliono che sia certificata dal medico ancora prima di andarci). Poi quando sei diventato scemo a presentare la documentazione richiesta, ti dicono che sono prestazioni non coperte. Tattica per SCARTARE e far stufare le persone… e intanto le aziende pagano….

  44. Sevizio che fa cagare e sottolineo cavare!!!!!
    Ho inviato un preventivo odontoiatrico sono arrivato all’appuntamento senza nessuna risposta e mi tocca pagare… la pratica risulta in lavorazione. É uno scandalo, una truffa!
    Vergogna!
    È impossibile parlare al telefono,avere delle risposte!!

    • Sono nella stessa situazione ed oggi mi tocca spostare l’appuntamento per la terza volta se non voglio metterli di tasca mia

  45. Continuano a scartare ogni richiesta di prestazione. Una cosa assurda. Esempio, una Richiesta di visita di controllo Ortopedica con tanto di prescrizine medica (dottore di base), me l’hanno scartata per Dubbia patologia. Mi hanno scartato ogni richiesta anche di rimborso con fattura in mano. Mi hanno riferito che siccome hanno avuto un boom di richieste e non potendo sostenerle, fanno di tutto per scartare le richieste e stufare la gente.

  46. Ho provato oggi a fare una chiamata al Call Center….mi dispiace di non averla registrata….la domanda era abbastanza semplice: se mi succede qualcosa mentre sono all’estero, posso usufruire delle coperture assicurative (Ricoveri, etc.etc) , ovviamente attraverso il rimborso?
    La risposta della maleducatissima operatrice: NO! Si legga il regolamento.
    Faccio presente che il regolamento l’avevo letto ma dato che non si specifica questa voce ho preferito chiamare.
    Operatrice: Se non c’è scritto vuol dire che non c’è!
    Mia obiezione: Se perquesto non è scritto neanche che copre solo in Italia..(e questa sarebbe già stato un chiarimento)
    Operatrice: Non abbiamo tempo da perdere per queste disquisizioni..

    Insomma, ritenta e sarai più fortunato…ci siamo mandati reciprocamente a quel Paese!!!!

  47. Allora ragazzi io ho una fattura del 2 febbraio e sono un operaio fincantieri .
    Questa è una assicurazione quindi farà di tutto per non pagare
    Questi soldi sono gestiti ma incassati benissimo da mètaSalute ^previmedica’
    Io penso si debba andare in azienda disdire per propria volontà il contratto firmato da FIOM fim uilm facendo risparmiare la quota annuale all”azienda e poi denunciare immediatamente in massa mètaSalute per inadempienza mancato servizio .
    Oltre a me ci sono centinaia di colleghi che hanno il nostro stesso problema e anche peggio perché anche se gli appuntamenti sono in un centro convenzionato per interventi odontoiatrici non vengono confermati e non puoi invece siate i lavori
    Cesare pozzo e 1000 volte meglio
    Ladri

    • Gentile iscritto.
      Ci dispiace che lei abbia questa brutta esperienza con noi ma le assicuro che stiamo facendo di tutto per accontentare tutti i milioni di metalmeccanici iscritti.
      Nel dirle questo la invito a contattarci per trovare assieme a lei una soluzione al suo problema.
      Cordialmente chiara servizio assistenza.

  48. Ho ritentato e oggi l’operatore mi ha confermato che se mi succede qualcosa all’estero posso usufruire delle pratiche di rimborso con i massimali utilizzati per il Fuori Rete.
    Nel frattempo avevo mandato anche una mail all’indirizzo email di Metasalute e attendo fiducioso una risposta che confermi per iscritto quanto mi è stato detto oggi (ma non mi stupirei se mi arrivasse ancora una terza risposta, diversa dalle altre!!!)

  49. Verante deludente scarso, presa ingiro per i lavoratori,
    O speso un sacco di soldi x non avere un servizio che già. Pago, striscia iene pensateci voi, e poi mi fa ridere che pubblicano che ci assistono 24 ore su 24,
    Saluti gianni g.

  50. Dai a qualsiasi ora anche alle 22:10 sono impegnati in una intensa attività.
    MètaSalute proprio una metà parlaci o aver un rimborso.
    Sarà che milioni di metalmeccanici vorranno spiegazioni in merito a questo disservizio e GRAN PORC… di assicurazione SCELTA DA CHI???
    Dai Sindacati che non sono altro che complici dell’inciucio e lo dimostra il fatto che non fanno niente per dare un aiuto alle Famiglie e alle persone.
    Spero vivamente che venga smascherato sta schifezza di servizio no disservizio.
    ALLUCINANTE DA VERGOGNA

  51. ho preso appuntamento dal dentista ma non e’ arrivata mail di conferma da metasalute ho dovuto spostare appuntamento incrociando le dita
    speriamo
    call center e’ impossibile perdere giornate x avere info
    la mia pratica ha bollino giallo con scritto sospesa

  52. Metasalute non serve a nulla è tutta una presa in giro
    Buffoni, ridicoli, non rispondono al telefono e bocciano tutte le pratiche.
    Fanno solo venire il male al fegato.. Altro che salute..

  53. Lascio per la seconda volta un commento,io sto tentando per un rimborso del novembre 2017 ho fatto un endondonzia canalare avevo un ascesso è il dentista ha voluto fare un tentativo di salvataggio, metasalute continua a respingere il rimborso perché chiede la certificazione medica, ma io una domanda me la pongo! penso che nessuna vada dal dentista per divertimento o pensa di fare una prestazione come la mia per occupare del tempo,sulla fattura è chiaro la prestazione della cura e, trovo assurdo chiedere di più di quello che mostri già la fattura, cmq li ho accontentati ho inviato a loro la certificazione ed ora attenderò altro tempo sperando che non trovino altro cavillo, mah! 🤔 speriamo nella buona sorte🤞

  54. Stanno cercando in tutti i modi per farmi mollare la mia richiesta di prenotazione per una visita oculistica, portandomi all’esasperazione dicendo che il quesito diagnostico non è qualificabile a patologie accertata quando invece il dott. privato lo conferma, ho provato a cambiare la diagnosi svariate volte,ma rispondono sempre con scuse non accettabili ….la verità è che non vogliono accertare la visita oculistica per me necessaria.. inutile quest’iscrizione al fondo metasalu te provvederò ad annullata subito

  55. Negasalute si …ma quale meta…la meta è difficile da raggiungere perché il “quesito diagnostico non è valido ” e chi sta pagando è sempre la gente che lavora che paga e che ci tiene alla salute , QUESITO DIAGNOSTICO NON VALIDO sembra essere un deterrente per gli aderenti . Giudicate voi se questa è un assicurazione seria.

  56. Buongiorno a tutti. Per conoscenza di tutti ho finalmente portato a termine l’iter del rimborso [DOPO 6 mesi] a mio favore per una cura odontoiatrica.
    Grazie all’Ente vigilante delle assicurazioni IVASS dove ho esposto tramite Fax il mio reclamo per pratica non evasa per motivi ingiustificati, che andavano ad invalidare il contratto assicurativo della Fantomatica MètaSalute che riporta l’ente assicurativo RBM Assicurazione Salute e che sono loro che elargiscono i rimborsi tramite Previmedical.
    Erano in pieno inadempienza assicurativa e non avevano giustificazione, e non sanno leggere ciò che scrivono nel Loro contratto, dico questo a ragione del fatto che mi vedevo respingere la pratica con la “farlocca” espressioni “non evadibile non prevista dal punto….”
    A chi è sicuro che non viene applicato il piano assicurativo, RIVOGETEVI all’ente Ivass preposto per vigilare sui Furbetti o ignoranti dando dimostrazione dell’accaduto fornendo anche copia di ciò che dichiara l’assicurazione MètaSalute.
    Qui nessuno è fesso come diceva il famoso Totó “Ccà nisciuno è fesso”

  57. Salve a me hanno per l’ennesima volta respinto il rimborso odontoiatrico,ho presentato una fattura del novembre 2017 costo 220 euro con tanto certificato medico e fattura richiesta da loro”non sapevo ancora della copertura “perché l’informazione è passata solo dopo i sindacati parlavano del 2018,la loro ultima scusa è stata giustificata che dovevo chiedere prima autorizzazione per poi chiedere rimborso, mi sono recata in una struttura” convenzionata”, poi alla prima respinta non mi avevano tirato in ballo l’autorizzazione ma solo il certificato con diagnosi, ora mi chiedo perché non dirlo subito, mi sono procurata la diagnosi e solo dopo non trovando altre scuse mi dicono che dovevo chiedere autorizzazione, mi sento presa in giro non ci sono parole, cmq mi rivolgerò anche io all’ ente ivass, come consigliato da il signor Davide, almeno mi toglierò ogni ombra di dubbio. 🤔

  58. Gentilmente il signor Davide può darmi indicazione dove trovo reclami a metasalute, come contatti leggo, sulla app rbm invio di documenti cartacei indirizzo treviso,e da lì che devo incominciare? Grazie 👍

    • Prova a contattare reclami@rbmsalute.it ma sicuramente trovi un muro di gomma, i tempi di risposta sono apocalittici, hanno sui 45 giorni per risponderti, il call center è una impresa prendere la linea e beccare uno a “posto”… MA nel contempo contatta IVASS e se hai la mail pec (posta certificata) puoi inoltrare il reclamo a contestualmente alla mail che invii all’indirizzo sopra (reclami Rbm).
      Io non avendo posta mail pec ho inviato un Fax (il numero lo trovi sul sito dell’ente IVASS).
      Allega in sintesi accaduto e documentazione che indica la copertura negata, indica il numero pratica di metasalute e che è parte del gruppo Rbm assicurazione (ma ora credo che sanno chi sono questi “fenomeni”).
      E nel caso contatta il numero verde IVASS ‭800 486 661‬
      E armati di Tanta Tanta pazienza.

  59. Gentile signor Davide può darmi indicazione dove trovo reclami a metasalute, come contatti leggo, sulla app rbm invio di documenti cartacei indirizzo treviso,e da lì che devo incominciare? Grazie 👍

  60. Riporto anche la mia esperienza, dopo un mese dalla richiesta di prestazione dentaria, debitamente accompagnata da panoramica e impegnativa, finalmente riesco a contattare un’operatrice ( tasto 1 1 8 e poi inserendo il codice pratica), sollecito la chiusura della pratica e dopo 5 minuti il messaggio: è stata annullata perché mancavano timbro e firma. ASSOLUTAMENTE FALSO. La documentazione era completa. Ovviamente la pratica è stata cancellata, non esiste modo per contattare al telefono qualcuno per reclamare l’ingiustificato cestinamento della pratica. Adesso mi ritrovo a dover spostare di nuovo l’appuntamento e aspettare di vedere come mi liquideranno la prossima volta.

  61. Amici, che vergogna… povera Italia.
    Se sono in buona fede perchè i sindacati non intervengono… d’altronde hanno deciso proprio loro l’adesione a Metasalute…
    Che ci sia qualcosa di strano sotto? 🤔

    Vogliamo i soldi direttamente in busta paga… ci pensiamo noi a scegliere i professionisti veri per analisi e prestazioni sanitarie…

  62. Sono vergognosi. Ho questo fondo perché lavoro in un’ azienda metalmeccanica e come tale il fondo è stato scelto dalla Fiom.
    Non rispondono mai al centralino, né alle mail. Per la copertura dentaria chiedono cose assurde per poi rifiutare la presa in carico il giorno stesso dell’appuntamento. Capisco mandare la panoramica ma addirittura la foto del dente cariato come se dalla foto poi si vedesse! Pietosi

  63. Il loro obiettivo è complicare il più possibile le operazioni in modo da far desistere i propri clienti che , per sfinimento , decideranno di pagare le prestazioni.
    I dipendenti sono non qualificati e spesso sbagliano ad inserire i dati con l’obiettivo di far litigare le persone in fase di accettazione presso le varie strutture.
    Se provate a chiamarli per chiedere spiegazioni ti dicono sempre che per loro è tutto corretto e se ne fregano altamente di risolvere la grandissima problematica creata.
    Tanto non sono loro che perdono giornate di lavoro e si sbattono ad andare in giro come trottole.
    Si spera che questi incompetenti abbiano ciò che meritano quanto prima.

  64. Salve a tutti, considero questa assicurazione una delusione, pensavo fosse nata per sostenere la salute delle persone, ma invece si è rivelata una faticosa perdita di tempo, pazienza e salute, si proprio così ti portano allo sfinimento, credo che rinuncerò ad andare dietro a questa enorme fregatura che loro insistono a definirla assicurazione, mi arrendo sono assurdi.

  65. RIDICOLI… devi fare la prescrizione medica, telefonare alla struttura dove effettuare la prenotazione, poi effettuare la prenotazione sul sito metasalute… poi giorni di attesa per l’approvazione della stessa… e poi te la annullano perche’ un dolore da 3 mesi ad un ginocchio non e’ una causa per cui fare un esame diagnostico e non e’ coperto dall’assicurazione. Semplicemente non utilizzero’ mai piu’ questo servizio, spero abbiano quello che meritano, provvedero’ a rinunciare al fondo quanto prima. CHE VERGOGNA!

  66. Buongiorno a Tutti, mi aggiungo alla lista dei commenti pessimi.
    Sto aspettando da un mese l’approvazione di un voucher per prima visita per cure dentarie. La clinica dove andavo di solito mi ha detto che sono in causa perchè non pagano da mesi e pertanto non ha più effettuato alcun servizio per conto Metasalute, penso non sia l’unica struttura. Per sollecitare il voucher ho perso 30 minuti al telefono ma alla fine non sono riuscito a parlare con nessuno. Un collega mi ha riferito la stessa cosa per il suo dentista. Purtroppo il disservizio c’è. provare per credere. Intanto i soldi li prendono ogni mese.

  67. Da annullare, tutte le aziende dovrebbero cessare di pagare. Servizio pessimo, al telefono impossibile parlare con un operatore e nel caso non danno informazioni. Richieste o rimborsi bocciati con casuali assurde e ridicole.

  68. uno dei peggiori servizi mai utilizzati.
    procedure complesse, meccaniche e ogni i deve avere il suo puntino perfettamente corrispondente altrimenti ti bocciano la richiesta (senza tanto sprecarsi a chiarire e soprattutto aiutare il richiedente nella procedura).
    gli operatori ti liquidano telefonicamente in modo arrogante e sbrigativo.
    Hanno degli iter da seguire che secondo loro sono sempre obbligatori (se mi faccio male devo avere il referto del pronto soccorso, anche se io non ci sono andato perché sono andato direttamente dal dottore che mi ha visitato/curato…a che cavolo mi serve il pronto soccorso se sono già dal medico?!).

    se vuoi erogare un servizio lo devi semplificare al massimo…altrimenti stai fermo e non fare questo schifo.

    consiglio di valutare altri servizi!!!

Rispondi a Nat Cancella la risposta


Ricevi gli aggiornamenti da Affari Miei