IBL Banca, Conto Corrente e Conto Deposito: Conviene?

Siete alla ricerca di informazioni su IBL banca? Opinioni, recensioni, prodotti… In questo articolo parliamo proprio dell’offerta di questo istituto bancario.

IBL Banca è un istituto bancario da sempre attivo nel settore del credito personale e al consumo e che negli negli ultimi periodi ha anche cominciato ad offrire prodotti per il risparmiopersonale, tra cui spiccano senza dubbio i conti deposito, vincolati e liberi.

Da abbinare ai prodotti per il risparmio, inoltre, IBL offre anche dei conti corrente, che potrebbero essere interessanti sia per chi è alla ricerca di un conto da appoggiare al deposito di cui sopra, sia per chi invece vuole un conto corrente operativo anche senza scegliere i conti deposito offerti da IBL.

Nella guida di oggi ci occuperemo proprio di questo, ovvero di individuare quelli che sono i prodotti offerti da IBL Banca e di valutarne la convenienza. Vediamo insieme se l’offerta IBL può o no fare al caso nostro.

Chi è IBL Banca?

Prima di depositare alcunché, sarà il caso sempre di analizzare la struttura dell’istituto al quale stiamo per rivolgerci, soprattutto quando si tratta di un gruppo che, almeno per dimensioni, può essere considerato non tra i più rilevanti d’Italia.

Il Gruppo Bancario IBL opera da ormai quasi un secolo come istituto finanziario, anche se la trasformazione in gruppo bancario è recente, risale al 2008, con l’apertura delle sezioni che si occupano di gestione di prodotti conto.

Il gruppo ha, caso relativamente raro nel panorama italiano europeo, conti in ordine e non sembra essere esposto a sofferenze particolari.

Sono aperte in Italia circa 50 filiali, distribuite da nord a sud nelle maggiori province. Prima di scegliere un conto, anche se nel grosso dei casi si potrà operare online senza alcun tipo di problema, potrebbe essere il caso di individuare la sede più vicina, nel caso in cui dovessimo avere bisogno di ricorrere ai servizi di sportello.

IBL BANCA – Conto Deposito Vincolato

Il primo prodotto che recensiamo è IBL ContosulIBL Vincolato, un prodotto conto deposito di tipo vincolato che offre rendimenti piuttosto interessanti, soprattutto se paragonati a quelli del panorama italiano e europeo, ormai da anni afflitto da mancanza cronica di interessi per chi è alla ricerca di un prodotto di risparmio sicuro.

ContosulIBL è un conto che offre un rendimento relativamente alto sulle somme che vengono depositate, a seconda della lunghezza del vincolo che viene scelta:

  • 1,30% lordo per chi vincola le somme per 3 mesi
  • 1,40% lordo per chi vincola le somme per 6 mesi
  • 1,65% lordo per chi vincola le somme per 12 mesi
  • 1,75% lordo per chi vincola le somme per 18 mesi
  • 1,90% lordo per chi vincola le somme per 24 mesi

Il conto viene associato a ContosulIBL Libero, un conto di cui avremo modo di parlare più avanti e che è un ibrido deposito/corrente.

L’alternativa degli interessi versati con cedola trimestrale

C’è anche l’alternativa cedola trimestrale, che permette di ricevere interessi ogni tre mesi invece che, come nel precedente caso, soltanto alla scadenza. In questo caso i rendimenti offerti da IBL Banca sono i seguenti:

  • 1,35% lordo per chi vincola le somme a 6 mesi;
  • 1,625% lordo per chi vincola le somme a 12 mesi;
  • 1,725% lordo per chi vincola le somme a 18 mesi;
  • 1,850% lordo per chi vincola le somme a 24 mesi;
  • 2,150% lordo per chi vincola le somme a 36 mesi.

Possibile in questa particolare versione di Conto Deposito IBL anche vincolare per 36 mesi, opzione che non è possibile scegliere se si vogliono ricevere interessi soltanto al termine del rapporto.

In nessuno dei due casi è possibile svincolare le somme prima del termine naturale indicato sul contratto.

Conto deposito di IBL Banca è sicuro?

Così come per ogni prodotto conto deposito che viene offerto in Italia, anche IBL Conto Deposito è tutelato dal Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi, che prevede una copertura fino a 100.000 euro per conto e per correntista.

Questo vuol dire che anche nel caso in cui la banca dovesse trovarsi in difficoltà o nell’impossibilità di far fede ai suoi impegni, i capitali fino a 100.000 euro saranno comunque tutelati.

Non ci sono dunque, almeno per chi dovesse investire fino a queste soglie, motivi di preoccupazione.

Il conto deposito ContosulIBL Libero

Da accompagnare necessariamente al conto vincolato troviamo ContosulIBL LIbero, una sorta di conto ibrido che permette di avere, pur in assenza di vincolo, interessi sulle somme depositate.

L’offerta nel momento in cui vi scriviamo è di 1,25% lordo su tutte le somme depositate fino a 1 milione di euro.

ContosulIBL Libero:

  • può essere gestito completamente online;
  • non ha costi di canone;
  • non ha costi di gestione;
  • non ha costi di apertura del conto;

Il conto inoltre, così come avviene per tutti gli altri conti offerti da IBL, è coperto fino a 100.000 euro dal Fondo Interbancario di Tutela, il che rende il prodotto sicuro anche nel caso in cui non dovessimo poi fidarci eccessivamente di IBL.

Un prodotto low cost che può essere utilizzato praticamente da chiunque non abbia esigenze particolari, se non quelle di trasferire denaro al minimo costo possibile.

Convengono i prodotti di IBL Banca?

I prodotti IBL Banca sono particolarmente interessanti per gli interessi offerti, interessi che potremmo quasi definire fuori mercato, soprattutto se paragonati con quelli offerti dai gruppi bancari più diffusi.

Chi è alla ricerca di un conto deposito vincolato o non vincolato con rendimenti adeguati, dovrebbe sicuramente considerare l’offerta di banca IBL.

Come si può aprire il conto?

Tutti i conti di cui abbiamo parlato nella guida di oggi possono essere aperti online sul sito della banca, sito che permette di eseguire l’intera operazione semplicemente inserendo le proprie generalità, una foto del documento e una del codice fiscale.

Per chi non avesse bisogno di operatività di sportello, IBL è una possibilità adeguata anche nel caso in cui nella provincia di residenza non dovessero essere disponibili filiali di questo gruppo bancario.

Ulteriori risorse utili

In questo articolo abbiamo visto i conti corrente e i conti deposito proposti da IBL. Se siete alla ricerca di altri prodotti da esaminare, ecco le nostre schede informative!

Buona lettura!

mm
Fondatore di Affarimiei.biz nel 2014. Laureato in Giurisprudenza, da sempre divoratore di libri e divulgatore sul web in campo economico e finanziario. Principali passioni: business, finanza personale e investimenti.
mm
Fondatore di Affarimiei.biz nel 2014. Laureato in Giurisprudenza, da sempre divoratore di libri e divulgatore sul web in campo economico e finanziario. Principali passioni: business, finanza personale e investimenti.

LASCIA UN COMMENTO


Ricevi gli aggiornamenti da Affari Miei