Su Quali Settori Investire dopo il Coronavirus?

Fin dall’inizio dell’emergenza ho affermato energicamente che quello che stiamo vivendo non sarà un periodo transitorio ma rappresenterà un cambiamento epocale nelle nostre vite.

Indipendentemente dall’emergenza sanitaria che, ce lo auguriamo tutti, prima o poi finirà, le misure restrittive che abbiamo visto in tutto il mondo stanno già impattando sulle nostre abitudini.

L’uomo, si sa, è abituato ad adattarsi e infatti l’economia non si è fermata del tutto: sta cambiando, talvolta accelerando trend già in atto o rovesciando completamente tutto.

Quali sono i settori su cui investire dopo il Covid-19?

Se leggi Affari Miei, non sei insensibile al futuro dell’economia e sai bene che la crescita economica è l’unico motore a cui agganciarsi per far crescere il proprio patrimonio.

“Senza soldi non si cantano messe” sostengo da anni e noi dobbiamo assolutamente seguire i soldi se vogliamo migliorare le nostre finanze personali.

I mercati, nonostante il calo di marzo, hanno di fatto emesso già un verdetto almeno a livello di aspettativa perché ci sono settori che hanno sofferto di più e settori che hanno mostrato una maggiore resistenza.

In particolare oggi voglio concentrarmi sui megatrend di cui già si parlava tantissimo prima.

I tre settori che stanno resistendo meglio sono:

  1. Tecnologie sanitarie;
  2. Tecnologia generale;
  3. Sicurezza informatica.

Gli indici che misurano questi settori hanno sofferto meno di altri.

Perché questi e non altro?

Partiamo con il dire che le tecnologie sanitarie serviranno sempre di più per assistere una popolazione sempre più anziana.

L’assistenza costa, costava già prima in realtà, e per questo bisogna sviluppare nuovi sistemi che rendano efficienti le cure mediche.

Il Coronavirus ha semplicemente aumentato la domanda di prodotti e servizi in questo ambito.

Quanto alla tecnologia, beh, se stai leggendo questo contenuto è probabile che hai in mano uno smartphone di ultima generazione o sei comunque davanti al pc.

In questo periodo di lockdown ci stiamo rendendo conto tutti che l’e-commerce è spesso l’unica soluzione per fare acquisti se i negozi sono chiusi e che l’e-learning, cioè lo studio da casa, è molto più che una realtà complementare vista la chiusura delle scuole e delle università.

Tutta questa infrastruttura, tra l’altro, si regge su potenti servizi di cloud che potrebbero diventare una risorsa di valore paragonabile al petrolio!

Quanto alla sicurezza, ormai ci siamo resi conto da tempo che in rete tutto è pubblico e che la protezione dei nostri dati è fondamentale. Su questo tema ci sono aziende che sono destinate a dominare la scena mondiale ed affermarsi definitivamente.

Verso quale futuro?

In questa sede ho voluto darti qualche spunto, per operare concretamente occorrono una corretta pianificazione individuale, le giuste conoscenze ed il supporto qualificato di chi investe i soldi in prima persona da anni.

Sono argomenti, questi, che caratterizzano le discussioni del gruppo riservato agli studenti di “Easy Investments Formula”, il programma avanzato dedicato agli investimenti.

Se ti stai chiedendo come investire i soldi, fidati di chi si occupa di questo dal 2014, dovrai “convivere” con il problema per anni e sicuramente troverai utili i contenuti ed il mio supporto per almeno 48 mesi, se non di più.

In fondo, messa in questi termini, “Easy Investments Formula” ti costa meno di un abbonamento alla palestra!

Ci vediamo sull’Academy e nel gruppo riservato ai miei studenti.

Chest’è.

Davide Marciano
Imprenditore e Investitore
Fondatore di Affarimiei.biz nel 2014. Laureato in Giurisprudenza, ha sviluppato nel tempo la passione per la finanza personale e lo sviluppo individuale. Nel 2019 ha scritto il libro "Vivere di Rendita - Raggiungi l'Obiettivo con il Metodo RGGI" ed ha fondato la Affari Miei Academy.

0 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi gli aggiornamenti da Affari Miei