Ma Perchè Ho Cambiato Idea?

Poche ore dopo l’annuncio di Crypto Senza Pensieri sono arrivate decine di e-mail di risposta che mi chiedevano perché avessi cambiato idea rispetto al mondo delle Crypto.

Ho pensato potesse utile, pertanto, rispondere pubblicamente con una nuova mail piuttosto che parlare con tutti singolarmente, così da dare pure un po’ di contenuto utile per chi segue generalmente Affari Miei.

Punto numero uno

Non ho cambiato nessuna idea perché, semplicemente, non sono mai stato contro qualcosa tout court.

In passato ho spesso criticato l’eccessivo entusiasmo che si è scatenato sul tema, l’elevato numero di beginners che si sarebbero fatti male perché inesperti e la deregolamentazione del settore.

Questi problemi esistono ancora ma non sono le cose che rendono un investimento fattibile, poco rischioso o tanto rischioso che sia.Un investimento può diventare interessante quando ci sono le condizioni affinché possa portare dei risultati e noi, con Crypto Senza Pensieri, abbiamo individuato una strategia per investire sulle aziende che si stanno affacciando su questo settore e che potrebbero ritagliarsi quote di mercato nei prossimi anni.

Non abbiamo tirato su una lista di shit coin su cui scommettere ma abbiamo passato a raggi X un intero settore mondiale sul quale investiamo attraverso i mercati finanziari regolamentati, evitando piattaforme scam di ogni tipo.

Punto secondo

“Ma tu non hai mai parlato di questa roba in passato!”

Anche qui dobbiamo essere schietti e diretti, come sempre.

Personalmente, non mi ritengo un divulgatore della sfera crypto per lo stesso motivo per il quale non faccio intrattenimento sui social su altri temi perché sono e resto un investitore e con la mia attività guido chi vuole prendersi cura del patrimonio a farlo con le informazioni qualificate messe a disposizione dalla mia azienda.

L’investitore non deve capire per forza come funziona una cosa da un punto di vista tecnico, deve accertarsi che sia in grado di fare i soldi.

Per dire, nella mia vita ho acquistato azioni di aziende che producono macchine agricole, che gestiscono data center o fabbricano strumenti hi-tech: ti pare che sappia costruire i trattori o che sia capace di assemblare uno smartphone? 🙂

L’investitore deve analizzare le opportunità finanziarie offerte da un settore e noi, in Crypto Senza Pensieri, facciamo esattamente questo.

Le ragioni per cui abbiamo deciso di rendere pubblici i nostri studi in questa fase sono essenzialmente due:

  • per prima cosa, nel 2020 c’è stata un’adozione di massa del fenomeno crypto che ha incrementato il mercato potenziale delle aziende attive nel settore. Maggiore mercato potenziale vuol dire più opportunità per le aziende di crescere e svilupparsi;
  • per seconda cosa non aveva senso, lato nostro, dare i numeri tirando giù una lista di criptovalute da comprare: volevamo, come sempre, creare un prodotto unico con la metodologia del Direct Indexing che abbiamo introdotto in Italia per primi e, ad oggi, siamo l’unica proposta seria in tal senso.

Come sai, se ci segui, noi ci rivolgiamo ad un target di investitori ben preciso: persone che vogliono far crescere il proprio patrimonio nel lungo periodo con una strategia di anni, non di giorni.

Pur rispettando la speculazione ed il trading svolto professionalmente, noi facciamo altro ed i nostri clienti storici, nel tempo, ci hanno chiesto questo.

Siamo sul mercato da anni e questo ci impone una grande responsabilità: quella di evitare che le persone possano affidarsi a soluzioni sbagliate e pericolose per il proprio patrimonio.

Per questo abbiamo studiato a fondo per realizzare un prodotto che:

  • sia orientato al lungo periodo;
  • faccia chiarezza partendo da zero anche per chi non capisce nulla;
  • permetta di operare tramite i mercati regolamentati e con piattaforme autorizzate dalle nostre autorità;
  • eviti di far perdere soldi alla gente in truffe di vario genere che purtroppo dilagano sul web.

Crypto Senza Pensieri è in vendita fino alla mezzanotte del 15 dicembre. I dettagli sono qui sulla pagina ufficiale, per maggiori dettagli puoi prenotare una sessione strategica con il mio team tramite questo link.

Chest’è… come amo dire!


Scopri che Investitore Sei

Ho creato un breve questionario con cui ti aiuto a capire che tipo di investitore sei. Al termine, ti guiderò verso i contenuti migliori selezionati in base alla tua situazione di partenza:

>> Inizia Subito <<


Imprenditore e Investitore - Co-fondatore di Affari Miei Società di Consulenza Finanziaria Indipendente
Ha iniziato il suo percorso nel 2014 scrivendo i primi articoli su Affari Miei. Dopo la laurea in Giurisprudenza, ha approfondito la sua storica passione per l'economia e la finanza conseguendo un Master Executive in Consulenza Finanziaria Indipendente.

0 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *