Il Trading Online è una Perdita di Tempo?

Il titolo è volutamente provocatorio… ascolta il mio pensiero sul trading online prima di darmi addosso 😉

In questo video condivido alcune riflessioni relative al trading e, soprattutto, ti spiego perché un investitore non deve pensare al trading per far crescere il proprio patrimonio.

Altre Risorse per te

Buona visione!

Imprenditore e Investitore
Fondatore di Affarimiei.biz nel 2014. Dopo la laurea in Giurisprudenza, ha approfondito la sua storica passione per l’economia e la finanza conseguendo un Master in Consulenza Finanziaria Indipendente. Nel 2019 ha scritto il libro "Vivere di Rendita - Raggiungi l'Obiettivo con il Metodo RGGI" ed ha fondato la Affari Miei Academy.
Categorie: Tv

6 Commenti

Antonio · 2 Gennaio 2021 alle 11:22

Grande Davide, condivido tutto quanto hai detto ! Ti ringrazio per i tuoi preziosi consigli ! Ciao, Antonio

    Davide Marciano · 3 Gennaio 2021 alle 9:36

    Ciao Antonio, grazie per il commento. A presto 😉

Tiziano · 24 Marzo 2021 alle 20:52

Condivido come sempre quello che dici, ma penso che ormai la gente si voglia buttare sul trading perché con le banche e la posta sono finiti i tempi dei bot,buoni fruttiferi ecc. e cerca un’alternativa

    Davide Marciano · 25 Marzo 2021 alle 8:23

    Ciao Tiziano,

    grazie del commento. L’alternativa esiste, è quello che insegniamo noi ed è una cosa seria e molto meno rischiosa rispetto al trading sul quale esprimo il mio pensiero in questo video.

    A presto!

Tina · 24 Aprile 2021 alle 17:46

Ciao Davide, hai perfettamente ragione il grosso del pubblico che bazzica questi canali non ha molto chiaro il concetto ” denaro” ed è in cerca di guadagni facile. Apprezzo la tua franchezza e la tua semplicità nel cercare di mettere le carte in tavola… Un modo certo di trattenere chi vuole seguirti e allontanare chi è in cerca di guadagni facili. Buon fine settimana!

    Davide Marciano · 24 Aprile 2021 alle 20:49

    Grazie Tina, a presto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *