Axerve POS: Recensione e Opinioni del POS senza Commissioni

Chi gestisce una piccola attività potrebbe trovarsi a necessitare di un POS portatile, da usare sia nei propri locali commerciali che durante fiere e saloni che richiedono un allontanamento fisico dal negozio. POS Axerve Easy potrebbe essere la soluzione migliore per la tua attività e gestire le transazioni pagate con carta o bancomat.

Si tratta di un POS portatile con canone fisso e senza costi aggiuntivi, una caratteristica davvero allettante se ha la necessità di avere a disposizione questo strumento. Vediamo se il POS del marchio Axerve S.p.A. gestito da Banca Sella conviene davvero come sembra oppure no e come richiederlo.

Iniziamo subito.

Come funziona il POS Axerve? Costi e funzionamento

Questo strumento è adatto a venditori ambulanti, tassisti, standisti in fiere oppure è pensato per chi non vuole sottoscrivere un nuovo contratto bancario o, semplicemente, desideri risparmiare (perché il costo di Axerve è minore rispetto a quello di altri POS.

Per prima cosa, sappi che non è necessario aprire un nuovo conto corrente per effettuare la sottoscrizione del contratto, in quanto il dispositivo si appoggia al tuo conto personale o aziendale.

Detto ciò, per richiedere il POS Axerve bisogna soltanto collegarsi al sito ufficiale, compilando il modulo automatico e scegliendo a quale tipo di contratto si vuole aderire.

>> Richiedi Ora il POS Axerve sul Sito Ufficiale! <<

Esistono infatti formule diverse, due al momento, che si riferiscono alle entrate economiche previste.

  • Offerta Easy (fascia 1): per chi ha un’attività con un volume d’affari limitato, non superiore ai 10 mila euro all’anno. Il canone mensile è di 15 euro + IVA;
  • Offerta Premium (fascia 2): per chi invece incassa fino a 30 mila euro (fascia 2), il canone mensile ammonta a 20 euro + IVA. Se si supera il tetto previsto dal piano Easy il commerciante verrà contattato per decidere se passare al piano Premium, oppure rimanere sul piano Easy per il resto dell’anno, ma pagando una commissione pari all’1% per ogni transazione che vada a superare i trentamila euro annui;

Tuttavia, a seconda anche delle transazioni mensili questo tipo di costo può variare.

In base al contratto sottoscritto, si riceve un tipo diverso di Pos: per la versione Easy otterrai solamente il Pos Axerve GPRS. Per la versione Premium potrai scegliere tra le diverse tipologie di POS, da quello fisso tradizionale, fino a quello WiFi.

Si paga l’imposta di bollo pari a 16 euro, come costo una tantum, per la sottoscrizione dell’accordo con Banca Sella e per il POS.

Il POS si collega a un sistema di gestione dei pagamenti elettronici e degli e-commerce decisamente evoluto: GestPay. Tale sistema permette di accettare pagamenti da tutto il mondo.

Le carte accettate sono:

  • Pago Bancomat;
  • Visa;
  • Mastercard;
  • VPay;
  • Maestro;
  • Google Pay;
  • Apple Pay.

Il POS Axerve legge carte con chip, banda magnetica e dotate di contactless. Il prodotto è già configurato, dunque si può adoperare sin dalla sua ricezione. Ovviamente, nella confezione troverai le istruzioni, ma si tratta di indicazioni veramente di facile utilizzo.

Inoltre, dovessi riscontrare qualche problema, è possibile contattare il numero verde gratuito riportato sull’apparecchio stesso per ricevere assistenza gratuita.

Infine, la scatola contiene il cavo per ricaricare la batteria, indispensabile per ottenere le prestazioni durante tutta la giornata.

Come controllare i pagamenti?

Chi si affida ad Axerve ha la possibilità di consultare in tempo reale i pagamenti, accedendo alla propria area personale sul sito: gli accrediti vengono eseguiti sul conto corrente indicato dal titolare dell’attività, e inoltre non è necessario cambiare banca, ma si può mantenere il proprio conto.

Inoltre, puoi esportare i report in documenti da stampare oppure da conservare come file nel tuo PC oppure, ancora, da inviare via mail al commercialista per la gestione della contabilità.

Come configurare il POS?

Il dispositivo verrà recapitato direttamente in negozio o a casa, in base all’indirizzo indicato in fase di richiesta. Se hai deciso di aderire all’offerta Easy, il Pos arriverà già pronto al suo primo utilizzo. Bisogna solo inserire la scheda GPRS all’interno del dispositivo stesso e poi potrai utilizzarlo.

Se, invece, hai scelto il piano Premium, è possibile richiedere gratuitamente l’assistenza di un tecnico per la sua installazione che verrà ad installarlo.

>> Richiedi Ora il POS Axerve sul Sito Ufficiale! <<

Come richiederlo e iniziare a adoperarlo?

Per ottenere il POS Axerve ed essere operativi, bisogna collegarsi al sito dell’emittente per richiederlo. Una volta che sarà arrivato nelle nostre mani, bisogna completare la registrazione e scegliere il tipo di profilo.

Basta cliccare sul pulsante e seguire le istruzioni. L’importante è avere con sé i propri documenti:

  • Due documenti di identità (carta ID e patente, ad esempio). Per caricare l’immagine del documento lo si può scansionare oppure fare una fotografia da cellulare;
  • Un documento che permetta alla banca di informarsi circa la tua identià (una bolletta, una busta paga);
  • Per le ditte individuali, oppure liberi professionisti, bisogna presentare una visura camerale oppure il certificato di iscrizione all’albo (se previsto);
  • Per le altre società bisogna presentare un documento di identità per tutti i soggetti titolari.

Dopo aver svolto la procedura di registrazione, in pochi giorni verrà spedito il POS direttamente a casa o presso l’attività.

Insieme alla configurazione del Pos bisogna aprire anche un profilo per il sito, e applicazione, GestPay. Tutto ciò permette di accedere ai vantaggi legati alla possibilità di controllare in tempo reale le transazioni, ricever direttamente pagamenti elettronici e così via.

Per quanto riguarda l’emissione dello scontrino, viene emesso uno scontrino tradizionale, ma la contabilità è facilitata, appunto, dal sistema GestPay, che permette anche di esportare facilmente i dati, in modo da inviarli in modo pratico al commercialista.

>> Richiedi Ora il POS Axerve sul Sito Ufficiale! <<

La gestione della contabilità

Ed è proprio grazie al sistema GestPay che è possibile gestire la contabilità in maniera efficace e semplicissima: il programma registra tutte le transazioni, che potranno essere agevolmente esportate, facilitando la consultazione dei consuntivi mensili, semestrali o annuali. In questo modo si potrà avere accesso a tutte le informazioni di cui si necessita.

I POS Axerve sono dotati di un sistema di stampa integrato, quindi è naturalmente possibile avere a disposizione anche i tradizionali scontrini.

Quando conviene scegliere il POS Axerve? 

Per tutti i titolari di aziende che pensano di incassare con pagamenti elettronici cifre da 1.000 euro a 2.500 al mese, l’offerta Axerve è un’ottima soluzione per ridurre i costi e disporre di un buon servizio.

Rispetto agli altri POS portatili è più conveniente da un punto di vista economico; quindi, questo prodotto conviene a tutti i commercianti che stiano cercando la soluzione più pratica per poter effettuare in modo vantaggioso vendite anche al di fuori del negozio (venditori ambulanti, consegne a domicilio, tassisti).

I piccoli negozi, i locali di nuova apertura e tutti quanti i professionisti possono beneficiare del piano tutto incluso.

Assistenza clienti POS Axerve

In realtà uno dei difetti di questo sistema è l’assenza di un numero a cui telefonare in caso di guasti o problemi: sul sito però, puoi accedere a diversi form da compilare per ottenere assistenza in 24 ore.

Si tratta di moduli che si differenziano a seconda del tipo di domanda che si vuole porre.

Le opinioni di Affari Miei

Il POS Axerve è un dispositivo che può soddisfare le necessità di aziende diverse, da quelle più piccole a quelle più strutturate. Inoltre, si adatta a target diversi anche in relazione agli incassi.

Anche il POS è personalizzato in base al programma che si sceglie, mentre i costi sono davvero molto bassi, più vantaggiosi di molti altri strumenti analoghi, a partire dal fatto che non si applicano commissioni.

>> Richiedi Ora il POS Axerve sul Sito Ufficiale! <<

La pecca più evidente è legata alla mancanza di un numero di assistenza, ma la si può ottenere tramite il sito ufficiale.

Dunque, può essere davvero la soluzione più economica per facilitare il pagamento dei clienti e la gestione della contabilità. Non ti resta che provarlo.

mm
Wealth Hacker
Fondatore di Affarimiei.biz nel 2014. Laureato in Giurisprudenza, da sempre divoratore di libri e divulgatore sul web in campo economico e finanziario. Principali passioni: business, finanza personale e investimenti.
mm
Wealth Hacker
Fondatore di Affarimiei.biz nel 2014. Laureato in Giurisprudenza, da sempre divoratore di libri e divulgatore sul web in campo economico e finanziario. Principali passioni: business, finanza personale e investimenti.

LASCIA UN COMMENTO