Investitore Strategico: Come Funziona il Nuovo Servizio per Investire Online

Investitore Strategico è un nuovo servizio di consulenza finanziaria indipendente pensato per chi ha un patrimonio di almeno 10 mila euro da investire.

Il servizio è stato ideato e creato da Matteo Biancolini, consulente indipendente con esperienza decennale ed Affari Miei è main sponsor dell’iniziativa che si sposa perfettamente con i consigli forniti da anni su questo portale.

Come Funziona

Investitore Strategico prevede il pagamento di un abbonamento annuale che varia a seconda delle dimensioni del capitale da investire: maggiore è il tuo patrimonio e più alto è il valore dell’abbonamento.

Iscrivendoti ad Investitore Strategico hai diritto a ricevere:

  • Un portafoglio personalizzato: il portafoglio viene creato dagli esperti del team e ti fornisce i codici ISIN dei prodotti da acquistare. A seconda del tuo profilo di rischio, che calcoli tramite sondaggio, ti viene assegnato un portafoglio rispondente alle tue esigenze;
  • Accesso all’archivio dei webinar: periodicamente, con cadenza mensile o bimensile, Matteo Biancolini realizza un webinar con cui fa il punto della situazione sui mercati finanziari e commenta l’andamento dei portafogli;
  • Accesso ai report sui mercati: periodicamente gli iscritti ricevono dei report PDF che riassumono le principali notizie dall’Italia e dal Mondo e forniscono aggiornamenti sui portafogli.

Investitore Strategico è un servizio di consulenza: aderendo acquisti le informazioni mentre, con il tuo conto, effettui gli investimenti in prima persona. All’interno della piattaforma, comunque, sono presenti dei tutorial che ti guidano se sei poco pratico e ti mostrano, con video, come si comprano ETF, fondi, azioni o obbligazioni.

Costi

Il servizio è disponibile al momento in tre piani:

  • Abbonamento base per capitale tra 10.000 e 25.000 euro: 99€ annui che comprendono 3 portafogli da seguire, accesso ai webinar live, report trimestrali ed accesso al gruppo segreto;
  • Abbonamento intermedio per capitale tra 25.000 e 50.000 euro: 199€ annui che comprendono 3 portafogli da seguire, accesso ai webinar live, report trimestrali ed accesso al gruppo segreto;
  • Abbonamento avanzato per capitale tra 50.000 e 100.000 euro: 399€ annui che comprendono 3 portafogli da seguire, accesso ai webinar live, report trimestrali ed accesso al gruppo segreto, 1 consulenza personalizzata;
  • Abbonamento personalizzato per capitali superiori a 100.000 euro: preventivo personalizzato. Questa ipotesi non ha un prezzo standard ma varia a seconda delle tue esigenze, a differenza delle altre ipotesi ti fa accedere a report individuali, consulenza illimitata sul portafoglio e analisi degli investimenti pregressi.

Presta attenzione alle fasce d’investimento: i portafogli cambiano a seconda di quanti soldi devi investire, quello per cifre inferiori a 25 mila euro è radicalmente diverso da quello della fascia 25-50 mila euro. Il maggior prezzo è giustificato dalla maggiore complessità per la gestione del patrimonio.

L’indipendenza del servizio è assicurata dal fatto che non investi tramite la piattaforma ma tramite la tua banca e, di conseguenza, i consigli che ricevi sono un supporto per investire autonomamente.

Oltre a darti un servizio di consulenza reale avanzata, Investitore Strategico è molto utile perché seleziona tra migliaia di titoli disponibili sulle piazze finanziarie mondiali quelli che hanno costi di gestione annui più bassi e sono più efficienti per i vari profili di rischio.

Se volessi individuarli da solo avresti bisogno di anni di studio e di tantissime ore per la ricerca, se hai poco tempo e scarsa dimestichezza Investitore Strategico ti semplifica il lavoro di molto.

Se vuoi maggiori informazioni, clicca il pulsante che segue e ricevi il video corso introduttivo di Investitore Strategico:

Differenza tra Investitore Strategico ed Altri Prodotti o Servizi

Per capire i vantaggi di Investitore Strategico è bene che te lo confronti con altre possibilità disponibili sul mercato.

Investitore Strategico VS Investimenti in Banca

Se investi in banca vai incontro ad una serie di problemi:

  • Non indipendenza dei consulenti: i consulenti bancari sono venditori in conflitto di interessi. Il loro compito è vendere i prodotti della banca, non fare consulenza;
  • I prodotti bancari sono costosi e inefficienti: la banca deve remunerare una rete di vendita capillare fatta di impiegati, promotori ed immobili dislocati su tutto il territorio nazionale. Dato che non ti fanno pagare per avere informazioni, è abbastanza evidente che il prezzo di tutto questo sforzo lo paghi tu in commissioni e vincoli. Investitore Strategico ti fa pagare solo le informazioni perché il servizio è completamente digitalizzato;
  • Mancanza di controllo: se deleghi alla banca la gestione dei tuoi soldi hai poco potere decisionale e se un domani volessi cambiare andresti incontro a costi elevati (esempio: commissioni di uscita dai fondi) e costi di consulenza (a quel punto, dovresti rivolgerti ad altri esperti per farti assistere).

Con Investitore Strategico i soldi sono sul tuo conto, acquisti soltanto le informazioni: se non ti stanno più bene non rinnovi l’abbonamento e sei padrone del tuo patrimonio.

Investitore Strategico VS Polizze Assicurative

Le polizze assicurative sono il peggior prodotto per investire, ne ho parlato in tantissimi articoli. In particolare, le polizze hanno i seguenti problemi:

  • Ti vincolano talvolta per decenni: disinvestire un prodotto assicurativo, nella stragrande maggioranza dei casi, ti espone ad enormi perdite;
  • Hanno costi folli: le polizze assicurative hanno costi annui anche del 4%. Quando l’assicuratore ti promette il “capitale garantito” omette di dirti che stai pagando questa – finta – garanzia con costi elevatissimi che non possono essere colmati dai rendimenti. Ti faccio un esempio veloce: 1000€ investiti con un costo annuo del 4% sono appena 960€ che finiscono materialmente sui mercati. Considerando che per garantirti il capitale devono effettuare investimenti poco rischiosi, è difficile immaginare un rendimento netto superiore al 2% che viene calcolato sui tuoi 960€ (e non su 1000€). Alla fine del primo anno il tuo capitale rivalutato, quindi, è pari a 979,20€ (960€ + 19,20€). Soltanto per recuperare le perdite possono servire 10 anni di rivalutazione!;
  • Devono remunerare una struttura commerciale enorme: hai mai visto gli assicuratori che ti inseguono letteralmente per strada o ti chiamano a raffica? Lo fanno perché devono vendere le polizze, se non vendono le polizze non mangiano. Chi paga tutto questo? Tu, ovviamente.

Investitore Strategico ti esenta da tutto ciò: imposti la strategia tramite il servizio e, se non ti dovesse stare più bene, non hai perso un solo euro in commissioni inutili.

Investitore Strategico VS Robo-Advisor

Ci sono diverse piattaforme – per capirci, la più famosa si chiama Moneyfarm – che ti promettono investimenti indipendenti ed “automatici”. Queste piattaforme sono diverse da Investitore Strategico perché:

  • Gestiscono materialmente i tuoi soldi: iscrivendoti gli deleghi di gestire il tuo capitale, non effettui tu le operazioni. Investitore Strategico è un fornitore di informazioni qualificate, non gestore dei soldi;
  • Hanno costi di gestione elevati: pur avendo costi di struttura inferiori a quelli delle banche, queste piattaforme hanno pur sempre la necessità di sostenere un pool di venditori, assistenza clienti e di personale che, dicendola semplice, sposta i tuoi soldi da una parte all’altra. Su patrimoni inferiori a 500 mila euro questi costi possono arrivare anche al 2% annuo;
  • Non fanno consulenza: molte di queste piattaforme affermano di essere consulenti ma, in realtà, hanno dei portafogli pacchettizzati che vendono praticamente a tutti. Anche in questo caso il loro obiettivo non è assisterti ma venderti i portafogli su cui guadagnano di più. Investitore Strategico non tocca i tuoi soldi ed è completamente disinteressato rispetto ai fondi su cui ti consiglia di investire;
  • Sono multinazionali senza volto: ti sei fidato per anni della faccia pulita dell’impiegato di banca o della Posta ed oggi hai paura di queste big corporate che parlano in Inglese e non hanno un’anima. Investitore Strategico è una community di investitori che interagiscono tramite webinar e gruppo Facebook riservato (e, un domani, chissà, anche dal vivo!).

Queste piattaforme sono il “meno peggio” che il mercato ti offre, Investitore Strategico nasce per darti qualcosa in più.

Investitore Strategico VS Consulente Finanziario Indipendente offline

Non vuoi proprio fidarti di internet e cerchi un consulente dal vivo. E’ una scelta legittima ma non sempre praticabile perché:

  • Per capitali inferiori a 200 mila euro i costi potrebbero essere troppo elevati da non giustificare lo sforzo. Investitore Strategico nasce per servire migliaia di clienti ed è più efficiente sotto questo punto di vista;
  • Potresti essere obbligato a spostarti: ammesso che tu non viva in una grande città, potrebbe non esistere un’offerta di consulenti valida sul tuo territorio, soprattutto se vivi in piccoli centri. In questo caso non solo hai poca scelta offline ma devi ogni volta spostarti (pagando benzina, pedaggi autostradali e, soprattutto, sprecando tempo). Con Investitore Strategico fai tutto da casa quando ti è comodo e non quando è comodo agli altri.

Il fondatore di Investitore Strategico nasce come consulente indipendente ed ha creato il servizio proprio per ovviare ai problemi che, dopo anni di attività professionale, ha individuato ed affrontato.

Opinioni di Affari Miei

Come ti ho detto in apertura, sono main sponsor del servizio non perché mi è simpatico ma perché ci ho creduto fin dal principio ed ho deciso di mettermi mediaticamente al servizio dell’iniziativa.

Tuttavia, proprio perché ho deciso di farmi promotore della cosa, voglio spiegarti come faccio sempre quando Investitore Strategico fa per te e quando no.

Quando fa per te

Se hai un minimo di cultura finanziaria per comprendere che tutti gli altri investimenti presenti sul mercato hanno il solo obiettivo di spillarti soldi e tempo, sei già sulla buona strada per accedere al servizio. Se non sei ancora convinto di questa cosa, ti consiglio di acquistare prima il mio corso per investire in cui ti spiego nel dettaglio cosa c’è dietro a tutto questo e, sono sicuro, comprenderai meglio perché ho deciso di sponsorizzare in prima persona questa iniziativa.

Altri requisiti a mio avviso essenziali sono:

  • Capitale di almeno 10 mila euro da investire: per cifre inferiori, a mio parere, non dovresti proprio pensare agli investimenti o, al massimo, dovresti acquistare l’abbonamento per cultura personale più che per investire davvero;
  • Aspettative di medio lungo termine: Investitore Strategico è pensato per far crescere il tuo capitale nel lungo periodo. Se vuoi moltiplicare i soldi come se stessi giocando alla lotteria questo servizio non fa per te (e, in generale, non hai ben chiara la differenza tra investimenti, trading e business). Investitore Strategico è pensato per chi vuole far crescere i risparmi movimentandoli pochissimo – no, non siamo in banca dove ti fanno comprare e vendere in continuazione per intascarsi laute commissioni – attraverso una strategia redatta dai massimi esperti in Italia sul tema;
  • Buona volontà di darti da fare: come spiegato più volte, non premi “play” ed è fatta. Devi seguire le istruzioni per aprire un conto titoli (se non ce l’hai già) e devi materialmente effettuare le operazioni. All’inizio ciò ti porterà via qualche ora, poi sarà tutto facile e divertente.

Se vuoi maggiori informazioni, ti consiglio di cliccare il pulsante per ricevere gratuitamente il video corso di Matteo Biancolini che ti introduce al servizio:

Quando non fa per te

Paradossalmente, nel dirti i pro, ti ho specularmente indicato i contro. Li riassumo brevemente:

  • Capitale inferiore a 10 mila euro: sotto tale cifra, non ti serve questo servizio ma probabilmente è più utile per te iniziare a studiare la finanza magari attraverso corsi come il mio;
  • Aspettative di breve periodo: se vuoi guadagnare con gli investimenti e moltiplicare i soldi subito ti consiglio di cercare un corso di trading o di aprire un’attività, questo prodotto non fa per te;
  • Scarsa dimestichezza con il web / poca voglia di darti da fare: se sei stato abituato per anni ad avere sempre chi ti stava intorno e ti portava la pappa pronta (spesso avvelenata da commissioni folli e fregature) e non hai voglia di cambiare approccio, questo servizio non è adatto a te.

Conclusioni

Abbiamo visto, in breve, come funziona Investitore Strategico e perché ho deciso di proporlo ai miei lettori. Sono stato il primo cliente perché, prima di metterci la faccia, ho voluto testare in prima persona il tutto.

Se sei interessato a ricevere maggiori informazioni, puoi visitare il sito ufficiale. Se non sei ancora convinto, ti consiglio di iscriverti qui al mini corso gratuito che ti introdurrà meglio al servizio:

Buoni investimenti.

mm
Fondatore di Affarimiei.biz nel 2014. Laureato in Giurisprudenza, da sempre divoratore di libri e divulgatore sul web in campo economico e finanziario. Principali passioni: business, finanza personale e investimenti.

 

Video Corso Gratuito per Investire

I tuoi risparmi sono in pericolo, impara ad investirli senza farti fregare.

Acchiappa questo un bonus di benvenuto che ti aiuterà a salvare il tuo denaro!

 

 

mm
Fondatore di Affarimiei.biz nel 2014. Laureato in Giurisprudenza, da sempre divoratore di libri e divulgatore sul web in campo economico e finanziario. Principali passioni: business, finanza personale e investimenti.

5 COMMENTI

  1. Grazie Davide! Come sempre nel tuo blog si trovano tanti consigli utilissimi. Avevo già conosciuto Matteo Biancolini tramite un atro tuo articolo o podcast. L’ho contattato e mi ha fatto un’ottima impressione. Ora sto seguendo il tuo corso per capire qualcosa di pù sui finanziamenti (ne ho appena fatto un’altro, ma mi sento totalmente impedita dal punto di vista pratico, e quindi penso non sia male conoscere un’altro punto di vista). Lo step successivo penso sarà iscrivermi a investitore strategico.

    • Ciao Silvia,

      mi fa piacere che ti stia tornando utile e mi fa piacere che Matteo ti abbia fatto un’ottima impressione 😉

      Non mi è chiara una cosa, più che altro per essere utili a chi ci legge: cosa c’entrano i finanziamenti con gli investimenti? Io non ne parlo mai, forse mi sono perso qualche passaggio.

      Buona giornata e in bocca al lupo per tutto.
      Davide

  2. Ciao Davide, scusa volevo scrivere investimenti ovviamente. Ho scritto velocemente e non ho corretto l’errore…. oops!

LASCIA UN COMMENTO


Ricevi gli aggiornamenti da Affari Miei