Quanto Costa una badante in Regola: Contratto, Diritti e Doveri

Quanto costa assumere una badante? Quanto gli è dovuto secondo la legge? Quali sono i costi per l’assistenza dei nostri cari più anziani?

L’Italia è un paese che sta invecchiando a ritmo molto sostenuto e la necessità di avere assistenza in casa per tutta la giornata per i più anzi ani membri della famiglia è ormai avvertita da moltissime famiglie, che si rivolgono proprio a questo specifico settore per fornire a nonni e nonne, padri e madri, un aiuto in casa, che può essere di diverso livello.

La questione però, dato anche il fatto che riguarda i nostri affetti più cari, andrebbe sicuramente umanizzata un poco: la badante è infatti un’assistente familiare in piena regola, e non ha un costo, ma percepisce in realtà uno stipendio, poichè è assunta con uno dei contratti di lavoro riconosciuti in Italia.

Le semplificazioni linguistiche spesso non rendono giustizia per una figura professionale e umana che, in moltissimi casi, diventerà non solo professionalmente ma anche affettivamente parte della nostra famiglia.

Vediamo insieme quali possono essere i costi per la badante, intesi come emolumenti da corrispondere, contributi e accessori, in considerazione del fatto che avere un anziano fragile in casa può voler dire supportare molte altre spese, come quelle per un montascale per anziani e disabili.

Voltate pagina e continuate a leggere!

1
2
3
4
5
mm
È nato nel 1985. Laureato in Giurisprudenza, con una forte preferenza per l'economia e la finanza. Scrive da sempre, forse da prima di imparare a leggere.

Usi Telegram? Iscriviti Gratis al Nostro Canale!

Affari-Miei-telegram

1
2
3
4
5
mm
È nato nel 1985. Laureato in Giurisprudenza, con una forte preferenza per l'economia e la finanza. Scrive da sempre, forse da prima di imparare a leggere.

LASCIA UN COMMENTO