Tipi di Università: Tutte le Facoltà Universitarie, Indirizzi e Sbocchi Lavorativi Post Lauream

Siamo alla fine di un percorso e il diploma è lì che ci aspetta, fine di un percorso però che apre non una, ma tantissime strade.

Scegliere la facoltà universitaria più adatta a noi non è sempre facile, soprattutto oggi, un momento storico durante il quale l’offerta formativa di tutte le facoltà universiarie si è fatta così varia e così complessa che è difficile orientarsi.

Certo, le università offrono sempre più di frequente giornate dell’orientamento, ma la scelta che si fa in autonomia, valutando tutte le possibili scelte, può essere sicuramente più proficua.Tutte le facolta universitarie

Di seguito troverete una guida completa che non si occuperà soltanto di proporre una lista delle facoltà universitarie che si possono frequentare in Italia, ma anche di indirizzare, segnalando i criteri grazie ai quali fare la scelta tra tutti i tipi di università.

Voltiamo pagina e scopriamo insieme tutto quello che bisogna sapere prima di una scelta fondamentale e determinante che, nel bene o nel male, caratterizzerà la vita di chi agisce.

I propri interessi

La formazione universitaria è molto diversa da quella media superiore. Il motivo è presto detto: si tratta di specializzarsi in un campo e di frequentare corsi che sono ovviamente tutti incentrati verso la materia che è oggetto del nostro studio.

Per questo motivo, prima di pensare alla facoltà che ci potrà dare un impiego sicuro, è sicuramente indicato considerare quali siano i nostri interessi e le nostre passioni.

Studiare una materia di cui non si è appassionati può sicuramente essere remunerativo in futuro, ma siamo sicuri che sia il modo in cui vogliamo passare la nostra vita?

Le proprie competenze

Sì, le competenze non sono la prima cosa da valutare, perchè si fa sempre in tempo per recuperare. Non fidatevi troppo di chi vi dice che chi proviene dal liceo classico non può studiare materie scientifiche o viceversa.

A contare non son soltanto le competenze che abbiamo acquisito al liceo: dobbiamo pensare anche a quello che siamo bravi a fare, quello che sembra riuscirci naturalmente, con meno sforzo di quanto devono impiegarne gli altri.

Non vi stiamo dicendo di scegliere una facoltà in base alla difficoltà, ma piuttosto di mettere in relazione quello che siete bravi a fare con quanto vi offrono le università. Può essere la chiave del vostro successo.

Il talento

Ognuno ha dei particolari talenti e magari avete avuto modo proprio di scoprire il vostro durante gli anni al liceo.

In questo caso cogliamo la palla balza e inseriamo, nell’equazione che ci porterà a scegliere la nostra facoltà universitaria, anche il nostro talento. Può essere anche questa una variabile che può determinare il successo o meno del nostro percorso di studi.

L’offerta formativa delle università

Durante l’ultimo anno di liceo sarete stati sicuramente bombardati dalle offerte di tutte le università, tutte interessate ad avervi come iscritti.

Avrete avuto modo di restringere la vostra scelta magari a 4–5 atenei e a una decina di facoltà al massimo.

Nel caso contrario, armatevi di guide oppure scorrete in fondo a questo articolo, per avere una rassegna il più possibile completa per quanto riguarda le facoltà presenti nelle università italiane.

La città

Anche la scelta della città è di fondamentale importanza: magari preferite rimanere a casa con i vostri, magari invece vorreste allontanarvi il più possibile per vivere da soli.

Scegliere una città a misura di studente è un altro dei fattori che dobbiamo tenere bene a mente prima di individuare la migliore università per noi stessi.

La spesa e il budget

Anche se in Italia i costi per la frequenza, fatta eccezione per pochi istituti privati, sono molto simili tra di loro, dobbiamo necessariamente anche calcolare quelli che saranno i costi di abitare da soli (se sarà necessario, la guida linkata nel paragrafo precedente vi aiuterà!).

Soprattutto se non sarete in grado di mantenervi da soli, è sicuramente indicato parlarne con i vostri genitori, al fine di scegliere una facoltà e un indirizzo che sia comunque compatibile con il vostro budget e con quello della vostra famiglia.

Lo sbocco lavorativo degli indirizzi universitari

Non ne abbiamo parlato fino ad adesso, ma sicuramente la scelta della migliore università passa anche da una valutazione dei potenziali sbocchi lavorativi. Si tratta anche in questo caso, e forse per molti in modo preponderante, di una variabile che deve necessariamente essere parte della scelta: trovare lavoro oggi è particolarmente difficile, quindi bisogna fare i conti con quello che verrà finiti gli studi.

Le facoltà scientifiche tendono ad andare forte, quelle umanistiche un po’ meno. Vengono comunque ogni anno pubblicate statistiche in questo senso, che ci permettono di considerare anche il lavoro che potenzialmente potremmo svolgere dopo aver completato il nostro percorso di studi.

Tuttavia, come stiamo cercando di far capire sia in questo articolo che, in generale, all’interno dei vari post del blog, non incentrate la vostra scelta interamente sulle future possibilità occupazionali perchè potreste trovare difficoltà nel fare gli esami se le materie non vi piacciono.

Serve sempre passione, altrimenti potete benissimo lavorare e scegliere occupazioni redditizie senza laurea che possono ugualmente dare grandi soddisfazioni.

Passiamo ora ai principali indirizzi universitari.

Tutte le facoltà universitarie: guida i principali indirizzi

Di seguito riportiamo, schematicamente, alcuni dati statistici riguardo i tipi di Università presenti nel nostro Paese: si tratta di dati superficiali, forniti per dare un’idea di base.

Altri approfondimenti presenti sul blog o in alte pagine web vi saranno di ulteriore aiuto.

Agraria

Agraria, conosciuta anche come facoltà di scienze agrarie, prevede lo studio di molteplici campi del sapere, anche poco connessi tra loro: infatti vi si insegna tutto ciò che c’è da sapere sulla coltivazione della terra.

Per questo nel percorso di studi troviamo discipline di svariata natura, volte a insegnare agli studenti a lavorare nel settore agricolo.

Quanto Dura: 3+2 anni

Quanti Esami si devono dare? 18

Che materie si studiano? Biologia, Chimica, Fisica, agronomia, zootecnia e zooiatria, coltivazioni arboree e quelle erbacee,  selvicoltura, fitopatologia, idraulica agraria, meccanica agraria, agrimensura.

Dove si trovano le sedi? Sebbene prendano sovente nome differente (e quindi in parte muti anche qualche sfumatura del corso di studi), la facoltà di Agraria si trova pressochè in tutte le regioni italiane.

Vi consigliamo di esaminare quale ramo del percorso volete intraprendere: ad esmepio a Bologna troviamo lo sbocco in Economia e marketing nel settore agro-indrustriale e anche Tecnologie agrarie (quest’ultimo si trova anche a Potenza e  a Portici), mentre il più “puro” indirizzo di Scienze Agrarie si trova a Pisa e a Firenze.

A Reggio Emilia troviamo invece Scienze e Tecnologie Agrarie negli Alimenti. Il ramo fors epiù diffuso sul territorio è quello di Scienze e Tecnologie Agrarie, che s trova ad Ancona, a Grugliasco (TO), a Palermo, a Milano, a Padova, Foggia, Catania e molte altre città, e quindi forse è quello che permette a un maggior numero di studenti di intraprendere tale percorso senza allontanarsi da casa.

Architettura

L’architettura è quella disciplina finalizzata all’organizzazione dello spazio di vita, sia interno che esterno (troviamo infatti anche architettura ambientale).

In linea di amssima si occupa della progettazione e della costruzione di un immobile, ma si espande anche all’ambiente costruito e per questo non si apprendono soltanto materie tecniche, ma anche di arte e di design, poichè fa parte delle arti visive plastiche, come la scultra.

Quanto Dura: 5 anni

Quanti Esami si devono dare? 28 esami + laboratori

Che materie si studiano? Costruzioni, Estetica, Disegno, Matematica, Progettazione, Restauro, Urbanistica.

Dove si trovano le sedi? Architettura a ciclo unico si trova ad Agrigento, Bari, Aversa (NA), Cesena, Enna, Ferrara, Firenze, Matera, Napoli, Palermo, Pescara, Reggio Calabria, Roma, Siracusa e Genova.

La triennale, invece, ha sede a Torino, mentre ingegneria edile- architettura si trova pressochè ovunque, così come scienze dell’architettura. Invece progettazione architettonica e architettura delle costruzioni sono soltanto a Milano, mentre tecniche e culture del progetto si studia a Venezia.

Beni Culturali

Gli ultimi anni hanno visto una grande diffusione dei corsi di studio dedicati ai Beni culturali, con conseguente differenziazione dell’offerta didattica.

Tuttavia esso si propone di offrire una preparazione umanistica di base che prevede l’acquisizione di competenze legate alla gestione dei Beni Culturali, all’applicazione delle conoscenze storiche per la conservazione dei reperti archeologici e delle opere d’arte, del patrimonio archivistico e bibliotecario, geografico e paesistico.

Quanto Dura: 3+2 anni

Quanti Esami si devono dare? 18 + 12

Che materie si studiano? Storia contemporanea, Storia greca, Storia romana, Storia medievale, Storia moderna, Letteratura latina, Letteratura greca, Archeologia, Storia dell’arte, Letterature straniere, Letteratura italiana, Paleografia, Topografia, Civiltà Antiche.

Dove si trovano le sedi? Abbiamo visto in aperura che l’offerta formativa di questo piano di studi è molto diversificata sul territorio, in ogni caso è possibile trovare diversi atenei che offrono questo percorso, da Ravenna, a Cagliari, Milano, Torino e Pisa.

Economia

Questo è il ramo di studi maggiormente quotato. L’economia è una vera e propria scienza sociale che esamina la produzione, la distribuzione e il consumo di beni e servizi”, oltre a focalizzarsi sul marketing e sull’andamento del mercato.

Quanto Dura: 3+2 anni

Quanti Esami si devono dare? 32 + tirocini e laboratori

Che materie si studiano? Economia, Matematica, Calcolo, Mercati, Statistica, Diritto, Finanza

Dove si trovano le sedi? La facoltà di Economia, come anticipato, è una delle più gettonate. Per questo troviamo moltissime sedi dislocate sul territorio italiano: “Economia” si trova infatti a Pavia, Brescia, Bergamo Ferrara e così via.

Non solo: è possibile anche studiare tramite un corso online, grazie all’Università telematica.

Vi sono poi rami specifici che si trovano in poche sedi, ad esempio Economi, commercio internazionale e mercati finanziari (Trieste), Economia del Turismo (Bologna), Economie delle imprese e dei mercati (Milano) e così via.

Per approfondire, leggi anche: Laurea in Economia

Biotecnologie

La biotecnologia comporta l’utilizzo e quindi lo studio dei sistemi biologici con l’obiettivo di ottenere prodotti e processi utili.

Queste tecniche sono adoperate per migliorare le sementi delle coltivazioni più diffuse,  in modo di usare tutti i tipi di terreni, anche i meni fertili, per aumentare la produttività delle piante tradizionali. Inoltre vogliono rendere le piante resistenti ad insetti e parassiti.

Quanto Dura: 3+2 anni

Quanti Esami si devono dare? 32 + laboratori e tirocini

Che materie si studiano? Biotecnologie, Matematica, Chimica, Scienze Biologiche, Farmacia, Tossicologia

Dove si trovano le sedi? Le facoltà che offrono questo percorso di studi sono sparse in tutta Italia. Così ne troviamo a Roma, Cagliari, Firenze, Ferrara, Genova, Napoli e così via, nonchè online, grazie al corso di studi telematico.

Per approfondire, leggi anche: Laurea in Biotecnologie, guida

Farmacia

Iscrivendosi alla facoltà di Farmacia si può scegliere tra la laurea di primo livello in Scienze e tecnologie farmaceutiche oppure un corso magistrale a ciclo unico in Farmacia o, ancora,  in Chimica e tecnologia farmaceutiche.

La differenza non sta solo nelle diverse offerte didattiche, ma anche negli sbocchi professionali. Framacia nel senso vero e proprio dura 5 anni.

Quanto Dura: 5 anni

Quanti Esami si devono dare? 30 esami + tirocinio

Che materie si studiano? Chimica Organica, Farmacologia, Tossicologia, Anatomia

Dove si trovano le sedi? Le sedi di questa università si trovano in tutte le regioni italiane.

Per approfondire, leggi anche: Laurea in Farmacia, guida

Medicina Veterinaria

Se volete studiare veterinaria dovete essere consapevoli che gli sbocchi professionali non sono soltanto a contatto con gli animali domestici, in quanto è possibile dover lavorare anche con animali di grossa taglia (con gli allevatori) e anche nell’ambito dei controlli nella produzione alimentare (sempre in ambito di fattorie e allevamenti).

Quanto Dura: 5 anni

Quanti Esami si devono dare? 34

Che materie si studiano? Biologia, Veterinaria, Anatomia animale, Fisiologia animale, Tossicologia, Farmacia

Dove si trovano le sedi? Le sedi anche in questo caso si trovano in tutto il Paese, tuttavia il Censis ha messo sul podio della sua statistica le facoltà di Padova, Teramo, Sassari, seguiti da Parma, Torino, Bologna e Perugia.

Scienze delle attività motorie e sportive

L’obiettivo del Corso di studi in analisi è quello di fare acquisire ai laureati competenze e saperi scientifici nei diversi campi delle attività motorie, con particolare attenzione alle aree tecnico-sportiva, preventiva, manageriale ed educativa.

Quanto Dura: 3 anni

Quanti Esami si devono dare? 17 esami più tirocinio

Che materie si studiano? Anatomia, Biologia, Psicologia, Fisiologia, Spor

Dove si trovano le sedi? Sebbene la denominazione possa essere diversa da Regione a Regione ( Scienze delle attività motorie e sportive, Scienze motorie, sport e salute e così via) le sedi vi sono in tutta Italia.

Troviamo anche la presenza dell’e-campus che permette di studiare telematicamente.

Giurisprudenza

Studiando giurisprudenza non si diventa soltanto avvocati, per diventare i quali è necessaria l’abilitazione all’Albo, ma ci sono in numerosi settori del privato che non richiedono tale abilitazione: dalla consulenza al mondo bancario e assicurativo, dove è spesso ricercato.

Quanto Dura: 5 anni

Quanti Esami si devono dare? 30 esami, in alcune università anche stage

Che materie si studiano? Diritto Romano, Storia del Diritto, Procedure civili e penale, Diritto penale, Diritto commerciale, Diritto del Lavoro, Filosofia del Diritto

Dove si trovano le sedi? Le sedi sono in tutta Italia, tuttavia il Censis ha indicato tra le migliori facoltà in Italia quelle di Modena e Reggio Emilia, Trento, Trieste, Insubria, Trieste, Bologna e Genova.

Per approfondire, leggi anche: Laurea in Giurisprudenza, e poi? e Lavoro dopo Laurea in Giurisprudenza

Ingegneria Chimica e Biochimica

Tale corso, prevalentemente a stampo scientifico, ha come obiettivo quello formare le figure professionali dell’Ingegnere Chimico junior e dell’Ingegnere Biotecnologico junior.

Quanto Dura: 3+2

Quanti Esami si devono dare? 38 + laboratori

Che materie si studiano? Chimica, Biologia, Matematica, Chimica Organica, Calcolo, Geometria, Fisica

Dove si trovano le sedi? La sede più rinomata è quella di Bologna.

Ingegneria Edile

Quanto Dura: 5 anni

Quanti Esami si devono dare? 34 esami + tirocinio e laboratori

Che materie si studiano? Ingegneria, Tecnica delle Costruzioni, Architettura, Design, Fisica, Scienza dei materiali

Dove si trovano le sedi? Le sedi che insegnano Ingeneria Edile “pura” sono quelle di Milano, Napoli, Roma, Ancona, Bari, Dalmine, Ravenna, Termoli e Torino.

Ne troviamo poi “Miste” in altre facoltà (Ingegneria civile ed edile).

Ingegneria Informatica

L’ingegnere informatico è la figura che si occupa dell’elaborazione e dell’informazione e dell’analisi circa la trasmissione delle informazioni.

Le sue competenze sono dunque mirate alla pianificazione, progettazione, realizzazione, gestione ed esercizio di sistemi e infrastrutture, in vista della rappresentazione, trasmissione e elaborazione delle informazioni.

Quanto Dura: 3+2 anni

Quanti Esami si devono dare? 35 esami + laboratorio

Che materie si studiano? Informatica, Geometria, Sistemi operativi, Ingegneria del Software, Matematica, Sistemi, Algebra, Calcolo

Dove si trovano le sedi? Anche in questo caso troviamo sedi in tutta Italia: Benevento, Bologna, Brescia, Genova, Catania, Como, Dalmine, Firenze Napoli e Padova soltanto per citare alcuni esempi.

Ingegneria Meccanica

Studiare Ingegneria Meccanica all’università propone molte specializzazioni tra cui scegliere: ci si può specializzare infatti in ambito di energie ecosostenibile, in ambito agricolo o di ingegneria aerospaziale.

Quanto Dura: 3+2 anni

Quanti Esami si devono dare? 39 + laboratori vari

Che materie si studiano? Meccanica, Fisica, Impianti, Costruzioni, Calcolo avanzato, Geometria, Scienza dei materiali

Dove si trovano le sedi? E’ possibile iscriversi in ogni Regione Italiana.

Per approfondire, leggi anche: Guida generale alla laurea in Ingegneria: tutti gli sbocchi 

DAMS

Tale sigla sta per “Discipline delle Arti, della Musica e dello Spettacolo” e indica un corso di laurea incentrato sullo spettacolo e le arti scenografiche e cinematografiche.

Quanto Dura: 3+2 anni

Quanti Esami si devono dare? 30 + laboratori

Che materie si studiano? Storia dell’arte, Storia della Musica, Semiotica, Linguaggio del Corpo, Musicologia, Storia dello Spettacolo, altri corsi a seconda dell’indirizzo scelto

Dove si trovano le sedi? Le più rinomate sono a Bologna e Torino.

Filosofia

Di base tale ambito lascia spazio a sbocchi lavorativi incentrati nell’ambito dell’insegnamento ed eventualmente della mediazione interculturale.

Quanto Dura: 3+2 anni

Quanti Esami si devono dare? 30 esami in aggiunta ai seminari

Che materie si studiano? Filosofia, Storia, Storia delle Idee, Politica, Filosofia del Diritto, Filosofia della Scienza

Dove si trovano le sedi? Se volete iscrivervi a Filosofia potete trovare sedi in tutta Italia: attenzione, però talvolta la dicitura scelta dall’Ateneo è “Lettere e Filosofia”, con apertura maggiore per quanto riguarda le opportunità di carriera e lavoro.

Per approfondire, leggi anche: Laurea in Filosofia, guida completa

Lettere

Si tratta del corso di studio più scelto da coloro che studiano al liceo classico. Per quanto riguarda gli sbocchi occupazionali, essi sono quelli dell’insegnamento, del giornalismo e dell’editoria in primis.

Quanto Dura: 3+2 anni

Quanti Esami si devono dare? 33 + seminari e laboratori

Che materie si studiano? Lettere, Lingue, Filologia, Storia della Letteratura, Lingue antiche

Dove si trovano le sedi? Le preferite dagli studenti sono le facoltà di Siena, Bologna, Roma Tor Vergata, Urbino, Modena e Venezia.

Scienze della comunicazione

Si tratta di un ramo sempre più apprezzato grazie alla rapidissima evoluzione dei mezzi di comunicazione digitali. Inoltre permette di lavorare nel ramo delle pubbliche relazioni e della pubblicità.

Quanto Dura: 3+2 anni

Quanti Esami si devono dare? 30 + laboratori

Che materie si studiano? Sociologia, Estetica, Psicologia, Semiotica

Dove si trovano le sedi? Le sedi sono in tutta Italia, con qualche accento in più su ambiti precisi e variabili da regione a regione (editoria, pubblicità, psicologia e intercultura…)

Per approfondire, leggi anche: Laurea in Scienze della Comunicazione, guida completa

Storia

Gli sbocchi lavorativi sono quelli di operatori storico culturali in istituzioni pubbliche e private, formazione e creazione di materiale didattico.

Quanto Dura: 3+2 anni

Quanti Esami si devono dare? 33 + seminari

Che materie si studiano? Storia delle culture, Storia, Filosofia, Storia delle Idee, Politica

Dove si trovano le sedi? Tra le sedi preferite degli studenti troviamo quella di Siena e Arezzo e quella di Bologna.

Lingue e Letterature Straniere

Tale laurea dà sbocco sia nel ramo dell’insegnamento che in quello dell’intermediazione culturale. E’ ovviamente necessario saper conoscere molto bene le lingue oggetto del proprio studio, che possono aiutare ad entrare anche in tutte le aziende che collaborano con l’estero.

Quanto Dura: 3+2

Quanti Esami si devono dare? 34 esami + laboratori

Che materie si studiano? Lingue Straniere, Culture Straniere, Interpretazione e Traduzione, Storia e Letteratura

Dove si trovano le sedi? Lo studio delle lingue è possibile in tutte le facoltà italiane.

Per approfondire, leggi anche: Laurea in Lingue e Letterature Straniere, guida completa

Infermieristica

Studiare infermieristica permette di lavorare sia nelle strutture private, che pubbliche (dopo aver passato l’apposito test concorsuale) che come libero professionista.

Quanto Dura: 3 anni

Quanti Esami si devono dare? 23 esami + tirocini formativi

Che materie si studiano? Farmacologia, Anatomia, Tossicologia, Fisiologia, Infermieristica, Cura del Paziente

Per approfondire, leggi anche: Laurea in Infermieristica, guida completa

Dove si trovano le sedi? Le sedi sono in tutta Italia. Il numero d’accesso è chiuso.

Medicina e Chirurgia

Anche questo studio permette il lavoro in ambito pubblico, privato e come libero professionista. Troviamo moltissimi rami di specializzazione in medicina, dalla chirurgia cardiaca, plastica, infantile, ginecologica, neurologica e così via. Dunque non vi resta che scegliere il vostro ramo!

Quanto Dura: 4 anni, ai quali vanno aggiunti però la specializzazione e tirocinio ospedaliero

Quanti Esami si devono dare? 30 esami, in aggiunta a tirocini e laboratori

Che materie si studiano? Medicina, Fisiologia, Farmacologia, Anatomia, Chirurgia, Neurologia, Scienze Naturali, Chimica

Dove si trovano le sedi? Tutta Italia offre questi rami di studio

Per approfondire, leggi anche: Laurea in Medicina e Chirurgia, guida completa

Odontoiatria e protesi Dentaria

Diventando odontoiatri o dentisti potete lavorare sia come liberi professionisti, sia in uno studio vostro che in uno studio associato. La nuova frontiera, per esempio, è offerta dalle catene in franchising.

Quanto Dura: 5 anni

Quanti Esami si devono dare? 31 + laboratori

Che materie si studiano? Farmacologia, Anatomia, Odontoiatria, Farmacia, Scienze Naturali, Tecniche e Materiali

Dove si trovano le sedi? E’ possibile studiare in quest’ambito in oltre trenta atenei in tutto il Paese.

Psicologia

Se volete aiutare le persone singole, le famiglie o anche i gruppi aziendali come consulente esterno potete studiare psicologia, che prevede molte specializzazioni.

Quanto Dura: 3+2 anni

Quanti Esami si devono dare? 34 esami, in aggiunta a tirocini e laboratori

Che materie si studiano? Psicologia infantile, Psicologia Clinica, Anatomia, Neurologia, Psicopatologia

Dove si trovano le sedi? In tutta Italia troviamo sedi di psicologia.

Per approfondire, leggi anche: Laurea in Psicologia, guida completa

Scienze della Formazione

Questa università è rivolta a coloro che mirano a diventare insegnati (sia nelle scuole elementari, sia nelle medie che nelle superiori -pubbliche e private).

Quanto Dura: 3+2

Quanti Esami si devono dare? 31 esami + laboratori e tirocini

Che materie si studiano? Psicologia infantile, Comunicazione, Pedagogia, Modalità didattiche

Dove si trovano le sedi? In tutta Italia.

Per approfondire, leggi anche: Laurea in Scienze della Formazione, guida completa

Astronomia

Questo particolare ramo di studi offre possibilità occupazionali sia nell’insegnamento, che negli osservatori, che in ambito di alcune industrie (quelle legate all’industria informatica e spaziale).

Quanto Dura: 3+2 anni

Quanti Esami si devono dare? 34 esami + laboratori

Che materie si studiano? Fisica, Matematica, Astronomia, Geografia, Biologia, Geologia

Dove si trovano le sedi? Fisica e atrofisica sono oggetto del corso offerto nella facoltà di Firenze, mentre Astronomia si trova a Bologna e Padova.

Chimica

Studiare chimica permette di trovare lavoro in moltissime industrie, anche farmaceutiche. I chimici lavorano nell’industria agricola, tessile, alimentare, della carta, industria metallurgica, plastica, elettronica. Anche nelle amministrazioni pubbliche, che prima di concedere autorizzazioni sulla nascita di ecostazioni devono chiedere le perizie chimiche.

Quanto Dura: 3+2 anni

Quanti Esami si devono dare? 33 esami e i laboratori

Che materie si studiano? Chimica, Fisica, Matematica, Calcolo, Chimica organica

Dove si trovano le sedi? Con differenti sbocchi e indirizzi (farmaceutici, controllo qualità, informazione scientifica, chimica vera e propria) troviamo sedi in tutta Italia.

Per approfondire, leggi anche: Laurea in Chimica, guida completa

Fisica

I laureati in fisica si possono occupare di molteplici lavori:dalla ricerca alle attività industriali. Vi sono i tecnici fisici, i tecnici statistici, i tecnici della qualità industriale e dell’ambiente, i tecnici sanitari, della prevenzione fino ai tecnici delle macchine e apparecchiature diagnostiche.

Quanto Dura: 3+2 anni

Quanti Esami si devono dare? 31 esami + laboratorio

Che materie si studiano? Fisica, Matematica, Calcolo, Analisi, Geometria

Dove si trovano le sedi? Troviamo sedi a Bari, Bologna, Brescia, Cagliari, Caserta, Como, Catania, Camerino.

Informatica

Il laureato in informatica programma, elabora e analizza le modalità di raccolta, trattamento e trasmissione delle informazioni. Egli è specializzato sullo studio del software e meno sull’hardware: sviluppa applicazioni, gestisce reti informatiche, progetta sistemi informativi ed applicazioni.

Quanto Dura: 3+2 anni

Quanti Esami si devono dare? 29, in più i laboratori

Che materie si studiano? Networking, Informatica, Matematica, Sistemi, Progettazione di Sistemi Operativi

Dove si trovano le sedi? Il Politecnico di Milano è la sede italiana più rinomata.

Per approfondire, leggi anche: Laurea in informatica, guida completa

Matematica

Studiando matematica e specializzandosi si può sia insegnare (strada classica) che intraprendere la carriera dell’analista finanziario o nel settore degli algoritmi e della logistica.

Quanto Dura: 3+2 anni

Quanti Esami si devono dare? 30 esami

Che materie si studiano? Matematica, Algebra, Geometria, Calcolo, Informatica

Dove si trovano le sedi? Vi sono sedi in tutti gli atenei italiani

Scienze Politiche, Internazionali e Diplomatiche

Studiando in questo corso è possibile lavorare nel settore pubblico in ambito di politica e diplomazia, oppure in ambito di mediazione e giornalismo.

Quanto Dura: 3+2 anni

Quanti Esami si devono dare? 30 esami

Che materie si studiano? Diritto e Giurisprudenza, Lingue, Sociologia, Psicologia

Dove si trovano le sedi? Anche in questo caso le sedi sono molto diffuse sul territorio italiano.

Per approfondire, leggi anche: Laurea in Scienze Politiche, guida completa

Sociologia

I laureati in tale settore hanno opportunità in ambito di organizzazione del lavoro, di analisi e pianificazione della comunicazione, nonché di operatori nelle amministrazioni pubbliche e private, con particolare attenzione alla pianificazione delle politiche pubbliche.

Quanto Dura: 3+2 anni

Quanti Esami si devono dare? 30 esami

Che materie si studiano? Sociologia, Statistica, Etnologia

Dove si trovano le sedi? Quasi tutte le regioni offrono questo percorso di studi.

Per approfondire, leggi anche: Laurea in sociologia, guida completa

Conclusioni

Le facoltà universitarie italiane sono davvero moltissime: per scegliere qual è quella che meglio si addice a voi è bene che esaminiate, come detto in apertura, le vostre ambizioni e i vostri interessi, senza farvi influenzare dal vostro passato scolastico.

Poco importa se provenite da un liceo scientifico e volete studiare in ambito umanistico: si fa sempre in tempo ad imparare.

Qualora vogliate studiare al di fuori della vostra regione è necessario che vi organizziate per tempo, in quanto la ricerca di una camera non è sempre così semplice: rischiate di scegliere una stanza lontana dalla vostra sede o troppo costosa.

Infine non sottovalutate l’esperienza dello studio all’estero! In bocca al lupo per la vostra scelta!

mm
Wealth Hacker
Fondatore di Affarimiei.biz nel 2014. Laureato in Giurisprudenza, da sempre divoratore di libri e divulgatore sul web in campo economico e finanziario. Principali passioni: business, finanza personale e investimenti.
mm
Wealth Hacker
Fondatore di Affarimiei.biz nel 2014. Laureato in Giurisprudenza, da sempre divoratore di libri e divulgatore sul web in campo economico e finanziario. Principali passioni: business, finanza personale e investimenti.

LASCIA UN COMMENTO