Quali Attività Aprire in Tempo di Crisi: 10 Idee e Consigli Incredibili per Mettersi in Gioco

Quali attività aprire in tempo di crisi? Dal 2008 purtroppo la situazione dell’economia italiana è peggiorata e lo sconforto ha preso il sopravvento su molte persone sebbene negli ultimi tempi, almeno in qualche settore, si stia intravedendo un barlume di speranza.

Ci sono attività che non conoscono crisi o settori che non conoscono crisi? Quali negozi o business far partire in futuro?

In questo articolo voglio provare a fornirti alcune idee pratiche da applicare per nuovi progetti da far partire nel 2019 e, inoltre, voglio fornirti qualche consiglio utile derivante dalla mia pluriennale esperienza.


10 Idee di Business da Lanciare nel 2019


Ho scelto 10 consigli smart da darti per approcciarti al business.

1. Rivendi a Prezzi Maggiorati i prodotti che compri in offerta online

Se non leggi storie di successo di altri imprenditori ti consiglio di farlo perché puoi cogliere grosse ispirazioni. Recentemente mi ha entusiasmato la storia di Ryan Grant, un ragazzo americano che è riuscito a creare un business da zero. Il funzionamento è interessante: Ryan acquista in offerta dai centri commerciali di Walmart per poi rivendere su Amazon a prezzo maggiorato.

Fonte foto: CNBC

Il metodo è lineare ma molto efficace perché parte da un’attento studio di mercato. Il nostro cerca e individua una serie di prodotti che vengono venduti a prezzi stracciati nei centri commerciali e valuta come la domanda degli utenti su altri shop online come Amazon o eBay è alta al punto tale da poter pensare di vendere ad un prezzo più elevato. Lui, per esempio, ha cominciato con i testi universitari che, in America, su internet costano molto di più rispetto alle offerte dei centri commerciali.

Questa strategia è fattibile anche Italia, con i dovuti accorgimenti. Potresti, per esempio, provare a partecipare alle aste su internet sui siti che svendono prodotti di valore elevato che si possono collocare, sia sul mercato dell’usato che in altri contesti nel mondo reale a prezzi più alti.

Un portale che può essere utile per un percorso del genere è Bidoopuoi iscriverti gratuitamente qui ricevendo 10€ di bonus di benvenuto. Il popolare sito è decisamente interessante per progetti di questo tipo perché gli oggetti sono venduti all’asta: si parte da un prezzo bassissimo e si rilancia di solo 0,01€.

Pensa che su Bidoo ogni giorno sono assegnati all’asta televisori, smartphone, elettrodomestici, droni, tablet e tante altre cose che hanno un prezzo molto alto, quindi si possono fare buoni margini nella rivendita.

Gli step da seguire sono questi:

  • Iscrizione a Bidoo;
  • Analisi dei prodotti che vengono venduti all’asta per capire quali fanno al caso nostro;
  • Rivendita successiva offline o sui siti di annunci.

Se vinci un’asta puoi sia tenerti i prodotti se ti servono (tanto se li hai comprati in offerta hai risparmiato) oppure mettere in moto la macchina operativa.

Io ti raccomando di cominciare con oggetti che costano poco, in modo tale che se va male non perdi cifre elevate e contieni i rischi. Acquisito il metodo, poi, puoi dedicarti ad attività più ambiziose e pensare di farlo diventare un business vero e proprio.

Puoi provare Bidoo iscrivendoti sul sito ufficiale: in bocca al lupo!

2. Diventa Investitore Social seguendo i consigli dei più esperti

Internet ha reso l’accesso alle informazioni ed alle opportunità a tutti ed ha investito tutti i campi. Il settore della finanza è per certi versi uno dei più difficili per chi non è pratico di questo mondo e, per questo, la cautela è d’obbligo.

Io ho sempre ritenuto il trading a tutti gli effetti un business e, come tale, occorrono due ingredienti fondamentali:

  • Pratica: con internet è possibile accedere a piattaforme che permettono di operare in demo senza investire soldi veri;
  • Studio: nella finanza più che in altri settori, se non hai competenze di base devi assolutamente formarti leggendo libri e seguendo corsi. Approcciati a questo settore solo se sei disposto a farlo.

Un modo efficace per iniziare può essere quello di affiancare, allo studio teorico, la pratica. eToro è una piattaforma che ben si addice a questa esigenza perché è leader nel settore del social trading. A differenza di alti siti dove operi praticamente da solo, con eToro accedi ad un vero e proprio social network dove le iniziative dei trader più bravi sono pubbliche e puoi decidere, in automatico, di copiarli.

Ne ho parlato in diversi articoli, te ne mostro alcuni:

eToro ti offre la possibilità di investire in valute, azioni, obbligazioni ed ETF con costi molto bassi e con un’interfaccia molto intuitiva.

Puoi operare in demo con 100 mila dollari virtuali mentre il deposito minimo per operare con il copy trading è di appena 159€.

Per iscriverti, visita il sito ufficiale.

3. Studia per acquisire un METODO

Non conosco la tua situazione precisa, non so da che base di partenza cominci e che prospettive di carriera, business e crescita hai a livello individuale.

Non ti ha prescritto il medico di metterti in proprio, magari in questo momento la cosa potrebbe non fare per te perché non hai ancora raggiunto la piena maturità o convinzione.

Ho voluto “spaventarti” per introdurti meglio al mio video corso gratuito “Business con Metodo” con cui ti spiego quali sono i segreti per far partire un’attività di successo in qualsiasi settore.

Il corso non è per tutti e ti consiglio di accedervi solo se:

  • Hai un minimo di budget da investire in progetti imprenditoriali: se hai pochi soldi o non ne hai affatto, questi consigli non fanno per te;
  • Hai veramente voglia di metterti in proprio: non troverai pappa pronta ma tanti consigli pratici da attuare e testare.

Per accedere al video corso gratuito, visita questa pagina ed iscriviti.

4. Investi in Immobili (a sconto) con pochi soldi

Investire in immobili un tempo era un’attività riservata soltanto ai ricchi. Oggi non è più così perché, grazie al crowdfunding immobiliare, possiamo potenzialmente accedere tutti alle grandiose opportunità del settore.

Dico grandiose perché, in tempi di crisi, si possono comprare immobili a prezzi stracciati anche in buone zone: è una costante, questa, che caratterizza il mercato italiano da un po’ di tempo.

C’è dell’altro che devo raccontarti: grazie ad internet, infatti, l’accesso ai migliori immobili sulle migliori piazze europee e mondiali si è praticamente aperto a tutti.

Se 15 anni fa ti avessero detto che potevi essere proprietario di una casa a Madrid senza alzarti dal divano, ne sono certo, ti saresti messo a ridere.

Oggi non è più così perché con il crowdfunding puoi partecipare, insieme ad altri investitori, ad operazioni in giro per il mondo con un triplice vantaggio:

  • non devi essere ricco, bastano pochissime centinaia di euro per entrare in operazioni nelle principali aree urbane del mondo;
  • non devi uscire di casa: le piattaforme di crowdfunding ti permettono di entrare in contatto con operatori sul posto che promuovono gli investimenti e che, dopo aver superato la selezione della piattaforma, si occupano di svolgere la parte pratica con i soldi che raccolgono;
  • addio burocrazia: non ci sono agenzie, notai e consulenti. Una volta che aderisci ad un’operazione, infatti, devi soltanto monitorare online i tuoi investimenti.

Se questa prospettiva ti entusiasta, continua a leggere attentamente.

Investi in Immobili a partire da 50€

Re-Lender è una piattaforma di crowdfunding immobiliare specializzata in investimenti ad alta redditività su progetti di riconversione e riqualificazione urbana nelle principali città europee.

Tra i principali vantaggi ti segnalo:

  • Investimenti a partire da soli 50€;
  • Registrazione online in 1 minuto;
  • Possibilità di accedere a progetti di alta redditività nel campo del reconversion crowdfunding che sono spesso più efficaci di quelli tradizionali perché basati sulla riqualificazione di aree già importanti e sviluppate.

Re-Lender è una piattaforma giovane ma avanzata ed autorevoli quotidiani come Wall Street Italia, Finanza Online e Start-up Italia ne hanno parlato positivamente.

Per partecipare ai migliori progetti europei di riconversione immobiliare, non ti resta che iscriverti sul sito ufficiale.

>> Iscriviti a Re-Lender Adesso <<

5. Specializzati nell’assistenza alle famiglie

Non voglio girarci intorno, in Italia la popolazione invecchia in maniera inesorabile e l’età media del nostro Paese è seconda soltanto a quella del Giappone.

Lo Stato non ha la possibilità di sostenere in alcun modo le famiglie a causa della crisi economica e del calo drastico di entrate fiscali derivanti dal numero di lavoratori in diminuzione.

Non ci vuole una sfera di cristallo per prevedere che tutte le attività che supportano le famiglie e gli anziani sono già il presente ed avranno sempre più spazio in futuro. Perché non ci fai un pensierino?

6. Servizi di riparazioni di automobili

In tempi di crisi l’ultima cosa a cui pensano le persone è cambiare la macchina. Dato che il trasporto pubblico nel nostro Paese fa decisamente schifo nella maggior parte dei casi, quasi tutti sono obbligati ad avere l’automobile.

Le automobili si rompono, più passa il tempo e più è necessario ripararle e, se non ci sono soldi per sostituirle, abbonda il lavoro per chi offre questa tipologia di servizi.

7. Servizi di assistenza virtuale

Questa attività è già diffusissima negli Stati Uniti e presto lo sarà anche in Italia. Le aziende, in tempi di crisi, licenziano il personale.

Oggi assumere una persona ha un costo assurdo, lo scopo di ogni azienda è ridurre i costi fissi.

Prima di subire questo trend, puoi provare a cavalcarlo specializzandoti nel fornire assistenza virtuale a distanza di imprenditori e manager.

Piuttosto che avere una segretaria o un segretario fissi in sede – con relativi costi di struttura – molti imprenditori potrebbero preferire averne una a distanza che lavora da casa. Se, per esempio, vivi al Sud Italia o in una piccola città di provincia potresti lavorare per le aziende del nord che, per tagliare i costi, sarebbero ben felici di farsi assistere da te.

Video Corso Gratuito Business con Metodo

Stai pensando di metterti in proprio ma non sai da dove iniziare? 

Scopri Subito il Video Corso "Business con Metodo": ho preparato per te oltre 1 ora di contenuti esclusivi che ti guideranno nel pianificare la tua avventura imprenditoriale.

8. Lusso, lusso, lusso

Potrebbe sembrare una recessione ma, durante i periodi di crisi, i ricchi diventano sempre più ricchi ed i poveri sempre più poveri.

Le masse, in ogni settore, si “buttano” sulla quantità ed abbassano i prezzi o si dedicano ad attività a basso costo. Potrebbero esserci settori high ticket nel campo del lusso – ristorazione, servizi alla persona, vendita di prodotti costosi come gioielli o vestiti di pregio – dove la concorrenza nella tua zona potrebbe essere molto meno agguerrita rispetto a quella low ticket.

Io ti ho dato un’idea, fai tu una valutazione di merito a livello locale.

9. Affitta una stanza di casa tua

Alle vacanze non rinuncia nessuno, anche nei momenti di recessione. Ovviamente, se c’è meno disponibilità economica, tutti cercheranno di risparmiare con sistemazioni meno lussuose.

Se vivi in una zona turistica o in prossimità di una località turistica ed hai una casa spaziosa, potresti pensare di affittare una stanza su portali come Airbnb. Mi sembra un metodo onesto per racimolare qualche soldo ed entrare in un business che, nel tempo, può essere consolidato e ulteriormente sviluppato magari con la formula del subaffitto da me ben spiegata.

10. Apri un Franchising

Il metodo migliore per ridurre i rischi quando si fa partire un business è il franchising perché, scegliendo una formula che già ha funzionato altrove, hai più possibilità di successo.

Ci sono diverse tipologie di franchising per tutte le tasche, alcuni sono davvero accessibili a tutte le tasche e con poche migliaia di euro possono permetterti di fare il grande salto.

Qui trovi la lista con i top 100 franchising scelti da Affari Miei.


Altre Idee di Business che Funzionano


Su questa pagina trovi il meglio di oltre 2000 articoli pubblicati sul blog: proprio perché lo scopo è quello di aiutarti anche se la negatività ha preso il sopravvento.

Se sei qui, nonostante tutto, sei una persona intraprendente e meriti una dose incredibile di contenuti per ricominciare.

Ecco i migliori che ho scelto per te:

Mi auguro che queste risorse ti aiutino a trovare veramente le risposte che cerchi.

La crisi è un’opportunità?

In questa breve guida ho voluto indirizzarti verso gli approfondimenti migliori del blog per farti capire che di occasioni, oggi, ce ne sono davvero tante perché la società sta cambiando.


Mettersi in Proprio è una Necessità: Ascolta il Podcast!


E’ vero che non tutti se la passano benissimo ma è vero anche che i cambiamenti epocali come quelli che stiamo vivendo aprono a nuovi scenari, fanno nascere nuovi mercati e modificano radicalmente le abitudini delle persone.

L’augurio è che tu sappia e voglia cogliere il cambiamento che è in atto senza subirlo soltanto passivamente.

Se stai davvero pensando di aprire un’attività, hai tutta la mia stima: in bocca al lupo!

Video Corso Gratuito Business con Metodo

Stai pensando di metterti in proprio ma non sai da dove iniziare? 

Scopri Subito il Video Corso "Business con Metodo": ho preparato per te oltre 1 ora di contenuti esclusivi che ti guideranno nel pianificare la tua avventura imprenditoriale.

 

mm
Fondatore di Affarimiei.biz nel 2014. Laureato in Giurisprudenza, da sempre divoratore di libri e divulgatore sul web in campo economico e finanziario. Principali passioni: business, finanza personale e investimenti.

 

Video Corso Gratuito Business con Metodo

Stai pensando di metterti in proprio ma non sai da dove iniziare? 

Scopri Subito il Video Corso “Business con Metodo”: ho preparato per te oltre 1 ora di contenuti esclusivi che ti guideranno nel pianificare la tua avventura imprenditoriale.

mm
Fondatore di Affarimiei.biz nel 2014. Laureato in Giurisprudenza, da sempre divoratore di libri e divulgatore sul web in campo economico e finanziario. Principali passioni: business, finanza personale e investimenti.

LASCIA UN COMMENTO


Ricevi gli aggiornamenti da Affari Miei