Franchising Zara: Come Aprire un Negozio Affiliandosi al Brand?

Zara è uno dei marchi più conosciuti e riconoscibili del mondo, quando parliamo di abbigliamento alla moda e a costi contenuti. Fa capo al gruppo Inditex, che ha nel suo paniere altri marchi molto popolari e che è di gran lunga il gruppo con il più alto fatturato dell’intero settore.

Aprire un negozio Zara franchising sembrerebbe dunque, almeno dalle premesse, un’ottima idea, anche se dovremo fare i conti con un gruppo centrale che preferisce controllare direttamente le proprie operazioni e la propria distribuzione e che, almeno nel momento in cui vi scriviamo, non offre la possibilità di aprire un negozio Zara in franchising in Italia.

La questione però non può dirsi chiusa qui, perché esistono in realtà delle possibilità per chi voglia fare affari con il marchio Zara, anche se magari un po’ lontano da casa.

Chi è Zara?

Zara è uno dei marchi più conosciuti al mondo quando parliamo di abbigliamento. Vanta negozi in praticamente ogni paese del mondo e guida, insieme al gruppo che lo controlla, il gruppo più redditizio dell’intero settore abbigliamento.

Il marchio opera ormai da diversi decenni e negli ultimi anni è diventato il marchio punto di riferimento della moda giovane e low cost.

Si tratta di un’azienda spagnola, che svolge ormai però il grosso delle sue operazioni, vuoi quelle produttive vuoi invece quelle di vendita all’esterno di questo paese.

No, in Italia non è possibile aprire un negozio Zara in Franchising

In Italia, almeno per il momento, non è possibile aprire punti vendita Zara in franchising. Quelli già presenti sul territorio sono infatti gestiti e di proprietà diretta del gruppo Inditex, che difficilmente per i paesi dall’economia sviluppata e comunque poco rischiosi dal punto di vista commerciale lascia la possibilità a terzi di gestire il proprio brand.

Nel momento in cui ti scriviamo non è assolutamente possibile aprire un punto vendita Zara in Italia, anche se, come vedremo, ci sono possibilità all’estero che potrebbe essere il caso di vagliare se il nostro interesse è quello di entrare a far parte, anche come collaboratori esterni, della grande famiglia Inditex.

Lo stesso discorso vale per il franchising Zara Home

Zara Home, pur condividendo il marchio con il più famoso Zara Abbigliamento, opera in un settore diverso, ovvero quello degli accessori e degli oggetti per la casa, con una spiccata propensione, ancora una volta, al tessile.

Tende, lenzuola, tovaglie e asciugamani, con una presenza sul territorio che, sebbene sia meno capillare della controparte che si occupa di abbigliamento, è comunque molto importante.

Anche in questo caso però non è possibile affiliarsi in Franchising e dunque, almeno in Italia, dovremo orientarci verso altri marchi che offrono questa possibilità.

Cipro e Polonia: possibilità di franchising Zara

Nel momento in cui scriviamo, è possibile aprire un negozio o punto vendita di Zara in paesi limitrofi nei quali Zara, per problemi culturali e commerciali, preferisce non gestire direttamente i propri punti vendita.

Tra i più interessanti (e geograficamente prossimi all’Italia) troviamo Cipro e la Polonia, con la possibilità di negoziare direttamente con la sede centrale Inditex l’apertura di un prossimo punto vendita.

Non trattandosi però di procedure standardizzate non è possibile conoscere in anticipo né i requisiti richiesti da Zara né tanto meno l’investimento economico richiesto.

Anche per quanto riguarda gli eventuali margini sulle vendite, sarà necessario negoziare il tutto con il gruppo centrale.

La strada Franchising di Zara è una delle più difficili da percorrere

Rimane il fatto che la strada del Franchising è praticamente impossibile da percorrere con Zara.

Il gruppo ha infatti una forte propensione alla gestione diretta della propria distribuzione e anche per il futuro sembra essere assolutamente improbabile un cambiamento in senso contrario.

Chi ha speranza per il futuro farebbe bene a riporla in altri marchi di abbigliamento, che magari pur non avendo l’appeal di Zara possono comunque essere una buona base per sviluppare il proprio business.

Per chi è interessato ai franchising abbigliamento: ecco le altre opportunità

Chi è interessato ad altri tipi di business in franchising per abbigliamento può consultare le nostre sezioni speciali dedicate all‘abbigliamento uomo e all’abbigliamento donna.

C’è la possibilità di affiliarsi a gruppi in forte espansione che, pur magari non offrendo la stessa solidità in partenza di Zara, possono comunque diventare guide per una splendida avventura commerciale.

C’è semplicemente l’imbarazzo della scelta, con possibilità per ogni tasca e per ogni area geografica di cominciare a macinare utili sin da subito: qui trovi i consigli sui 10 migliori marchi di abbigliamento da aprire!

Zara potrebbe aprire in piccoli stati, anche in Franchising

Chiudiamo con l’unica possibilità residua per chi fosse interessato esclusivamente alla possibilità di aprire un punto vendita Zara in Franchising.

Per il futuro il paese potrebbe espandersi in nuove aree geografiche, dove potrebbe decidere al tempo stesso di concedere la possibilità ad imprenditori di affiliarsi in franchising.

Per il momento però, a parte i paesi che abbiamo già citato, non possiamo saperne nulla e saremo costretti ad aspettare ulteriori aggiornamenti da parte di Inditex.

mm
Fondatore di Affarimiei.biz nel 2014. Laureato in Giurisprudenza, da sempre divoratore di libri e divulgatore sul web in campo economico e finanziario. Principali passioni: business, finanza personale e investimenti.
mm
Fondatore di Affarimiei.biz nel 2014. Laureato in Giurisprudenza, da sempre divoratore di libri e divulgatore sul web in campo economico e finanziario. Principali passioni: business, finanza personale e investimenti.

LASCIA UN COMMENTO


Ricevi gli aggiornamenti da Affari Miei