Vivere e Lavorare a Malta: Trasferirsi nel 2017 per Cambiare Vita?

Avete mai pensato di vivere a Malta? Molti studenti o persone appena uscire dal sistema scolastico spesso scelgono questa isola del Mediterraneo come meta, sia vacanziera che lavorativa, prima di iniziare la vita  nel “vero mondo del lavoro”.

Malta non è solo una splendida isola dove passare le ferie oppure per lavorare un’estate dopo gli studi o durante gli studi, ma è anche un luogo fantastico dove poter ricominciare a vivere e lavorare, dove cercare una casa e soprattutto un lavoro.

Ma conviene trasferirsi? Quali opportunità lavorative ha da offrire questo Paese? Si può trovare lavoro nella capitale, La valletta, oppure in tutto il territorio? Quale lingua bisogna parlare?

Le domande sono davvero tantissime: in molti in rete cercano opinioni e forum tematici che affrontino il tema e stanno programmando dove emigrare nel 2017, stanchi dell’Italia che purtroppo ha sempre meno da offrire.

Tuttavia non tutte le figure professionali potrebbero trarre dei benefici da questo “trasloco”, oggi vi daremo quindi tutti i consigli fondamentali per vivere e lavorare a Malta e ponderare al meglio la vostra exit strategy dal nostro Paese.

Voltiamo pagina e scopriamo insieme tutto quello che bisogna sapere!

1
2
3
4
5

Usi Telegram? Iscriviti Gratis al Nostro Canale!

Affari-Miei-telegram

2 COMMENTI

  1. salve siamo una famiglia di 4 persone oggi abbiamo avuto l ennesima prova del nostro amatissimo paese che vive nella burocrazia piu totale,siamo stufi e vogliamo cambiare il nostro modo di vivere,ovviamente rispettando sempre le regole. io le mia famiglia amiamo il mare, e vivere e lavorare in un isola come la vostra è un sogno che si realizza.la mia professione attuale termoidraulico e mia moglie lavora presso un supermecato come cassiera.spero che leggerete quest’ appello e lo teniate in considerazione.chiedo solo di avere informazioni di come fare e muovermi grazie e arrivederci.

  2. Salve, voglio fare giusto un appunto, gli affitti sono leggermente più alti di quello riportati in questo articolo. Un bilocale a Msida costa 800€, una stanza singola 340€, a Gzira un monolocale misero 700€, a Sliema e san julian i prezzi sono più alti, un monolocale 800€. Ed è molto importante valutare il lavoro da fare, lavorare nella ristorazione o fare lavori manuali non conviene se prendi casa in affitto in queste zone menzionate, gli stipendi sono di circa 900€, se hai un mezzo e puoi affittare un monolocale a località più lontane allora si. Un’altra cosa da valutare è la compagnia è molto più conveniente essere in due che da soli

LASCIA UN COMMENTO