Come Diventare Hostess: Assistenti di Volo, Quanto si Guadagna?

Come si diventa Hostess? Come diventare assistenti di volo? È ancora una carriera che offre buoni livelli occupazionali?

Oppure si tratta di un settore che, come purtroppo è accaduto a tanti, non ha più molto da offrire? Qual è il percorso tipico per chi vuole intraprendere questa professione? Quali sono i guadagni? Quali sono gli orari e le giornate lavorative?

Parleremo di questo e molto altro all’interno della nostra guida di oggi, dedicata ai membri della cabin crew, hostess e assistenti di volo, figure professionali che hanno grandi responsabilità a bordo, che prescindono anche dal benessere del singolo viaggiatore.

Quali sono i compiti della hostess / dell’esistente di volo

La professione è cambiata radicalmente negli ultimi anni, soprattutto quando il panorama ha cominciato ad essere dominato dalle cosiddette low cost, ovvero imprese che hanno reso incredibilmente più democratico il mercato dei voli, con prezzi più bassi e ceto sociale dei viaggiatori decisamente più eterogeneo.

Se prima le hostess e gli assistenti di volo erano una sorta di assistente al benessere (decisamente di lusso) dei passeggeri, oggi si sono trasformati in figure tutto fare, che si occupano nell’ordine di:

  • sicurezza di bordo, essendo comunque le guide per le eventuali procedure di evacuazione
  • comunicazioni eventuali con la polizia, una volta atterrati e nel caso in cui qualcuno dei passeggeri abbia dato problemi durante il viaggio
  • somministrazioni di viveri, alimenti e bevande, per tutta la durata del viaggio; soprattutto per le compagnie di volo low cost (anche se la questione ha cominciato ad interessare anche quelle di bandiera, vedi Alitalia), si deve anche occupare delle vendite a bordo di materiale tax free, come profumi e sigarette, nonché portate e bibite aggiuntive
  • educazione dei passeggeri sulle procedure di emergenza, soprattutto per i passeggeri che sono seduti vicino alle uscite del velivolo
  • gestire il controllo biglietti non a bordo, ovvero la fase al Gate, che ormai anche per le compagnie più sfarzose è in genere gestita da un mix di personale di bordo e personale e hostess di terra

La figura dell’assistente di volo è dunque di fondamentale importanza per tutte le operazioni di bordo, fatta eccezione gusto per le operazioni che riguardano la guida, che sono riservate ovviamente ai piloti.

Voltate pagina per scoprire qualcosa di più su questa carriera!

1
2
3
4

Usi Telegram? Iscriviti Gratis al Nostro Canale!

Affari-Miei-telegram

LASCIA UN COMMENTO