Fattura Proforma: Che Cos’è e Quando Si Usa – Guida 2017

La fattura proforma è uno dei documenti contabili che possono essere emessi da un’azienda. Si tratta di uno strumento che, lo vedremo tra poco, è molto utile sia per il commercio nazionale che internazionale ed è sempre più utilizzato, soprattutto nel mondo dei servizi, ovvero nello scambio tra denaro e prestazioni di tipo immateriale.

Che vuol dire pro-forma? Perché si usa? Come si deve redigere? Quali sono le limitazioni? Vediamolo insieme nei paragrafi che seguono.

Che cos’è la fattura proforma?

Si tratta di una fattura che non ha valore fiscale ma che viene emessa:

  • per informare il cliente della somma dovuta in relazione alle prestazioni riportate nel documento stesso
  • per richiedere il suddetto pagamento, nei termini stabiliti appunto dalla proforma stessa
  • per quantificare i costi collegati ad erogazione di servizi immateriali una volta che questi siano stati già realizzati
  • per consentire l’apertura di pagamenti garantiti, come ad esempio le lettere di credito

Voltiamo pagina e scopriamo insieme tutto quello che dobbiamo sapere sul tema!

1
2
3

Usi Telegram? Iscriviti Gratis al Nostro Canale!

Affari-Miei-telegram

LASCIA UN COMMENTO